FRONT - Il Tar dà ragione al Comune sulla centrale di pirolisi

| I proponenti dell'impianto non potranno più pretendere di sottrarsi a verifiche ed autorizzazioni ambientali preventive

+ Miei preferiti
FRONT - Il Tar dà ragione al Comune sulla centrale di pirolisi
Mentre prosegue, promossa dall'associazione "Non bruciamoci il futuro" di Rivarolo, la raccolta firme dei cittadini di Front Canavese e Comuni limitrofi per affermare i principi di trasparenza, precauzione e prevenzione verso la centrale per il trattamento termico delle plastiche riciclate (Pirolisi) che si vorrebbe costruire nell'area della cartiera di Front, è giunta una buona notizia: il Tar Piemonte ha rigettato il ricorso della società «Siltol_Epica» contro l'ordinanza di sospensione dei lavori del Comune.
 
Dando ragione al Comune di Front e agli uffici dell'area Ambiente della Città Metropolitana di Torino, in buona sostanza, i proponenti non potranno più pretendere di sottrarsi a verifiche ed autorizzazioni ambientali preventive da parte degli organi preposti. Questo non chiude la vicenda, ma li costringe a seguire iter autorizzativi corretti.
 
«Per meglio comprendere il pesante accanimento su quell'area - fanno sapere dall'associazione - giova ricordare che adiacente al torrente Malone sorge dal 1961 una cartiera che è classificata come Rir (Rischio di incidente Rilevante), occupa meno di 100 dipendenti ma il suo impatto ambientale è rilevante a causa delle sostanze impiegate nelle lavorazioni (formaldeide, metanolo, fenolo). Nel 1995 nei pressi della cartiera venne autorizzata direttamente dal Ministero dell'Ambiente una Centrale alimentata a metano di circa 5 megawatt in capo al Consorzio Energia del Canavese. Dopo pochi anni (1999) venne richiesto da parte della cartiera la costruzione di un inceneritore per bruciare i propri scarti di lavorazione, ma l'opposizione dei cittadini, le verifiche di compatibilità del Comune e della Provincia fecero naufragare il progetto. 
 
Nel 2009 si tornò alla carica per riconvertire la centrale adiacente la cartiera con un progetto di Centrale a biomasse legnose per produrre Syngas da alimentare la suddetta, ma il progetto non venne mai autorizzato da parte della Provincia per lacune e carenze realizzative. Durante il 2015 si verifica l'ultimo atto: senza alcuna autorizzazione iniziano i lavori nella centrale dismessa per convertirla al trattamento termico delle plastiche riciclate. Il Comune, a seguito di sopralluogo in cui rileva un abuso edilizio e con il parere della Città Metropolitana, emette un'ordinanza di sospensione dei lavori. La società, ritenendo di essere in regola, presenta ricorso. Questa storia, non ancora conclusa, indica un bell'esempio di tenace attenzione del sindaco di Front (prima autorità sanitaria locale) e di tutta l'amministrazione comunale che, insieme alla popolazione, vigilano sulle già critiche condizioni ambientali del territorio».
 
Politica
VALPRATO - Dopo 25 anni la passerella pedonale è una realtà
VALPRATO - Dopo 25 anni la passerella pedonale è una realtà
Merito dei lavori realizzati anche quest'anno dalla squadra degli Operai Forestali della Regione Piemonte «Valle Soana»
IVREA - Città Unesco: visite gratuite nei luoghi di Olivetti
IVREA - Città Unesco: visite gratuite nei luoghi di Olivetti
Per cinque domeniche, da ottobre a dicembre, sarà possibile intraprendere un percorso di visita e scoperta del sito
LEINI - Sabato 20 volontari al lavoro per «Puliamo il mondo»
LEINI - Sabato 20 volontari al lavoro per «Puliamo il mondo»
Ai volontari sarà fornita l'attrezzatura per la raccolta rifiuti e la copertura assicurativa. Minori accompagnati da un adulto
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
Anche la Lega ha deciso di puntare il dito contro Gtt e Regione Piemonte. Il Senatore canavesano Cesare Pianasso è intervenuto sul tema: «E' inaccettabile la situazione che si protrae da così tanto tempo»
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
«Abbiamo la possibilità di vivere in pace anche grazie al sacrificio di questi giovani morti a Traversella. Non dimentichiamoli»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del deputato Pd, Davide Gariglio, in merito alla difficile situazione che sta vivendo la ferrovia Canavesana in queste settimane. I pendolari sono ormai furibondi con la Gtt
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell'Uncem
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell
Un problema non certo nuovo, legato all'organizzazione dei Distretti sanitari e anche alle volontà espresse dall'Ordine dei Medici. Uncem ha sottoposto le problematiche dei territori al Ministro della Salute Giulia Grillo
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
Attenzione quindi alla velocità: il limite è stato alzato da 50 a 70 chilometri orari ma le rilevazioni con gli occhi elettronici sono spesso «implacabili». Il Comune ha assicurato che non è intenzione dell'amministrazione «fare cassa»...
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
Sono Gianluca Actis Perino e Marco Adriano i nuovi nomi che entrano a far parte dello staff operativo della Fondazione
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
L'associazione degli industriali intende costruire un «catalogo» dei siti dismessi in tutto il Canavese da riutilizzare
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore