FAVRIA - Lo staff di Renzi «bacchetta» il sindaco Ferrino

| Polemica sugli atti negati all'opposizione: interviene il Governo

+ Miei preferiti
FAVRIA - Lo staff di Renzi «bacchetta» il sindaco Ferrino
Si è persino scomodata la presidenza del consiglio dei ministri, questa volta, per prendere posizione su una vicenda interamente “made in Canavese”. Lo staff del premier Matteo Renzi ha scritto al sindaco Serafino Ferrino invitandolo a una maggiore collaborazione con i consiglieri di minoranza. Il “caso” è stato sollevato da Lucia Valente, esponente della minoranza, che lo scorso mese di agosto ha chiesto in municipio copia di alcuni atti relativi ai pagamenti del bilancio. Atti, ovviamente, pubblici che dovrebbero rientrare nelle disponibilità dei consiglieri di minoranza. L’amministrazione, nella persona del sindaco, ha invece risposto con il diniego degli atti. Da qui la segnalazione all’Ispettorato per la Funzione Pubblica di Roma che fa parte della Presidenza del consiglio dei ministri.
 
La risposta è arrivata l’altro giorno. L’ispettorato precisa che «i consiglieri comunali hanno un non condizionato diritto di accesso a tutti gli atti». Tuttavia questo deve «avvenire in modo da comportare il minor aggravio possibile per gli uffici comunali e senza la paralisi dell’attività amministrativa». Nelle conclusioni, il funzionario Antonella Amodeo invita il sindaco e l’amministrazione «nel rispetto delle disposizioni richiamate, a valutare se la relativa onerosità delle modalità operative ipotizzate dal consigliere non possa, comunque, garantire, in un’ottica costruttiva di collaborazione, il normale svolgimento della dialettica consiliare». Insomma, l’ispettorato invita il Comune a rivedere la propria posizione in un’ottica di collaborazione con la minoranza. 
 
«La richiesta di quei documenti è arrivata due giorni prima di Ferragosto e della festa patronale – ribatte il sindaco Serafino Ferrino - c’era solo una dipendente al lavoro. Ricercarli, in quel caso, avrebbe davvero paralizzato l’attività del Comune». Il sindaco tira dritto anche. «L’opposizione, nel frattempo, ha già richiesto altri documenti che gli verranno puntualmente consegnati. In ogni caso, come si evince  dalla risposta del funzionario, nemmeno l’ispettorato di Renzi ci ha obbligato a consegnare gli atti». Tra Ferrino e Renzi non scorre buon sangue (di recente il primo cittadino ha attaccato il premier sui fondi per la scuola). Evidentemente il sindaco non è "sensibile" ai consigli di Roma...
Politica
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
CASTELLAMONTE - Un richiedente asilo pulisce il rio San Pietro
Una manutenzione necessaria dal momento che, in caso di maltempo, il rio San Pietro è solito creare ampi problemi
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
ADDIO TEKNOSERVICE - Si spacca il fronte dei sindaci dopo la decisione di Pertusio bocciata dal Tar
Inevitabile: la forzatura del sindaco di Pertusio, Antonio Cresto, che ha abbandonato Teknoservice perchè troppo costosa, inizia a incrinare i rapporti tra i sindaci. Che, va detto, sulla questione rifiuti sono "caldi" ormai da anni...
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
IVREA - Campo «nazional-rivoluzionario»: pronto esposto in procura
Fa discutere il campo «nazional-rivoluzionario» di Ivrea promosso lo scorso weekend dal gruppo di destra Rebel-Firm
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
CASTELLAMONTE - Ricorso contro il Comune per i soldi della Cresto
Non si è ancora conclusa la vicenda dei 500 mila euro destinati ai lavori di ristrutturazione della scuola media Cresto
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell'Uncem Piemonte
CANAVESE - «I soldi del pedaggio autostradale restino ai Comuni montani»: la proposta dell
L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L’Uncem rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade
MAPPANO - Il sindaco Grassi si difende e attacca gli altri Comuni
MAPPANO - Il sindaco Grassi si difende e attacca gli altri Comuni
Il neo-sindaco Francesco Grassi si difende e dopo le critiche piovute un po' da tutte le parti sulla gestione di palazzo civico
VOLPIANO - Striscione dei lavoratori Comital sul municipio - FOTO
VOLPIANO - Striscione dei lavoratori Comital sul municipio - FOTO
La storica azienda, la scorsa settimana, dopo mesi di discussione, ha deciso di chiudere l'attività. 138 dipendenti a casa...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore