FORNO CANAVESE - Assegnate le nuove case popolari Atc

| Il 60% è andato a cittadini stranieri. La consegna tra qualche settimana

+ Miei preferiti
FORNO CANAVESE - Assegnate le nuove case popolari Atc
Dopo sei anni di polemiche (tanti ne sono passati dall'annuncio del progetto all'ultimazione degli edifici) l'Atc ha comunicato al Comune di Forno la graduatoria di assegnazione dei dieci alloggi di edilizia popolare appena realizzati di fronte al cimitero del paese. Quelli che, per intenderci, «decisero» le elezioni amministrative di cinque anni fa. Dei dieci assegnatari, sei sono stranieri. La graduatoria è già stata rivista una volta dal momento che il primo tentativo ha generato una serie di ricorsi. «Anche l'attuale elenco è ancora provvisorio - dice il sindaco di Forno, Beppe Boggia - nel senso che gli assegnatari possono sempre rinunciare». Così è stato, ad esempio, per un paio di famiglie che, nel frattempo, hanno trovato un'altra sistemazione altrove.

Sulla percentuale di stranieri che andranno a beneficiare dell'alloggo, il sindaco giustamente puntualizza che il 60-40 è «Una media che ricalca quella degli altri Comuni della zona». La conferma è arrivata pochi mesi fa quando l'Atc ha assegnato altri alloggi popolari a Rivara. «Sono certo che non ci saranno problemi nella gestione di quella palazzina» aggiunge fiducioso il sindaco. Difficile dire quando gli inquilini prenderanno possesso delle abitazioni. L’Atc, in merito, non ha ancora comunicato nulla all'amministrazione comunale.

Le case popolari di Forno, tra l’altro, sono anche finite nel mirino dell’inchiesta che, due mesi fa, ha azzerato il consiglio di amministrazione dell’Atc. Secondo l'accusa i soggetti affidavano a ditte private i lavori di manutenzione che avrebbero dovuto realizzare loro nelle case Atc. Per non farsi scoprire avrebbero compilato falsi certificati di avanzamento dei lavori. Con il direttore generale dell'Atc, Marco Buronzo, a marzo è finito in manette anche Carlo Liberati, il direttore di Manet, la società di Atc che avrebbe dovuto svolgere i lavori. Ai domiciliari i funzionari Paolo Gallo, Antonietta Cavaliere, Luigina Carere, Sebastiano Ciavarella, Benedetto Bavaro, Michele Rosato, Antonio Gullì, Giovanna Mautino. Alcuni di loro avevano direttamente seguito i cantieri di Forno. Devono rispondere di falsità ideologica in atti pubblici.

Politica
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
Il progetto di Confindustria ha l’obiettivo di creare una rete di “centri di competenza digitale” (DIH) in grado di sviluppare servizi
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
Risposta immediata del vicesindaco al comunicato dei consiglieri di minoranza Mazza e Reano e dell'ex assessore Bersano
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore