FORNO - Profughi: Anpi chiede consiglio comunale aperto

| Anche le minoranze dell'Unione chiedono ai rispettivi sindaci di organizzare incontri pubblici sul problema migranti

+ Miei preferiti
FORNO - Profughi: Anpi chiede consiglio comunale aperto
Un consiglio comunale aperto per discutere del possibile arrivo dei profughi. Lo chiede l’Anpi di Forno Canavese al sindaco Beppe Boggia per spiegare ai cittadini la reale situazione della vicenda profughi, ammesso che prima o poi una dozzina di migranti arriverà in paese, dove un privato ha messo a disposizione un edificio di sua proprietà. «E’ il momento di fare chiarezza – dice Giovanna Moretto, presidente dell’Anpi – per questo abbiamo formalizzato la richiesta al primo cittadino. Un incontro pubblico servirà a placare gli animi e a definire concretamente la situazione».

All’associazione dei partigiani non sono piaciute alcune esternazioni del gruppo di minoranza che, la scorsa settimana, ha lanciato l’allarme: «Qui ci si dimentica che molti stranieri combatterono per noi nella battaglia del monte Soglio e molti fornesi hanno visto partire i propri parenti verso altri paesi. Bisogna moderare i termini per evitare di fare dell’allarmismo inutile». Secondo l’Anpi, comunque, Forno non è un paese in subbuglio per il possibile arrivo dei profughi: «Credo che sapremo gestire la meglio questa situazione così come abbiamo fatto con i tanti giovani che sono venuti a lavorare qui negli anni scorsi. Purtroppo alcune prese di posizione sono pericolose e razziste. Non è colpa dei migranti se sono stati costretti a scappare dai rispettivi paesi».

Intanto i consiglieri di minoranza di Forno, Rivara e Rocca, sempre sul tema profughi, hanno presentato nei rispettivi Comuni e all'Unione il testo di una mozione che impegna sindaci e presidente del nuovo ente montano, all'arrivo dei migranti, a «dare pubblica comunicazione circa il modo in cui intendano organizzarsi per garantire il mantenimento delle esigenze di igiene, dignità minima delle condizioni di vita, ordine e sicurezza pubblica ed evitare impatti eccessivamente problematici sul tessuto sociale dei Comuni. Dare pubblica comunicazione delle associazioni che saranno coinvolte e del possibile coinvolgimento di queste persone in piccoli lavori socialmente utili alla collettività». Anche le minoranze chiedono un incontro pubblico, «nei Comuni di volta in volta coinvolti negli arrivi dei migranti, durante i quali i soggetti arrivati potranno presentarsi ai cittadini e spiegare le motivazioni che li hanno costretti a lasciare i loro paesi d'origine».

Politica
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore