FAVRIA - Il forno delle pizze sul parcheggio dei disabili

| E' stato rimosso ieri dopo quattro giorni. La minoranza annuncia battaglia: «Serve più rispetto delle regole»

+ Miei preferiti
FAVRIA - Il forno delle pizze sul parcheggio dei disabili
Parcheggiato sul posto riservato ai disabili con tanto di transenne del Comune. Ieri sera, dopo la segnalazione di alcuni utenti doverosamente amareggiati, è stato rimosso il forno delle pizze utilizzato venerdì della scorsa settimana per la Notte Bianca di Favria. Forno che è rimasto, come detto, parcheggiato sul posto dei disabili in corso Matteotti per quatto giorni. Diversi residenti hanno storto il naso di fronte al forno che, tra l’altro, sporgeva di quasi un metro sulla sede stradale.
 
«Il problema è che solo un privato con un gancio traino particolare avrebbe potuto portare via il forno e questi non è stato disponibile fino a martedì pomeriggio» ha spiegato il sindaco di Favria, Serafino Ferrino. Chiuso l’incidente? Nemmeno per idea: dalla minoranza arrivano delle richieste ben precise. «Considerato che per quel forno qualcuno deve aver comunque pagato un plateatico, mi chiedo se la concessione dello spazio era prevista anche nei giorni successivi alla notte bianca» dice il consigliere Vittorio Bellone.
 
Il gruppo d’opposizione chiederà lumi all’amministrazione. «Mi duole constatare che non c’è molto rispetto verso i soggetti già in stato di disagio – aggiunge Bellone – e non c’è molto rispetto nemmeno per le regole. Il forno occupava una parte della sede stradale ed è stato segnalato con delle transenne del Comune. Ora trovo difficile che il Comune possa pretendere il rispetto delle regole da parte dei cittadini se è il primo a non rispettarle».
 
Un grazie al lettore che, tramite whatsapp, ci ha fornito la foto del forno sul parcheggio per i disabili. Il Comune, inoltre, informa che, a quanto pare, qualcuno ha anche danneggiato il gancio traino del forno, rendendone impossibile il trasporto prima di martedì sera. Circostanza che è emersa solo nelle ultime ore, dopo la segnalazione del lettore di QC.
Politica
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunità
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto è avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
Approvato un finanziamento a fondo perduto a favore del Comune di Volpiano di 680mila euro per la sistemazione idraulica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
I tre servizi di viabilità della Città metropolitana di Torino hanno effettuato molteplici interventi per una cifra complessiva stimata intorno ai 900 mila euro
MAPPANO - Disastro 46: l'Agenzia per la mobilità chiede lumi alla Gtt
MAPPANO - Disastro 46: l
Anche l'Agenzia per la Mobilità Piemontese, dopo i solleciti, ha chiesto conto a Gtt dei disservizi segnalati dai cittadini
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l'assessore Povolo risponde alle critiche per il suo post
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l
«Si tratta di parole scritte in un momento di grande rabbia e panico, a seguito di un brutto furto, il primo che io abbia subito». Si giustifica così Giorgia Povolo, assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore