INGRIA - Soddisfatto Andrea Cane, nuovo consigliere regionale della Lega

| “Fra pochi giorni inizierà un periodo di lavoro no-stop, seguendo un pò anche il mio motto #MaiFermarsi che non è solo un hashtag ma è soprattutto uno stile di vita che ho sempre avuto e che l'impegno in politica e sul lavoro”

+ Miei preferiti
INGRIA - Soddisfatto Andrea Cane, nuovo consigliere regionale della Lega
Residente a Ingria, 39 anni, dal 2007 dipendente della Rgi di Ivrea, Andrea Cane è in attesa dell'insediamento presso il Consiglio Regionale del Piemonte, dopo la conferma dell'elezione avvenuta lunedì 27 maggio scorso in seguito allo spoglio elettorale che ha sancito la vittoria del Centrodestra con il nuovo Governatore Alberto Cirio. “Dopo la mia elezione a Consigliere Regionale potrei scrivere tanti, tantissimi ringraziamenti a tutte le persone che hanno sempre creduto in me, supportando il mio lavoro e le mie passioni in questi lunghi 23 anni di militanza nella Lega del Piemonte e di impegno amministrativo nel mio piccolo Grande Comune di Ingria. Mi terrò invece nel cuore tutte le persone che mi apprezzano, pur coi miei tanti umani difetti e mancanze, ovvero coloro che hanno saputo tirare fuori il meglio di me e che considererò per sempre dei Fratelli: loro sanno di esserlo e non penso sia quindi necessario elencarli”.

“Fra pochi giorni inizierà un periodo di lavoro no-stop, seguendo un pò anche il mio motto #MaiFermarsi che non è solo un hashtag ma è soprattutto uno stile di vita che ho sempre avuto e che l'impegno in politica e sul lavoro nel campo della formazione e della comunicazione hanno aumentato in termini di precisione e professionalità. La soddisfazione più grande oltre all'elezione è stata certamente la candidatura all'interno del listino maggioritario del Presidente Cirio”.

“Come azioni personali, anche se è ancora presto per parlare di deleghe e incarichi, non tralascerò mai le battaglie pregresse a favore dell'Autonomia del Piemonte prima di tutto, passando per la salvaguardia delle Montagne e dei Comuni in generale, cercando per esempio di combattere tutti coloro che vedono la fusione degli stessi come una risorsa evolutiva: a mio avviso l'accorpamento dei nostri enti locali significa invece apporre una pietra tombale sulle Storia, Tradizioni e Cultura dei nostri territori. Penso infine che occorrerà salvaguardare l'importanza del Turismo e del Volontariato, in qualunque forma gli stessi possano essere: ritengo infatti che siano due mondi molto legati fra di loro, dal momento che sono strategici per far vivere i nostri Comuni e la gente che li abita, a partire da chi si trova più in difficoltà o in stati di disabilità mentale o fisica. Aiutare prima di tutto la nostra gente, per poter essere in grado di supportare in futuro anche chi proviene da lontano, senza correre il rischio di affondare insieme”.

 

Politica
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
Sul delicato caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, nei confronti del Mise
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
TORINO-AOSTA - Pubblicato il bando per le concessioni della A5
Il Pd: «Un anno e mezzo di tempo sprecato ma finalmente il tempo è tornato a scorrere all'interno del Ministero dei Trasporti»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
INGRIA - Torna la gara di rutti e al via la piattaforma «Ruttou»
La manifestazione, associata come sempre alla gustosa e tradizionale Sagra della polenta, diventa anche un tema politico
IVREA - Crisi Manital: l'azienda sta pagando gli stipendi arretrati. «Situazione economica in linea con il budget»
IVREA - Crisi Manital: l
«Manitalidea Spa non è sottoposta ad alcuna procedura concorsuale e anzi ha fornito nelle sedi competenti evidenze documentali atte a dimostrare l'insussistenza di tensioni economico-finanziarie irreversibili»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore