FAVRIA - Quasi amici, Cortese se la prende con Ferrino

| L'ex primo cittadino scrive all'attuale sindaco: «Investimenti inutili per il paese, si ricreda»

+ Miei preferiti
FAVRIA - Quasi amici, Cortese se la prende con Ferrino
Un tempo sindaco e vicesindaco nella stessa amministrazione, oggi acerrimi nemici. O, almeno, rivali negli intenti. Sono Giorgio Cortese, ex primo cittadino di Favria, e Serafino Ferrino, da un paio d'anni tornato sulla poltrona di sindaco. Cortese, già da qualche mese, ha scelto la via delle lettere (pubbliche) per chiedere lumi, all'ex componente della sua giunta, relativi all'attività del Comune. E nell'ultima, si scaglia contro la realizzazione di alcune opere pubbliche recentemente annunciate dal Comune di Favria.

«Leggendo del faraonico intervento relativo alla strada che dal Polo dello stampaggio verso la Favriasca - scrive Cortese - ritengo che sia un’opera inutile, spesa con i nostri soldi. L’intenzione di fare questa strada che parte dal semideserto Polo dello Stampaggio e che lacera il tessuto agricolo fino sulla Favriasca, mi fa venire in mente una locuzione latina: “Cui prodest?”, insomma a chi gioverà questo? Se non viene fatta la variante della SS 460, questa strada è l’ennesima cattedrale nel deserto, fatta solo per spendere inutilmente dei soldi pubblici, che ricordo sono anche soldi nostri, miei suoi, di tutti. Signor Sindaco, le domando di ricredersi, e se si vuole investire sul futuro si investa concretamente sull’eccellenza del territorio e non sull’ennesima cementificazione selvaggia».

La lettera prosegue con alcune domande sulla casa di riposo "Villa Nizzia", argomento di scontro, per la verità, già da diversi anni. Anche quando Cortese e Ferrino erano insieme nella stessa amministrazione comunale. «Signor primo cittadino protempore - si chiude la lettera - come dicevano gli antichi romani: “Maiora premunì”, urgono per la nostra comunità azioni di ben maggiore importanza. La saluto con la speranza di non aspettarmi una risposta scritta ma con azioni concrete nel fare il bene della nostra comunità».

Politica
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
Avetta, in quota Pd, prende il posto di Andrea Ballarè, primo cittadino di Novara
LAVORO - Canavese a due velocità: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnè calano...
LAVORO - Canavese a due velocità: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnè calano...
E’ un quadro di luci e ombre quello che si ricava analizzando i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro a Ivrea e Cuorgné
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
Appello del sindaco Gelmini alla Città metropolitana: «L'incrocio per Valperga è pericoloso, mancano anche le strisce»
IVREA - Striscione di CasaPound contro l'accoglienza ai profughi
IVREA - Striscione di CasaPound contro l
Iniziativa «per accendere i riflettori sul business dell'accoglienza in vista del possibile arrivo di altri profughi nei Comuni della zona»
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca è vicina al matrimonio con Alba
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca è vicina al matrimonio con Alba
Il piccolo istituto di Rivarolo e Rivara entrerà quasi sicuramente a far parte del colosso piemontese del credito cooperativo
IVREA - Andrea Benedino è il nuovo assessore alla cultura
IVREA - Andrea Benedino è il nuovo assessore alla cultura
Dopo le dimissioni, rassegnate lo scorso 31 dicembre, da Laura Salvetti è stato nominato il nuovo assessore alla Cultura e al Turismo
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
Il progetto di Confindustria ha l’obiettivo di creare una rete di “centri di competenza digitale” (DIH) in grado di sviluppare servizi
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
Risposta immediata del vicesindaco al comunicato dei consiglieri di minoranza Mazza e Reano e dell'ex assessore Bersano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore