FAVRIA - Palazzo civico prende la via dell'informatica

| Il sindaco Vittorio Bellone: «L’obiettivo finale è quello di offrire più servizi ai cittadini e sveltire le pratiche burocratiche»

+ Miei preferiti
FAVRIA - Palazzo civico prende la via dellinformatica
Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti per tutto il 2018, per entrare poi a regime l’anno prossimo. «Abbiamo avviato un processo di efficientamento che era assolutamente necessario - spiega il sindaco Vittorio Bellone - i diversi uffici prima utilizzavano software diversi che non comunicavano tra loro, col risultato di dover ritornare sempre al cartaceo e di dilatare i tempi di risposta al cittadino. Da quando ci siamo insediati abbiamo deciso così di effettuare un passaggio totale al digitale, dedicando a tal proposito un investimento che si aggira intorno ai 59mila euro, tra hardware e software».

Il progetto non riguarda comunque soltanto l’attività degli uffici, ma consentirà anche di attivare nuovi servizi per i cittadini favriesi. «Innanzitutto installeremo un “totem” digitale al di fuori del Comune che fornirà le informazioni di base, come ad esempio l’albo pretorio, gli atti comunali e gli orari di apertura al pubblico dei diversi uffici - prosegue ancora il primo cittadino - in secondo luogo, vogliamo attivare per i cittadini un servizio di connessione diretta che consenta di ottenere in tempo reale documenti come lo stato di famiglia o la bolletta dei rifiuti, ma anche ad esempio di consultare i dati catastali di abitazioni o terreni. Attualmente siamo in una fase di transizione, per cui i benefici dell’operazione che abbiamo avviato non sono ancora percepibili. Ma siamo sicuri che, una volta completato l’intero processo, avremo un Comune più efficiente e più rapido nel rispondere alle esigenze dei favriesi».

Politica
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
Dopo il crollo del viadotto Morandi a Genova, anche in Canavese si sono moltiplicate le segnalazioni di ponti «problematici» perchè vecchi e (forse) alle prese con una scarsa manutenzione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore