FAVRIA - Quasi amici, Cortese se la prende con Ferrino

| L'ex primo cittadino scrive all'attuale sindaco: «Investimenti inutili per il paese, si ricreda»

+ Miei preferiti
FAVRIA - Quasi amici, Cortese se la prende con Ferrino
Un tempo sindaco e vicesindaco nella stessa amministrazione, oggi acerrimi nemici. O, almeno, rivali negli intenti. Sono Giorgio Cortese, ex primo cittadino di Favria, e Serafino Ferrino, da un paio d'anni tornato sulla poltrona di sindaco. Cortese, già da qualche mese, ha scelto la via delle lettere (pubbliche) per chiedere lumi, all'ex componente della sua giunta, relativi all'attività del Comune. E nell'ultima, si scaglia contro la realizzazione di alcune opere pubbliche recentemente annunciate dal Comune di Favria.

«Leggendo del faraonico intervento relativo alla strada che dal Polo dello stampaggio verso la Favriasca - scrive Cortese - ritengo che sia un’opera inutile, spesa con i nostri soldi. L’intenzione di fare questa strada che parte dal semideserto Polo dello Stampaggio e che lacera il tessuto agricolo fino sulla Favriasca, mi fa venire in mente una locuzione latina: “Cui prodest?”, insomma a chi gioverà questo? Se non viene fatta la variante della SS 460, questa strada è l’ennesima cattedrale nel deserto, fatta solo per spendere inutilmente dei soldi pubblici, che ricordo sono anche soldi nostri, miei suoi, di tutti. Signor Sindaco, le domando di ricredersi, e se si vuole investire sul futuro si investa concretamente sull’eccellenza del territorio e non sull’ennesima cementificazione selvaggia».

La lettera prosegue con alcune domande sulla casa di riposo "Villa Nizzia", argomento di scontro, per la verità, già da diversi anni. Anche quando Cortese e Ferrino erano insieme nella stessa amministrazione comunale. «Signor primo cittadino protempore - si chiude la lettera - come dicevano gli antichi romani: “Maiora premunì”, urgono per la nostra comunità azioni di ben maggiore importanza. La saluto con la speranza di non aspettarmi una risposta scritta ma con azioni concrete nel fare il bene della nostra comunità».

Politica
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdì sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica è divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessità) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra città», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore