FAVRIA - Quasi amici, Cortese se la prende con Ferrino

| L'ex primo cittadino scrive all'attuale sindaco: «Investimenti inutili per il paese, si ricreda»

+ Miei preferiti
FAVRIA - Quasi amici, Cortese se la prende con Ferrino
Un tempo sindaco e vicesindaco nella stessa amministrazione, oggi acerrimi nemici. O, almeno, rivali negli intenti. Sono Giorgio Cortese, ex primo cittadino di Favria, e Serafino Ferrino, da un paio d'anni tornato sulla poltrona di sindaco. Cortese, già da qualche mese, ha scelto la via delle lettere (pubbliche) per chiedere lumi, all'ex componente della sua giunta, relativi all'attività del Comune. E nell'ultima, si scaglia contro la realizzazione di alcune opere pubbliche recentemente annunciate dal Comune di Favria.

«Leggendo del faraonico intervento relativo alla strada che dal Polo dello stampaggio verso la Favriasca - scrive Cortese - ritengo che sia un’opera inutile, spesa con i nostri soldi. L’intenzione di fare questa strada che parte dal semideserto Polo dello Stampaggio e che lacera il tessuto agricolo fino sulla Favriasca, mi fa venire in mente una locuzione latina: “Cui prodest?”, insomma a chi gioverà questo? Se non viene fatta la variante della SS 460, questa strada è l’ennesima cattedrale nel deserto, fatta solo per spendere inutilmente dei soldi pubblici, che ricordo sono anche soldi nostri, miei suoi, di tutti. Signor Sindaco, le domando di ricredersi, e se si vuole investire sul futuro si investa concretamente sull’eccellenza del territorio e non sull’ennesima cementificazione selvaggia».

La lettera prosegue con alcune domande sulla casa di riposo "Villa Nizzia", argomento di scontro, per la verità, già da diversi anni. Anche quando Cortese e Ferrino erano insieme nella stessa amministrazione comunale. «Signor primo cittadino protempore - si chiude la lettera - come dicevano gli antichi romani: “Maiora premunì”, urgono per la nostra comunità azioni di ben maggiore importanza. La saluto con la speranza di non aspettarmi una risposta scritta ma con azioni concrete nel fare il bene della nostra comunità».

Politica
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore