FAVRIA - Lo staff di Renzi «bacchetta» il sindaco Ferrino

| Polemica sugli atti negati all'opposizione: interviene il Governo

+ Miei preferiti
FAVRIA - Lo staff di Renzi «bacchetta» il sindaco Ferrino
Si è persino scomodata la presidenza del consiglio dei ministri, questa volta, per prendere posizione su una vicenda interamente “made in Canavese”. Lo staff del premier Matteo Renzi ha scritto al sindaco Serafino Ferrino invitandolo a una maggiore collaborazione con i consiglieri di minoranza. Il “caso” è stato sollevato da Lucia Valente, esponente della minoranza, che lo scorso mese di agosto ha chiesto in municipio copia di alcuni atti relativi ai pagamenti del bilancio. Atti, ovviamente, pubblici che dovrebbero rientrare nelle disponibilità dei consiglieri di minoranza. L’amministrazione, nella persona del sindaco, ha invece risposto con il diniego degli atti. Da qui la segnalazione all’Ispettorato per la Funzione Pubblica di Roma che fa parte della Presidenza del consiglio dei ministri.
 
La risposta è arrivata l’altro giorno. L’ispettorato precisa che «i consiglieri comunali hanno un non condizionato diritto di accesso a tutti gli atti». Tuttavia questo deve «avvenire in modo da comportare il minor aggravio possibile per gli uffici comunali e senza la paralisi dell’attività amministrativa». Nelle conclusioni, il funzionario Antonella Amodeo invita il sindaco e l’amministrazione «nel rispetto delle disposizioni richiamate, a valutare se la relativa onerosità delle modalità operative ipotizzate dal consigliere non possa, comunque, garantire, in un’ottica costruttiva di collaborazione, il normale svolgimento della dialettica consiliare». Insomma, l’ispettorato invita il Comune a rivedere la propria posizione in un’ottica di collaborazione con la minoranza. 
 
«La richiesta di quei documenti è arrivata due giorni prima di Ferragosto e della festa patronale – ribatte il sindaco Serafino Ferrino - c’era solo una dipendente al lavoro. Ricercarli, in quel caso, avrebbe davvero paralizzato l’attività del Comune». Il sindaco tira dritto anche. «L’opposizione, nel frattempo, ha già richiesto altri documenti che gli verranno puntualmente consegnati. In ogni caso, come si evince  dalla risposta del funzionario, nemmeno l’ispettorato di Renzi ci ha obbligato a consegnare gli atti». Tra Ferrino e Renzi non scorre buon sangue (di recente il primo cittadino ha attaccato il premier sui fondi per la scuola). Evidentemente il sindaco non è "sensibile" ai consigli di Roma...
Politica
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
L'alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo Presidente di Confindustria Canavese; succede a Fabrizio Gea che ha guidato l'associazione degli industriali negli ultimi 5 anni
IVREA - L'Anpi contro il Comune: «L'Ivrea antirazzista non c'è più»
IVREA - L
«L'Ivrea antifascista, antirazzista, antixenofoba, accogliente, aperta, solidale non c’è più. Ne trarremo le conseguenze»
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
Intitolata a lui la Scuola di musica della Filarmonica Volpianese. Era stato anche nominato Cavaliere della Repubblica
CASTELLAMONTE - E' nata la segreteria del nuovo Istituto Comprensivo
CASTELLAMONTE - E
I locali della storica segreteria non erano più sufficienti e idonei per ospitare tutti gli uffici e gli operatori che ora si trovano al posto della polizia municipale
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
Frattura definitiva tra l'amministrazione e una delle forze politiche che aveva sostenuto alle elezioni l'attuale primo cittadino
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
Partono i controlli in piazza Madonna delle Grazie per il parcheggio: si può sostare solo all'ingresso e all'uscita da scuola
CUORGNE' - Zaccaria è il nuovo presidente del centro anziani
CUORGNE
«Non posso che ringraziare il direttivo per questa scelta - dice il neo presidente - spero nella collaborazione di tutti»
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
I volontari della Pro loco affiancheranno e collaboreranno con l'Unicef per questa prima iniziativa grazie alla firma di un Protocollo d'intesa sottoscritto a maggio con l'Unpli
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
Le associazioni di "Non in mio nome" esprimono «delusione e preoccupazione per la posizione dell’intera maggioranza»
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
L'uomo, residente in Canavese, ha fatto causa all'azienda e l'ha anche vinta. Solo che, al momento, nonostante la sentenza a lui favorevole con reintegro sul posto di lavoro, ancora aspetta una chiamata dalla Teknoservice...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore