FELETTO - Sulla bocciofila incendi e minacce anonime

| Il vicesindaco ha lanciato l'allarme al Tg3 Regionale: «Incendiata anche l'auto del comandante dei vigili»

+ Miei preferiti
FELETTO - Sulla bocciofila incendi e minacce anonime
A Rivarolo Canavese, lunedì mattina, ha fatto tappa il «Camper della legalità» promosso dalla Cgil. Un appello comune per tutti gli amministratori: «Non dobbiamo abbassare il livello di guardia». Ecco perchè il sindacato ha scelto proprio Rivarolo, Comune commissariato per presunte infiltrazioni mafiose, per il primo appuntamento dell'iniziativa alla quale hanno preso parte diversi amministratori locali. Non certo massiccia, purtroppo, la partecipazione dei cittadini.
 
Non si è parlato solo di Rivarolo, ovviamente. Il 15 dicembre parte a Torino il processo d'appello dell'operazione Minotauro che ha sconvolto gli equilibri in tutta la provincia di Torino. E proprio sull'ndrangheta e sulle infiltrazioni della malavita organizzata nei piccoli paesi si è concentrato l'appello lanciato dalla Cgil. In Canavese, con un occhio di riguardo alla situazione di Feletto. E' stato il vicesindaco Loretta Garello, ai microfoni del Tg3 regionale, a lanciare l'allarme: «Abbiamo ricevuto telefonate minatorie, lettere anonime ed è stata anche bruciata l'auto del vigile del paese». Il riferimento, come abbiamo riportato su QC tempo fa, va all'appalto per la gestione della bocciofila del paese, anche quella distrutta, due anni fa, da un "misterioso" incendio. Senza dimenticare le minacce e le intimidazioni a Cuorgnè e Castellamonte.
 
Per questo il sindacato ha scelto il Canavese. Per Feletto, quello della bocciofila, è stato un caso isolato. Ma un caso comunque molto preoccupante perchè i primi a ricevere delle minacce sono stati proprio gli amministratori locali. L'anno scorso, quando l’impianto prese fuoco, il Comune aveva appena pubblicato la gara d’appalto per il suo affidamento. Le fiamme devastarono l’intera struttura. Nell’ultimo biennio i locali erano stati trasformati in un ristorante per il quale i gestori non pagavano le spese al Comune. Era stata proprio l’amministrazione a intimare l’abbandono della struttura ai vecchi gestori. Una presa di posizione che a qualcuno non è andata a genio.
 
«Non siamo abituati ad episodi di questo tipo - ha detto la Garello nel corso dell'incontro - chi si è proposto per prendere in gestione la struttura della bocciofila e dei campi sportivi ha iniziato a ricevere, anche lui, ripetute minacce telefoniche ed è stato costretto a lasciar perdere. I felettesi hanno capito che l'amministrazione sta cercando di fare il possibile e ci stanno aiutando». 
Politica
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
Arriva anche dal Canavese un piccolo sostegno alla causa del popolo Catalano, pronto a chiedere l'indipendenza dalla Spagna
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
E' un bilancio negativo quello tracciato dall'opposizione dopo i primi 100 giorni di governo della giunta guidata da Grassi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all'aiuto dei profughi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all
Prima dell'inaugurazione dei locali è stata presentata anche l'iniziativa del Comune chiamata «Bimbi accompagnati»
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
«Questo conferma l’attenzione con la quale si è sempre operato in tutti gli aspetti amministrativi» dice il vicesindaco
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
Primi 100 giorni di amministrazione: il Senatore traccia il bilancio. Per Mazza non arriva la promozione a pieni voti. Il Psi chiede di definire con il Pd le linee guida necessarie per amministrare al meglio
IVREA - Dal Piffero 1000 euro a Tolentino per la ricostruzione
IVREA - Dal Piffero 1000 euro a Tolentino per la ricostruzione
La società editrice natipifferi sas aveva messo a disposizione dei lettori de Il Piffero un conto corrente dedicato per donare
RIVAROLO - Più di 100 persone firmano per la circonvallazione
RIVAROLO - Più di 100 persone firmano per la circonvallazione
Sono più di un centinaio le firme raccolte sabato al mercato di Rivarolo Canavese dal neonato comitato «Pro circonvallazione»
IVREA - Intercultura celebra la Giornata del dialogo interculturale
IVREA - Intercultura celebra la Giornata del dialogo interculturale
Il titolo della giornata è «Abitiamo il villaggio globale» per promuovere due obiettivi dell'Agenda 2030 dello Sviluppo Sostenibile
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore