FERROVIA CANAVESANA - Bonomo: «I disservizi sui treni non sono più accettabili»

| Nel caso in cui non si giunga ad una svolta, i consiglieri regionali del PD, Daniele Valle e Celestina Olivetti, presenteranno un'interrogazione all'assessore ai Trasporti, Francesco Balocco sui disservizi della Sfm1

+ Miei preferiti
FERROVIA CANAVESANA - Bonomo: «I disservizi sui treni non sono più accettabili»
«I disservizi che ogni giorno si registrano sulla ferrovia Canavesana non sono più accettabili: siamo a fianco degli utenti che giustamente si lamentano per i costanti ritardi e addirittura anche per la soppressione di alcune corse. Abbiamo bisogno di una linea moderna ed efficiente se non vogliamo far morire un territorio già fortemente penalizzato». Francesca Bonomo, deputata canavesana del Partito Democratico, prende le parti dei pendolari della Sfm1 - che nei mesi scorsi è stata inserita nella classifica delle dieci ferrovie peggiori d’Italia - e ha già chiesto un incontro urgente con i responsabili di Rfi e di Gtt.

Nella passata legislatura, grazie al lavoro dei parlamentari e dell’ex ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, oltre che della Regione, sono stati stanziati quasi 12 milioni di euro finanziati con fondi FSC per intervenire sui passaggi a livello e proprio sulla sicurezza, attrezzando la Canavesana con il sistema di controllo marcia treno. A questi si sono aggiunti 6 milioni di euro messi a bilancio per elettrificare la tratta Rivarolo-Pont. «Auspichiamo che entro la fine dell’anno, come più volte dichiarato nelle scorse settimane - prosegue Bonomo - i gestori della linea riescano ad ottemperare alle richieste dell’Ansf, l’agenzia italiana per la sicurezza delle ferrovie, e ad ottenere quindi il rilascio delle autorizzazioni di sicurezza, riportando la velocità di circolazione ai 70 chilometri orari e riducendo in questo modo i tempi di percorrenza».

Non c’è davvero pace per la Canavesana, che in particolare negli ultimi due anni ha avuto una vera e propria involuzione. In più si è aggiunto il fatto che dal 10 settembre la fermata di Feletto - soppressa nel mese di agosto - è stata ripristinata soltanto per 23 dei 42 treni circolanti sulla linea Chieri-Settimo-Rivarolo-Pont per cercare di recuperare i minuti persi lungo il tragitto a causa della riduzione della velocità. Una misura che non ha prodotto i risultati sperati, ma che ha contribuito a far infuriare ancora di più gli utenti della ferrovia. Nel caso in cui non si giunga presto ad una svolta, i consiglieri regionali del Partito Democratico, Daniele Valle e Celestina Olivetti, presenteranno un’interrogazione all’assessore ai Trasporti, Francesco Balocco sui disservizi della Sfm1.

«La Regione chieda garanzie a Gtt e Rfi - evidenziano Valle e Olivetti - affinché la situazione torni al più presto alla normalità. È inaccettabile che nel 2018 ci voglia un’ora e mezza per percorrere la tratta tra Torino e Rivarolo. Ogni giorno si segnalano notevoli disagi che comportano un danno economico non indifferente a centinaia di lavoratori che hanno visto decurtarsi anche una parte dello stipendio a causa dei costanti ritardi e delle soppressioni delle corse. Se si vuole incentivare davvero il trasporto pubblico locale è arrivato il momento di invertire la rotta: senza treni e bus efficienti ogni misura risulterà vana».

Politica
MAPPANO - Sosta selvaggia davanti alle scuole: servono i vigili
MAPPANO - Sosta selvaggia davanti alle scuole: servono i vigili
Con la chiusura al traffico di via Dalla Chiesa (e nuova viabilità) non è raro imbattersi in auto parcheggiate ovunque
RIVAROLO CANAVESE - La vecchia scuola sarà abbattuta: ecco cosa nascerà al suo posto - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - La vecchia scuola sarà abbattuta: ecco cosa nascerà al suo posto - FOTO
Sarà una riqualificazione «inusuale» per il Canavese: per la prima volta un'area verrà rinnovata e riconsegnata alla città senza la costruzione di nuovi edifici. I lavori dovrebbero iniziare la prossima primavera
IVREA - Rimosse le «panchine-bara» in piazza di Città
IVREA - Rimosse le «panchine-bara» in piazza di Città
Nei giorni scorsi è avvenuto il trasloco delle tanto criticate panchine fatte posizionare dalla passata amministrazione eporediese
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi
IVREA - Dopo le polemiche è partito il concorso dei Presepi
Con l'inaugurazione della mostra dei Presepi di sabato pomeriggio è partita anche la gara che ha suscitato non poche polemiche nell'ultimo periodo
CASTELLAMONTE - Ertola e Villirillo entrano a «gamba tesa» su Mazza
CASTELLAMONTE - Ertola e Villirillo entrano a «gamba tesa» su Mazza
«Ora basta con aggressioni, chiacchiere e diffamaziono», attaccano i due ex componenti della maggioranza
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c'è l'accordo per la domanda di Cassa
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c
Azienda e sindacati torneranno al ministero del lavoro per sottoscrivere entro fine anno il cosiddetto esame congiunto
CANAVESE - Raccolta differenziata: Legambiente premia Barone, Quassolo, Quagliuzzo e Quincinetto
CANAVESE - Raccolta differenziata: Legambiente premia Barone, Quassolo, Quagliuzzo e Quincinetto
Tra i 36 comuni Rifiuti Free premiati all' EcoForum per l'Economia Circolare del Piemonte, quattro sono del Canavese. Appena il 35,5% dei Comuni piemontesi raggiunge il 65% di raccolta differenziata previsto per legge dal 2012
CUORGNE' - Apre la piscina di via Torino con centro benessere
CUORGNE
«Grazie ad un imprenditore illuminato che ha voluto investire nella nostra città», ha sottolineato il sindaco Beppe Pezzetto
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
«La situazione potrebbe precipitare e ci preoccupa che il sindaco della città non abbia assegnato le deleghe al lavoro»
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all'area pedonale
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all
Aperta la viabilità che connette via Don Murialdo, via Marconi, via Dalla Chiesa e via Avogadro con via Anna Frank
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore