FORNO - Fuori dall'Unione ma non se ne parla in consiglio

| L'amministrazione «dimentica» di inserire il punto all'ordine del giorno come lo stesso sindaco aveva annunciato

+ Miei preferiti
FORNO - Fuori dallUnione ma non se ne parla in consiglio
Forno Canavese uscirà dall’Unione dei Comuni, ormai pare sia un dato di fatto. Ma nel consiglio di ieri il tema non era neanche all'ordine del giorno. L’assemblea si è aperta con la mozione del gruppo di minoranza “Impego Civile per Forno” presentata da Luca Val che chiedeva al Comune di metter mano alla delicata situazione delle strade in Frazione Crosi. Le soluzioni proposte sono state varie, a partire da un semaforo fino ad arrivare ai famosi autovelox arancioni. Il sindaco Boggia ha però risposto che la strada è provinciale, e l'ente promette da anni un intervento. «Abbiamo già pensato a tutte queste soluzioni, ma nessuna si è dimostrata realmente praticabile» ha affermato il sindaco. Vista però l’ovvia necessità di interventi la mozione è stata votata all’unanimità.
 
La seconda mozione della lista ha riguardato la pessima situazione delle strade e di molti luoghi pubblici comunali, come il parco giochi delle elementari. La maggioranza ha risposto di fare tutto il possibile per mantenere in ordine il territorio visto che solo un cantoniere può effettivamente lavorare. Il sindaco ha poi anche affermato che «una maleducazione simile non si era mai vista a Forno». Buona parte della sporcizia di tali luoghi è solamente dovuta infatti a rifiuti gettati dai cittadini. Con la terza mozione è stato il candidato sindaco Vincenzo Armenio, della lista “Ricostruiamo Forno Insieme”, a prendere la parola con la richiesta di intervenire sulle acque nere che confluiscono nel Rio Bosume al di sopra dell’area adibita alle gare di pesca. La risposta è stata che la Smat ha finalmente dato conferma che, dopo più di quattro anni, inizierà i lavori entro la fine di maggio.
 
L’ultima mozione è stata la richiesta di un accordo con la Teknoservice per dare ai cittadini un luogo dove poter gettare i rifiuti verdi. Viste però le esose richieste dell’azienda il tutto si è chiuso con un “magari si può provare” e la mozione votata all’unanimità. Il consiglio è proseguito con una serie di votazioni obbligatorie per legge su argomenti di bilancio finchè non ha preso di nuovo la parola Gioannini per l’ultima mozione.
 
L’uscita di Forno dell’Unione dei Comuni, misteriosamente non presente tra gli ordini del giorno è tornata al centro dell’attenzione. La mozione, finalizzata a richiedere un regolamento più chiaro attraverso la convocazione di una commissione preposta, è cominciato con un riassunto cronologico. Riassunto che ha dimostrato come il Comune abbia deciso di tirare dritto sulla sua strada di uscita senza curarsi della risposta in cui l’Unione affermava di essere pronta a mettersi intorno a un tavolo per discutere le richieste di Forno.
 
Durante la sua esposizione il rappresentante di Impegno Civile ha anche fatto notare come nella lettera inviata da Forno sono stati presi in considerazione due incontri di cui non sono presenti i verbali, e che il sindaco ha affermato fossero solo ufficiosi. L’intervento e il consiglio si è concluso con la richiesta di interpellare anche le minoranze per arrivare a una decisione e non di informarle solo dopo ciò che si decide nelle “segrete stanze”. (p.f)
Politica
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
CHIVASSO - A Castelrosso il Monumento ai Caduti senza Croce
L'opera è stata inaugurata lo scorso 11 novembre alla presenza delle Autorità Civili e Militari della città di Chivasso
IVREA - Torna anche quest'anno la «Festa dell'Albero»
IVREA - Torna anche quest
Si svolgerà ad Ivrea, nel Parco del lago di Città, il 20 novembre e sarà dedicata all'accoglienza e alla solidarietà
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l'asilo nido
MONTANARO - Nuovi fondi stanziati dal Comune per l
All'attenzione del consiglio comunale il nuovo asilo, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle manifestazioni culturali
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
AGLIÈ - «Improvvisata» del sindaco alla mensa delle scuole
Dopo alcune lamentele delle mamme delle scuole primarie, arriva la risposta dell'amministrazione comunale di Agliè
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
Lunedì 19 novembre il Ministro Alberto Bonisoli visiterà il cinquantaquattresimo sito patrimonio dell'umanità Unesco
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore