FIRME FALSE PD - Due canavesane verso il processo

| Sono Cristina Rolando di Rivarolo e Mara Milanesio di Caselle. Archiviato Ardissone di Castellamonte

+ Miei preferiti
FIRME FALSE PD - Due canavesane verso il processo
Chiuse le indagini sulle firme false alle ultime elezioni regionali. La procura chiederà probabilmente il rinvio a giudizio di 11 persone, accusate a vario titolo di aver falsificato le firme nei dei moduli di presentazione delle liste del centrosinistra. Tra gli indagati figurano due consiglieri regionali, Daniele Valle del Pd e Marco Grimaldi di Sel, gli ex consiglieri provinciali Pd Pasquale Valente e Davide Fazzone, il presidente della circoscrizione 5 di Torino Rocco Florio e, soprattutto, due dipendenti del Pd: Cristina Rolando di Rivarolo Canavese e Mara Milanesio di Caselle.
 
Secondo la procura sarebbe stata proprio Cristina Rolando, per la federazione di Torino l’unica dipendente in servizio con mansioni di segreteria, a falsificare le firme di Valente. I moduli finiti nell’inchiesta sono quelli a sostegno di tre liste: il listino regionale di Chiamparino, la lista provinciale del Pd e un modulo della lista «Chiamparino per il Piemonte». Secondo la procura, comunque, non ci sarebbe stata una regia politica dal momento che i vertici del Pd sono rimasti fuori dall'inchiesta.
 
La procura avrebbe scoperto la falsificazione di 24 firme dell’ex consigliere provinciale del Pd Pasquale Valente, in calce agli elenchi di cui figurava come autenticatore, ovvero il pubblico ufficiale che attesta di aver raccolto le sottoscrizioni. Secondo il perito grafico Rosanna Ruggeri, nominato dalla procura di Torino, quelle firme non erano di Valente ma della funzionaria Cristina Rolando Perino. Perchè falsificare le firme? Semplice, perchè nei moduli c'erano firme non autentiche dal momento che i nomi degli elettori e le loro firme non erano stati raccolti davvero ma solo ricopiati da elenchi già esistenti. 
 
Esce dall'inchiesta anche un altro funzionario canavesano, Gianni Ardissone di Castellamonte. La sua posizione, insieme a quella del consigliere regionale Nadia Conticelli, è stata archiviata.
Politica
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore