FAVRIA - L'ex sindaco Cortese tira le orecchie alla nuova giunta

| L'ex primo cittadino di Favria, Giorgio Cortese, ha preso carta e penna (virtuali) per inviare una serie di «suggerimenti» a Bellone

+ Miei preferiti
FAVRIA - Lex sindaco Cortese tira le orecchie alla nuova giunta
Non le ha mandate a dire alla precedente amministrazione targata Ferrino e, a quanto pare, non ha nessuna intenzione di risparmiare qualche critica nemmeno alla giunta del sindaco Vittorio Bellone. L'ex primo cittadino di Favria, Giorgio Cortese, ha preso carta e penna (virtuali) per inviare una serie di «suggerimenti» all'attuale amministrazione, ponendo l'accento sul mancato «cambio di passo» tra l'attuale e la precedente giunta. Puntuale, attraverso i canali social, è arrivata anche la risposta del sindaco Bellone.
 
«Signor Sindaco - scrive Cortese - plaudo pubblicamente Lei e la sua Giunta nel mettere nuovi porta rifiuti per sigarette proseguendo l’opera della precedente Amministrazione, mi rendo conto che molte persone non hanno il senso civico ma non sarebbe esteticamente bello rimettere anche delle mini isole ecologiche con serratura per le attività commerciali, dove posizionare i cassonetti, invece di vedere i bidoni sparsi per le strade, che danno un senso di poco ordinato? La ringrazio anche pubblicamente insieme ai volontari per il lavoro di pulizia fatto al laghetto Valentino ma con l’approssimarsi della cattiva stagione mi auguro che abbia previsto una campagna di derattizzazione nell’aerea delle scuole e nel concentrico del paese. Sono passati più di cento giorni dal Suo insediamento e della sua squadra di Governo e personalmente non ho visto quella voglia di voltare pagina che ha alimentato il suo consenso nel vincere questa tornata elettorale e sono deluso. 
 
Ho letto con piacere che per la nostra sicurezza avete l’intenzione di incrementare gli occhi elettronici, bene. Ma oltre al grande fratello c’è bisogno di una maggiore presenza fisica dei vigili, oggi insufficienti nel territorio, cosa pensate di fare? Sarebbe ora di guardare oltre il proprio orticello ed attuare una convenzione con le Municipalità limitrofe per dare vita ad una virtuosa collaborazione nella sicurezza di noi cittadini. Sono dispiaciuto ma, nutro ancora la speranza di un cambio di rotta, che esca dalla secca dei piccoli passi e che dica con atto pubblico che cosa vuole fare con la Sua Amministrazione eletta da giugno per i prossimi cinque anni, perchè per adesso a mio parere ho visto solo tante parole, forse avete fatto dei piccoli passi, ma da cittadino mi sembra che avete camminato sempre sulla stessa piastrella (...).
 
Diverse strade presentano delle buche e per adesso solo un suo Amministratore della sua squadra si è attivato per tamponare l’emergenza, ma da solo non basta. Mi domando quando eliminerete l’antiestetico portale per fermare i Tir all’ingresso di una via, che ritengo un manufatto veramente brutto ed inutil. Quanto sopra scritto, non è un “J’accuse”, mi rendo conto che lei e la sua squadra siete quasi tutti dei neofiti, che le risorse sono limitate, ma giustificarsi nel dire che non ci sono soldi mi sembra limitato, molti interventi hanno dei costi minimi. Signor sindaco le chiedo coraggio lei ed ai suoi collaborati, date un segnale di discontinuità con la precedente Amministrazione non fateci pentire di avervi dato fiducia se no a Natale sotto l’albero rischierete di non trovare neppure il carbone e di essere rimandati in Primavera»
 
«Tutti mi chiedono se rispondo o non rispondo all'ex Sindaco Giorgio Cortese in merito ai suoi post - scrive il primo cittadino Vittorio Bellone su Facebook - mi pare chiaro che di parole ne siano state dette fin troppe e che quello che conta sono i fatti. Fortunatamente una grossa parte di ciò che ha evidenziato sono cose che abbiamo già predisposto e siamo altresì contenti perché a lavoro compiuto come promesso arriveranno anche gli elogi. Fa bene a tenerci vivi e sul pezzo, una persona di esperienza come lui comprende certamente che questi primi 100 giorni, diversamente da quanto avvenuto in passato, hanno richiesto scelte complesse legate ad una reale discontinuità sul piano della gestione amministrativa. 
 
Se ha pensato di scriverci é perché in fondo in fondo ci vuole bene. D'altronde ci sono persone che parlano dietro e poi si nascondono come elefanti dietro ad un cerino invece lui le sue rimostranze le ha palesate. Peccato perché avremmo proprio bisogno anche delle sue competenze ma non penso sia interessato o magari non ha semplicemente il tempo da dedicarci in quanto già impegnato socialmente con ruoli di indubbio valore e per questo motivo NON recepirò mai in maniera negativa ogni suo suggerimento».
Politica
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro di aggiornamento sulla situazione
CUORGNE' - Visita del vescovo Cerrato alle scuole di Priacco e Salto - FOTO
CUORGNE
Grande entusiasmo tra i bambini e gli insegnanti che lo hanno accolto con canti e cartelloni di benvenuto
SAN MAURIZIO - Si mangia alla Festa e si raccolgono fondi per l'elisosta
SAN MAURIZIO - Si mangia alla Festa e si raccolgono fondi per l
Grande impegno dei vigili del fuoco: l'obiettivo è realizzare un'area per l'atterraggio dell'elisoccorso 24 ore su 24
RIVAROLO - Francesca Immacolata Chaouqui ospite da Bertot
RIVAROLO - Francesca Immacolata Chaouqui ospite da Bertot
L'ospete traccerà un quadro di scenario sul Vaticano e sugli sprechi e i giochi di potere di una lobby internazionale che da anni prova a mettere in crisi il pontificato di Papa Francesco
CUORGNE' - Volontari al lavoro per dare una mano al Comune - FOTO
CUORGNE
Per due volontari l'attività ha già preso il via. Si tratta di Franco Nonnato e Luigi Sironi, dalla scorsa settimana nonni vigili
PONTE PRETI - Camion e bus incastrati sul vecchio ponte: ne passano quasi 800 al giorno - VIDEO
PONTE PRETI - Camion e bus incastrati sul vecchio ponte: ne passano quasi 800 al giorno - VIDEO
Ieri dalle 6 alle 18 i volontari del Club Turati hanno avuto modo di analizzare il flusso di mezzi pesanti in quel tratto di strada. Ci sono stati 15 blocchi dovuti a incroci di tir e bus sul ponte. L'ex senatore Bozzello torna alla carica
MAPPANO - Riapre il compost: «Stop al passaggio dei camion»
MAPPANO - Riapre il compost: «Stop al passaggio dei camion»
Basta camion su via Rivarolo, strada Cuorgnè e viabilità interne. Lo chiedono a Grassi le minoranze in consiglio comunale
VALCHIUSELLA - Vico, Meugliano e Trausella al voto l'undici novembre
VALCHIUSELLA - Vico, Meugliano e Trausella al voto l
Il referendum consultivo tra la popolazione dei tre paesi dovrebbe sancire la nascita ufficiale del Comune di Valchiusa
GRAN PARADISO - I prodotti delle Valli Orco e Soana al Salone Internazionale del Gusto di Torino
GRAN PARADISO - I prodotti delle Valli Orco e Soana al Salone Internazionale del Gusto di Torino
Durante l’incontro verrà presentato il progetto Emeritus, per una eco-gestione integrata delle filiere agricole e turistiche di Valle. Ospite speciale anche il pregiato miele del Gran Paradiso
AGLIE' - Telecamere contro i maiali che abbandonano i rifiuti
AGLIE
Collaborazione tra Vigili, Carabinieri e Guardie ecologiche: maggiori controlli in vista e multe salate per chi viene pizzicato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore