FRONT - Il Tar dà ragione al Comune sulla centrale di pirolisi

| I proponenti dell'impianto non potranno più pretendere di sottrarsi a verifiche ed autorizzazioni ambientali preventive

+ Miei preferiti
FRONT - Il Tar dà ragione al Comune sulla centrale di pirolisi
Mentre prosegue, promossa dall'associazione "Non bruciamoci il futuro" di Rivarolo, la raccolta firme dei cittadini di Front Canavese e Comuni limitrofi per affermare i principi di trasparenza, precauzione e prevenzione verso la centrale per il trattamento termico delle plastiche riciclate (Pirolisi) che si vorrebbe costruire nell'area della cartiera di Front, è giunta una buona notizia: il Tar Piemonte ha rigettato il ricorso della società «Siltol_Epica» contro l'ordinanza di sospensione dei lavori del Comune.
 
Dando ragione al Comune di Front e agli uffici dell'area Ambiente della Città Metropolitana di Torino, in buona sostanza, i proponenti non potranno più pretendere di sottrarsi a verifiche ed autorizzazioni ambientali preventive da parte degli organi preposti. Questo non chiude la vicenda, ma li costringe a seguire iter autorizzativi corretti.
 
«Per meglio comprendere il pesante accanimento su quell'area - fanno sapere dall'associazione - giova ricordare che adiacente al torrente Malone sorge dal 1961 una cartiera che è classificata come Rir (Rischio di incidente Rilevante), occupa meno di 100 dipendenti ma il suo impatto ambientale è rilevante a causa delle sostanze impiegate nelle lavorazioni (formaldeide, metanolo, fenolo). Nel 1995 nei pressi della cartiera venne autorizzata direttamente dal Ministero dell'Ambiente una Centrale alimentata a metano di circa 5 megawatt in capo al Consorzio Energia del Canavese. Dopo pochi anni (1999) venne richiesto da parte della cartiera la costruzione di un inceneritore per bruciare i propri scarti di lavorazione, ma l'opposizione dei cittadini, le verifiche di compatibilità del Comune e della Provincia fecero naufragare il progetto. 
 
Nel 2009 si tornò alla carica per riconvertire la centrale adiacente la cartiera con un progetto di Centrale a biomasse legnose per produrre Syngas da alimentare la suddetta, ma il progetto non venne mai autorizzato da parte della Provincia per lacune e carenze realizzative. Durante il 2015 si verifica l'ultimo atto: senza alcuna autorizzazione iniziano i lavori nella centrale dismessa per convertirla al trattamento termico delle plastiche riciclate. Il Comune, a seguito di sopralluogo in cui rileva un abuso edilizio e con il parere della Città Metropolitana, emette un'ordinanza di sospensione dei lavori. La società, ritenendo di essere in regola, presenta ricorso. Questa storia, non ancora conclusa, indica un bell'esempio di tenace attenzione del sindaco di Front (prima autorità sanitaria locale) e di tutta l'amministrazione comunale che, insieme alla popolazione, vigilano sulle già critiche condizioni ambientali del territorio».
 
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'è anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta è ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore