FIRME FALSE PD - Due canavesane verso il processo

| Sono Cristina Rolando di Rivarolo e Mara Milanesio di Caselle. Archiviato Ardissone di Castellamonte

+ Miei preferiti
FIRME FALSE PD - Due canavesane verso il processo
Chiuse le indagini sulle firme false alle ultime elezioni regionali. La procura chiederà probabilmente il rinvio a giudizio di 11 persone, accusate a vario titolo di aver falsificato le firme nei dei moduli di presentazione delle liste del centrosinistra. Tra gli indagati figurano due consiglieri regionali, Daniele Valle del Pd e Marco Grimaldi di Sel, gli ex consiglieri provinciali Pd Pasquale Valente e Davide Fazzone, il presidente della circoscrizione 5 di Torino Rocco Florio e, soprattutto, due dipendenti del Pd: Cristina Rolando di Rivarolo Canavese e Mara Milanesio di Caselle.
 
Secondo la procura sarebbe stata proprio Cristina Rolando, per la federazione di Torino l’unica dipendente in servizio con mansioni di segreteria, a falsificare le firme di Valente. I moduli finiti nell’inchiesta sono quelli a sostegno di tre liste: il listino regionale di Chiamparino, la lista provinciale del Pd e un modulo della lista «Chiamparino per il Piemonte». Secondo la procura, comunque, non ci sarebbe stata una regia politica dal momento che i vertici del Pd sono rimasti fuori dall'inchiesta.
 
La procura avrebbe scoperto la falsificazione di 24 firme dell’ex consigliere provinciale del Pd Pasquale Valente, in calce agli elenchi di cui figurava come autenticatore, ovvero il pubblico ufficiale che attesta di aver raccolto le sottoscrizioni. Secondo il perito grafico Rosanna Ruggeri, nominato dalla procura di Torino, quelle firme non erano di Valente ma della funzionaria Cristina Rolando Perino. Perchè falsificare le firme? Semplice, perchè nei moduli c'erano firme non autentiche dal momento che i nomi degli elettori e le loro firme non erano stati raccolti davvero ma solo ricopiati da elenchi già esistenti. 
 
Esce dall'inchiesta anche un altro funzionario canavesano, Gianni Ardissone di Castellamonte. La sua posizione, insieme a quella del consigliere regionale Nadia Conticelli, è stata archiviata.
Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore