FIRME FALSE PD - Due canavesane verso il processo

| Sono Cristina Rolando di Rivarolo e Mara Milanesio di Caselle. Archiviato Ardissone di Castellamonte

+ Miei preferiti
FIRME FALSE PD - Due canavesane verso il processo
Chiuse le indagini sulle firme false alle ultime elezioni regionali. La procura chiederà probabilmente il rinvio a giudizio di 11 persone, accusate a vario titolo di aver falsificato le firme nei dei moduli di presentazione delle liste del centrosinistra. Tra gli indagati figurano due consiglieri regionali, Daniele Valle del Pd e Marco Grimaldi di Sel, gli ex consiglieri provinciali Pd Pasquale Valente e Davide Fazzone, il presidente della circoscrizione 5 di Torino Rocco Florio e, soprattutto, due dipendenti del Pd: Cristina Rolando di Rivarolo Canavese e Mara Milanesio di Caselle.
 
Secondo la procura sarebbe stata proprio Cristina Rolando, per la federazione di Torino l’unica dipendente in servizio con mansioni di segreteria, a falsificare le firme di Valente. I moduli finiti nell’inchiesta sono quelli a sostegno di tre liste: il listino regionale di Chiamparino, la lista provinciale del Pd e un modulo della lista «Chiamparino per il Piemonte». Secondo la procura, comunque, non ci sarebbe stata una regia politica dal momento che i vertici del Pd sono rimasti fuori dall'inchiesta.
 
La procura avrebbe scoperto la falsificazione di 24 firme dell’ex consigliere provinciale del Pd Pasquale Valente, in calce agli elenchi di cui figurava come autenticatore, ovvero il pubblico ufficiale che attesta di aver raccolto le sottoscrizioni. Secondo il perito grafico Rosanna Ruggeri, nominato dalla procura di Torino, quelle firme non erano di Valente ma della funzionaria Cristina Rolando Perino. Perchè falsificare le firme? Semplice, perchè nei moduli c'erano firme non autentiche dal momento che i nomi degli elettori e le loro firme non erano stati raccolti davvero ma solo ricopiati da elenchi già esistenti. 
 
Esce dall'inchiesta anche un altro funzionario canavesano, Gianni Ardissone di Castellamonte. La sua posizione, insieme a quella del consigliere regionale Nadia Conticelli, è stata archiviata.
Politica
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall'ex sindaco Giorgio Cortese «massima fiducia nella magistratura»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall
«Ho la convinzione di poter dimostrare che ho sempre agito nell'interesse esclusivo della Comunità di Favria che ho avuto l'onore di rappresentare, in particolare come Sindaco, all'epoca dei fatti»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore