FORNO - Maxi bolletta da 70 mila euro per la scuola media

| A tanto ammonta il conto che l’Eni ha presentato al Comune per la fornitura del gas. «Chiederemo di dilazionare quella cifra»

+ Miei preferiti
FORNO - Maxi bolletta da 70 mila euro per la scuola media
Settanta mila euro di bolletta. A tanto ammonta il conto che l’Eni ha presentato al Comune di Forno per la fornitura del gas alla scuola media del paese. Non è che gli studenti abbiano passato lo scorso inverno in pantaloncini e maglietta, oppure che i termosifoni siano rimasti accesi anche d’estate. Il problema è che per quattro anni non sono arrivate le bollette, forse a causa di un contatore guasto. Quando la situazione si è sbloccata, a palazzo civico è arrivato il mega-salasso. «La fornitura, dal 2011, non è stata correttamente fatturata dall’azienda che gestisce il servizio – conferma il sindaco Beppe Boggia – abbiamo più volte sollecitato il gestore del servizio senza ottenere risposte».

Poi la mazzata, della quale il primo cittadino ha dovuto informare il consiglio comunale nel corso dell’ultima seduta. «Abbiamo già presentato un’istanza per chiedere che la cifra venga dilazionata – spiega il sindaco – altrimenti sarà impossibile pagare tutto in un’unica soluzione. C’è anche stata, da parte nostra, la richiesta del cambio di gestore che, però, non è ancora andata in porto dal momento che, prima, bisogna pagare questo salatissimo conto». A generare il problema, come detto, sarebbe stato un contatore malfunzionante che, dal 2011, non ha inviato correttamente i dati di consumo.

Ovviamente i consiglieri di minoranza chiederanno di vederci chiaro in questa situazione dal momento che, al di là dei solleciti inviati dal Comune, in quattro anni nessuno si è preoccupato dell’assenza di bollette, senza ipotizzare che, prima o poi, sarebbe arrivato un salatissimo conto da pagare. Cosa che è puntualmente avvenuta appena l’azienda ha riparato il contatore. 

Dove è successo
Politica
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore