FORNO - Unione montana già in crisi: l'ente è a rischio

| Da Forno e Rocca voci di un possibile addio. Si lavora per un regolamento che non penalizzi le amministrazioni

+ Miei preferiti
FORNO - Unione montana già in crisi: lente è a rischio
E’ il regolamento dell’Unione Montana Alto Canavese il cruccio di tutti i Comuni che ne fanno parte. Dopo svariati mesi dalla nascita ufficiale, infatti, non è ancora presente uno statuto che determini chiaramente la divisione degli uffici tra i vari enti. Pur non sapendo ancora i dettagli, sono molti i Comuni che si sentono “defraudati” e “impoveriti” dalla creazione di uffici unici, validi per tutto il territorio dell’Unione. La fragilità del nuovo ente si è resa evidente qualche settimana fa quando, vista la notevole lentezza con cui l'Unione si stava muovendo, Forno ha annunciato la sua probabile volontà di chiamarsi fuori, visto che le sue dimensioni gli permettono di stare per conto suo. 
 
Prende le mosse da questa decisione, motivata ufficialmente dal Comune di Forno con la mancanza di un regolamento e di una vera e propria divisione dei compiti, la mozione che Giampaolo Gioannini, unico rappresentante delle minoranze fornesi nel consiglio dell’Unione, ha presentato. La mozione si basa fondamentalmente su due richieste. La prima è quella di creare “un Regolamento nel quale vengano dettagliatamente definiti in modo puntuale, concreto e condiviso sia l’allocazione delle risorse (in primis di personale) dei Comuni facenti parte dell’Unione sia i criteri e le metodologie di ripartizione dei costi che, in base all’utilizzo di dette risorse, ciascun comune è chiamato a sostenere”. La seconda invece, che ne richiama una presentata dal gruppo di minoranza “Uniti per Rivara” al Coordinamento dei gruppi consigliari d'opposizione, richiede di modificare il regolamento in modo da garantire una più adeguata rappresentanza alle minoranze. 
 
Parte anche all’attacco la minoranza del Comune di Rocca che, sempre prendendo le mosse dalla scelta di Forno, ha invitato ufficialmente la maggioranza a riflettere su due punti il più importante dei quali è proprio quello riguardo a una possibile uscita del comune dall’Unione, “scongiurando così, tra l’altro, inutili e eccessive spese rispetto ai benefici realmente ottenuti”, mentre il secondo richiede una maggiore rappresentanza delle varie minoranze nel consiglio dell’Unione. Insomma la situazione per la nascente Unione sembra tutt’altro che rosea e l’ennesimo progetto per modificare il territorio, governato ancora dalle leggi di un campanilismo medievale, sembra pronto ad arenarsi ancora prima di essere veramente iniziato. (p.fr.)
Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore