FIORANO - Cartelli salva bimbi: «Rallentate, qui giocano in strada»

| Fanno discutere i cartelli che il sindaco ha fatto installare all'ingresso del paese per invitare gli automobilisti ad andare piano

+ Miei preferiti
FIORANO - Cartelli salva bimbi: «Rallentate, qui giocano in strada»
«Attenzione: rallentare. In questo paese i bambini giocano ancora per strada». Fanno discutere i cartelli che il sindaco di Fiorano Canavese, Laura Fogliato, ha fatto installare all'ingresso del paese, sotto la «tradizionale» scritta che delimita il territorio comunale. Il web, infatti, si è diviso sull'interpretazione del cartello. Da un lato quelli che hanno espresso un grosso plauso al primo cittadino: «Finalmente un Comune che ricorda le vecchie tradizioni e che cerca, per quanto possibile, di tutelare i suoi piccoli residenti». Dall'altro quelli che ritengono il cartello inutile e poco credibile: «Ma a Fiorano non ci sono campi sportivi o giardinetti dove andare a giocare senza per forza buttarsi in mezzo a una strada?».
 
L'intento, comunque nobile, era quello di avvisare gli automobilisti, con un messaggio se non altro originale, di rallentare all'ingresso nel centro abitato. Regola che, ovviamente, dovrebbe valere un po' ovunque (con il limite di velocità che varia tra i 50 e i 30 chilometri orari nei centri storici) e che moltissimi sindaci, anche in Canavese, hanno tentato, nei mesi scorsi, di far rispettare a suon di autovelox e totem arancioni più o meno legali. Il sindaco Fogliato, invece, ha scelto una strada alternativa. Sull'efficacia, ovviamente, restano molti dubbi.
 
Anche perchè a Fiorano, come in moltissimi altri Comuni della zona, non ci sono nemmeno i vigili urbani. L'ultimo civich è andato in pensione qualche anno fa e per colpa del patto di stabilità e di tutte le molteplici regole sui bilanci che stanno ammazzando l'operatività dei piccoli paesi, l'amministrazione è stata costretta a rinunciare alla polizia municipale. Così è nata l’idea degli originali cartelli dedicati alla salvaguardia dei bimbi. 
Politica
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c'è l'accordo per la domanda di Cassa
VOLPIANO - Comital e Lamalù: c
Azienda e sindacati torneranno al ministero del lavoro per sottoscrivere entro fine anno il cosiddetto esame congiunto
CANAVESE - Raccolta differenziata: Legambiente premia Barone, Quassolo, Quagliuzzo e Quincinetto
CANAVESE - Raccolta differenziata: Legambiente premia Barone, Quassolo, Quagliuzzo e Quincinetto
Tra i 36 comuni Rifiuti Free premiati all' EcoForum per l'Economia Circolare del Piemonte, quattro sono del Canavese. Appena il 35,5% dei Comuni piemontesi raggiunge il 65% di raccolta differenziata previsto per legge dal 2012
CUORGNE' - Apre la piscina di via Torino con centro benessere
CUORGNE
«Grazie ad un imprenditore illuminato che ha voluto investire nella nostra città», ha sottolineato il sindaco Beppe Pezzetto
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
IVREA - Rifondazione Comunista accanto ai lavoratori di Comdata
«La situazione potrebbe precipitare e ci preoccupa che il sindaco della città non abbia assegnato le deleghe al lavoro»
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all'area pedonale
MAPPANO - Più sicurezza davanti alle scuole grazie all
Aperta la viabilità che connette via Don Murialdo, via Marconi, via Dalla Chiesa e via Avogadro con via Anna Frank
VICO CANAVESE - Approvata la fusione nel comune di Valchiusa
VICO CANAVESE - Approvata la fusione nel comune di Valchiusa
Nella seduta di mercoledì pomeriggio è stato approvato il progetto di fusione tra i comuni di Vico, Meugliano e Trausella.
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
Il programma prevede inoltre momenti di intrattenimento musicale affidato al duo «Parole in musica»
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
Il gruppo pontese ci tiene a rivendicare «la propria autonomia dalle ingerenze delle forze politiche di qualsiasi area»
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
Il sindaco Alberto Rostagno ha convocato un incontro a palazzo Lomellini per valutare la situazione di Gtt sul territorio
CIRIE' - Censimento dei contenitori dei rifiuti e bidoni con il chip
CIRIE
Entra in funzione il sistema di tariffazione puntuale che permetterà di adeguare le tariffe alla reale quantità di rifiuti prodotti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore