FELETTO - Anagrafe nazionale: il Comune č all'avanguardia

| Dal 15 maggio Feletto entrerą a far parte del sistema di Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente: č il primo in Canavese

+ Miei preferiti
FELETTO - Anagrafe nazionale: il Comune č allavanguardia
Dal 15 maggio, grazie all’impegno dell’ufficio competente, il Comune di Feletto entrerà a far parte del sistema di Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Attualmente sono meno di 130 i comuni italiani subentrati effettivamente nell’ANPR e solo due di questi fanno parte della provincia di Torino, Pecetto T.se e Pramollo. Per poter entrare nel sistema i comuni devono aver effettuato un accurato lavoro di verifica e revisione dei dati anagrafici dei cittadini, quindi soltanto i comuni più organizzati hanno la possibilità di usufruire per primi di questo servizio. Secondo il piano di migrazione, emanato dal Ministero dell’Interno, il Comune di Feletto sarà pronto ad entrare nel sistema di anagrafe nazionale a partire dal prossimo 15 maggio.

Con la nuova piattaforma ANPR, su cui dovranno migrare tutti i comuni italiani entro la fine del 2018, l’anagrafe non sarà più comunale ma nazionale. Gli uffici esistenti continueranno ad aggiornare il database dei cittadini, ma la richiesta dei certificati potrà essere effettuata in tutti i comuni subentrati in questo nuovo sistema; in questo modo un residente del Comune di Feletto potrà, per esempio, richiedere le proprie documentazioni presso gli uffici dell’anagrafe di Roma.

«Un lavoro di preparazione che in questi mesi ha impegnato il nostro ufficio anagrafe. - Dichiara il Sindaco di Feletto, Stefano Filiberto - Ringrazio quindi i nostri impiegati che hanno lavorato con professionalità e precisione per prepararci ad affrontare questo progresso innovativo, utile per tutti i cittadini, felettesi e italiani in generale».

Il sistema di ANPR funziona attraverso la nuova carta d’identità elettronica (CIE). A Feletto il servizio di rilascio della CIE è attivo dal 29 marzo. È possibile ottenere il nuovo documento d’identità tramite appuntamento oppure presentandosi all’anagrafe comunale il martedì dalle 17.00 alle 18.00 o il giovedì dalle 12.00 alle 13.00. Per la richiesta è necessario consegnare una sola foto tessera, che dovrà corrispondere esattamente alle indicazioni del Ministero dell’Interno, in quanto sarà stampata con tecnica laser direttamente dal poligrafo. La consegna della carta avviene tramite raccomandata all’indirizzo postale indicato oppure all’ufficio anagrafe per il successivo ritiro. Il costo per la nuova CIE è di € 22,00, da versare al momento della richiesta. Per ulteriori informazioni e approfondimenti è possibile consultare il sito www.comune.feletto.to.it

Politica
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo stamattina hanno rimesso gli incarichi ma resteranno comunque in consiglio comunale
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
Italiani, popolo migrante: un fenomeno che in un secolo, dal 1876 al 1976, assunse la forma di un vero e proprio esodo
BORGARO - Sciopero dei vigili: la lettera del comandante Linarello
BORGARO - Sciopero dei vigili: la lettera del comandante Linarello
«Non mi era mai capitato di vedere il mancato coinvolgimento, nemmeno informativo, delle confederazioni sindacali»
CUORGNE' - Pieno successo per la «Fiera di San Martino» - FOTO
CUORGNE
Buona affluenza di pubblico. In piazza circa 60 bovini, 20 pony, Lama ed asinelli, vera attrazione per i tanti bambini
IVREA - Raccolta di generi alimentari: «Ma solo per le famiglie italiane»
IVREA - Raccolta di generi alimentari: «Ma solo per le famiglie italiane»
Iniziativa di Casapound: «Il risultato č stato molto buono, gli eporediesi si sono dimostrati generosi e solidali»
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
L'opera č stata inaugurata lo scorso 11 novembre alla presenza delle Autoritą Civili e Militari della cittą di Chivasso
IVREA - Torna anche quest'anno la «Festa dell'Albero»
IVREA - Torna anche quest
Si svolgerą ad Ivrea, nel Parco del lago di Cittą, il 20 novembre e sarą dedicata all'accoglienza e alla solidarietą
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l'asilo nido
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l
All'attenzione del consiglio comunale il nuovo asilo, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle manifestazioni culturali
AGLIČ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
AGLIČ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
Dopo alcune lamentele delle mamme delle scuole primarie, arriva la risposta dell'amministrazione comunale di Aglič
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore