FAVRIA - Multa della polizia municipale a «Favria Giovane»

| Il sindaco se la prende (ancora) con Manfredi. E il 7 giugno, per un incidente stradale, è scattata anche una sanzione

+ Miei preferiti
FAVRIA - Multa della polizia municipale a «Favria Giovane»
«La mancanza di rispetto nei confronti di un'istituzione come l'amministrazione comunale è sconcertante. E il bello è che il
consigliere Manfredi si permette pure di insultarci pubblicamente, nonostante i nostri sforzi per evitare le polemiche e facilitare l’attività delle associazioni cittadine nel rispetto delle norme e delle regole». Il caldo dell'estate non aiuta a stemperare le polemiche politiche a Favria. Il sindaco Vittorio Bellone se la prende ancora una volta con l'ex vicesindaco Manfredi, oggi consigliere di minoranza.

«Tutto è nato con la richiesta del centro anziani di organizzare una serata danzante nella sede di via Barberis – spiega il primo cittadino – richiesta protocollata il 25 giugno e prontamente accordata. Senonché mercoledì 25 luglio Favria Giovane “si ricorda” di presentare la richiesta di pubblico spettacolo per la conclusione dell’Estate ragazzi nell’area del parcheggio antistante il Municipio e per la stessa sera, sabato 28. Ora, normalmente una richiesta simile, totalmente fuori tempo massimo, sarebbe stata rigettata. Invece, abbiamo riunito una Giunta d’urgenza per approvare il patrocinio all’evento, prevedendo la chiusura di corso Matteotti con l’autorizzazione della Città metropolitana e assicurando così il regolare svolgimento della serata in tutta sicurezza. Da parte nostra, quindi, massima disponibilità nei confronti di Favria Giovane».

Qualcosa è andato storto: «Il consigliere Manfredi si è subito lamentato del fatto che la musica proveniente dalla serata danzante interferisse con lo svolgimento della festa dell’Estate ragazzi – aggiunge il primo cittadino – non solo, ma
ha preteso di spegnere la musica. Ovviamente questo non era possibile, ma ho cercato personalmente di trovare una mediazione facendo abbassare un po’ il volume. Non pago, Manfredi ha deciso bene di prendere il microfono e rivolgere dal palco una serie di frasi irriguardose nei confronti dell’Amministrazione».

Che i rapporti tra il Comune e Favria Giovane non siano idilliaci lo conferma la multa comminata dalla polizia municipale all'associazione. Multa della quale ne ha dato notizia lo stesso sindaco Bellone: «Il 7 giugno scorso, Favria Giovane ha organizzato una festicciola a base di pane e Nutella nel parco davanti al Municipio, senza chiedere alcuna autorizzazione e senza preoccuparsi di eventuali problemi di sicurezza. Purtroppo il viavai di bimbi e ragazzini è sfociato in un incidente; si è sfiorata la tragedia, quando con una semplice richiesta per la festa nel parco avremmo potuto chiudere la via al traffico ed evitare ogni rischio. Com’è ovvio e naturale la Polizia Municipale ha poi comminato una sanzione a Favria Giovane per la manifestazione non autorizzata. Non basta saper fare le feste. Un consigliere come Manfredi, con un passato decennale da assessore e vicesindaco, dovrebbe sapere che il compito di un amministratore è programmare un evento e verificare che tutte le norme siano rispettate e tutti i possibili fattori di rischio azzerati. Mi stupisco invece della faciloneria con cui vengono fatte le cose».

Politica
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunità
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto è avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
Approvato un finanziamento a fondo perduto a favore del Comune di Volpiano di 680mila euro per la sistemazione idraulica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore