FIORANO - Cartelli salva bimbi: «Rallentate, qui giocano in strada»

| Fanno discutere i cartelli che il sindaco ha fatto installare all'ingresso del paese per invitare gli automobilisti ad andare piano

+ Miei preferiti
FIORANO - Cartelli salva bimbi: «Rallentate, qui giocano in strada»
«Attenzione: rallentare. In questo paese i bambini giocano ancora per strada». Fanno discutere i cartelli che il sindaco di Fiorano Canavese, Laura Fogliato, ha fatto installare all'ingresso del paese, sotto la «tradizionale» scritta che delimita il territorio comunale. Il web, infatti, si è diviso sull'interpretazione del cartello. Da un lato quelli che hanno espresso un grosso plauso al primo cittadino: «Finalmente un Comune che ricorda le vecchie tradizioni e che cerca, per quanto possibile, di tutelare i suoi piccoli residenti». Dall'altro quelli che ritengono il cartello inutile e poco credibile: «Ma a Fiorano non ci sono campi sportivi o giardinetti dove andare a giocare senza per forza buttarsi in mezzo a una strada?».
 
L'intento, comunque nobile, era quello di avvisare gli automobilisti, con un messaggio se non altro originale, di rallentare all'ingresso nel centro abitato. Regola che, ovviamente, dovrebbe valere un po' ovunque (con il limite di velocità che varia tra i 50 e i 30 chilometri orari nei centri storici) e che moltissimi sindaci, anche in Canavese, hanno tentato, nei mesi scorsi, di far rispettare a suon di autovelox e totem arancioni più o meno legali. Il sindaco Fogliato, invece, ha scelto una strada alternativa. Sull'efficacia, ovviamente, restano molti dubbi.
 
Anche perchè a Fiorano, come in moltissimi altri Comuni della zona, non ci sono nemmeno i vigili urbani. L'ultimo civich è andato in pensione qualche anno fa e per colpa del patto di stabilità e di tutte le molteplici regole sui bilanci che stanno ammazzando l'operatività dei piccoli paesi, l'amministrazione è stata costretta a rinunciare alla polizia municipale. Così è nata l’idea degli originali cartelli dedicati alla salvaguardia dei bimbi. 
Dove è successo
Politica
VALCHIUSELLA - Fusione per Alice Superiore, Lugnacco e Pecco
VALCHIUSELLA - Fusione per Alice Superiore, Lugnacco e Pecco
La sindaca metropolitana Chiara Appendino ha convocato il consiglio per esprimere un parere sulla fusione tra i tre Comuni
VOLPIANO - Giornata della memoria dedicata al papà di Piero Angela
VOLPIANO - Giornata della memoria dedicata al papà di Piero Angela
L'evento è organizzato dal Comune di Volpiano in collaborazione con Associazione Culturale Toto e Associazione Culturale Crab
ALTO CANAVESE - Lavori sulle strade: la Lega Nord può esultare
ALTO CANAVESE - Lavori sulle strade: la Lega Nord può esultare
Nel corso del 2018, in alto Canavese, previsti dalla Città metropolitana investimenti per oltre un milione e mezzo di euro
BANCHETTE - Giornata della Memoria con le «Fiabe di Auschwitz»
BANCHETTE - Giornata della Memoria con le «Fiabe di Auschwitz»
In biblioteca, «Mostra sulla Deportazione», materiale fornito dall'Anpi Ivrea. La storia dei deportati italiani nei lager nazisti
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
Propista del consigliere Recco nel corso della giornata dedicata al conferimento della cittadinanza onoraria alla Croce Rossa
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
Elisabetta Ballurio lascia il Partito Democratico e si dimette da presidente del consiglio comunale. Farà una sua lista civica?
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
Sopralluogo del sindaco Bellone e del consigliere metropolitano, Mauro Fava, alla strettoia di via Caporal Cattaneo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
L'edificio, ora accessibile anche ai disabili, è dotato, tra le altre cose, di nuovi sistemi di sicurezza e di un nuovo sottopasso
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
Un risultato normale per un Comune ma che nel contesto di Mappano è stato reso possibile con la collaborazione di Borgaro
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA' LUI IL CANDIDATO A SINDACO
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA
Vince Maurizio Perinetti. Sarà lui il candidato a sindaco del Partito Democratico alle prossime amministrative di Ivrea, previste a giugno. Gli eporediesi hanno scelto votando Perinetti impegnato nel testa a testa contro Elisabetta Ballurio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore