ISTRUZIONE - Inizia la scuola per 530mila studenti piemontesi

| Sono oltre 530.000 i bambini e i ragazzi piemontesi che lunedì 10 settembre torneranno a scuola nelle 552 istituzioni scolastiche statali insieme ai circa 14.000 giovani iscritti ai percorsi di istruzione e formazione professionale

+ Miei preferiti
ISTRUZIONE - Inizia la scuola per 530mila studenti piemontesi
Sono oltre 530.000 i bambini e i ragazzi piemontesi che lunedì 10 settembre torneranno a scuola nelle 552 istituzioni scolastiche statali insieme ai circa 14.000 giovani iscritti ai percorsi di istruzione e formazione professionale nelle 27 agenzie formative della Regione. Quest’anno si registra una diminuzione complessiva di allievi: circa 6.000 in meno rispetto al 2017-18, soprattutto nelle scuole dell'infanzia e primarie. In aumento invece gli studenti con disabilità certificata: sono 14.631, il 2,8% del totale, 206 in più. Il calo generale di studenti consente di dire addio alle cosiddette “classi pollaio”, in quanto il rapporto medio di alunni per classe scende da 21,06 a 20,08.

I dati sono stati forniti il 7 settembre dall'assessora all'Istruzione e Formazione della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, e dal direttore dell'Ufficio scolastico regionale, Fabrizio Manca, che ha parlato di "una situazione molto preoccupante dei dirigenti di ruolo, 341 contro 208 reggenti, in aumento". In crescita i docenti, 59.482 di cui 11.637 di sostegno. "Siamo una delle regioni che ha fatto più immissioni in ruolo - ha precisato Manca - Si può così iniziare l'anno con più insegnanti in classe dal primo giorno". L’Usr ha effettuato circa 3.000 nomine in ruolo, esaurendo quasi tutte le graduatorie. Restano due criticità: il sostegno, non sufficiente seppur in aumento, perché non ci sono abbastanza docenti specializzati e sono stati immessi tutti quelli presenti nelle graduatorie; gli insegnanti dell'area matematico-scientifica, dove si evidenzia una forte carenza. L’organico amministrativo, tecnico e ausiliario è composto da 15.500 persone, comprese le 297 appena assunte a tempo indeterminato effettuate quest'anno. Agli studenti delle scuole statali si aggiungono quelli delle 748 istituzioni scolastiche paritarie, di cui 550 scuole dell'infanzia, e i ragazzi in età di obbligo scolastico che hanno scelto la formazione professionale, 231 percorsi per la qualifica e 78 per il diploma professionale.

"Le scuole piemontesi, anche grazie alle nuove immissioni immissioni in ruolo, sapranno garantire un'offerta formativa di grande qualità - ha sostenuto l’assessora Pentenero - Purtroppo si ripropone il tema delle reggenze, per cui è richiesto uno sforzo non indifferente ai dirigenti, e della carenza di docenti di sostegno, per l’esiguità, in tutta Italia, di specializzati. Una criticità che si può risolvere solo facendo sì che le Università garantiscano un numero maggiore di laureati in Scienze della formazione primaria.

Politica
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
VOLPIANO - Nuovo bando per comprare la Comital e la Lamalù
VOLPIANO - Nuovo bando per comprare la Comital e la Lamalù
Al tribunale di Ivrea, il giudice della sezione fallimentare ha firmato il nuovo bando per la ricerca di soggetti interessati
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore