IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione

| La Regione Piemonte chiederà con urgenza un tavolo al Ministero dello Sviluppo economico per affrontare la situazione

+ Miei preferiti
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
La Regione Piemonte chiederà con urgenza un tavolo al Ministero dello Sviluppo economico per affrontare la situazione del Csp, l’azienda di consulenza informatica che occupa 140 lavoratori a Torino e 600 in tutta Italia. E’ l’esito dell’incontro che si è svolto oggi presso l’assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, alla presenza dell’assessora Gianna Pentenero e dei rappresentanti sindacali della Fiom Cigl (Claudio Siviero), della Slc Cgil (Lara Calvani) e della UilTucs (Francesco Sciarra).

I sindacati hanno espresso preoccupazione per i mancati pagamenti degli stipendi e per l’assenza di chiarezza sulle prospettive future e sulla tenuta occupazionale dell’azienda. Ai 600 lavoratori del Csp si aggiungono inoltre gli 80 lavoratori del Cic di Ivrea, controllato al 100 per cento dal Csp stesso, preoccupati anche per la scadenza, a fine anno, dei contratti di appalto con la pubblica amministrazione.

Il CIC (Consorzio per l'Informatizzazione del Canavese) è stato costituito nel 1985 per essere un fornitore globale di eccellenza di servizi e sistemi informativi innovativi per i propri soci attivandosi per fare sistema e sfruttare economie di scala e di scopo.

A partire dalla sua costituzione il modello operativo del CIC ha subito una serie di trasformazioni in conseguenza alle modifiche del contesto legislativo ed alle richieste dei clienti soci. Dalla configurazione iniziale di fornitura di servizi IT per il settore degli enti della Pubblica Amministrazione Locale (PAL) si è passati negli anni ‘90 allo sviluppo dell’offerta nell’ambito della Sanità per poi re-integrare l’offerta verso i Comuni e quindi sviluppare l’offerta dei Servizi in Rete.

A dicembre 2015 CSP s.p.a. ha acquisito il controllo dell' azienda, che ad oggi continua ad essere una società consortile a responsabilità limitata ma a controllo privato.

Politica
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l'ultimo assessore: entra Michele Nastro
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l
Inizialmente il posto in giunta avrebbe dovuto essere assegnato a Sara Servalli ma si rischiava una giunta «troppo rosa»
FAVRIA - Santo Murano alla guida del Centro Incontro Pensionati
FAVRIA - Santo Murano alla guida del Centro Incontro Pensionati
Il nuovo direttivo sarà sempre capitanato da Santo Murano come Presidente e cassiere
PONTE PRETI - L'Agenzia sviluppo Canavese ricevuta in Regione
PONTE PRETI - L
L'Agenzia ha messo in evidenza la necessità di procedere tempestivamente nell'utilizzo delle risorse per il nuovo ponte
CUORGNE' - Sopralluogo della Regione al teatro comunale Pinelli
CUORGNE
Un sopralluogo richiesto già a novembre dai consiglieri Daniele Valle del Partito Democratico e Mauro Fava della Lega
IVREA - Si celebra la «Notte nazionale del Liceo Classico» al Carlo Botta
IVREA - Si celebra la «Notte nazionale del Liceo Classico» al Carlo Botta
Il tema per il 2020 è dedicato agli «stranieri, ospiti, nemici: gli antichi e gli altri». Una serata ricca di eventi aperta al pubblico
IVREA - Casa Savoia: la giovane marchesa d'Ivrea erede al trono
IVREA - Casa Savoia: la giovane marchesa d
Applicando la regola della primogenitura assoluta, l'erede della dinastia diventerà la giovanissima Vittoria, oggi sedicenne
IVREA - «Fridays For Future»: presidio venerdi davanti al municipio
IVREA - «Fridays For Future»: presidio venerdi davanti al municipio
«Noi non possiamo accettare l'indifferenza dell'amministrazione e per questo abbiamo scritto una lettera al Comune»
COLLERETTO GIACOSA - La Befana ecologica ha chiuso le iniziative natalizie del Comune
COLLERETTO GIACOSA - La Befana ecologica ha chiuso le iniziative natalizie del Comune
Il sindaco Ernesto Marco esprime piena soddisfazione per la buona riuscita delle iniziative e ringrazia tutti coloro che hanno aderito e collaborato
BORGARO-CASELLE - Taglio dei bus: il Pd chiede alla Regione di intervenire
BORGARO-CASELLE - Taglio dei bus: il Pd chiede alla Regione di intervenire
«La Regione intervenga per ripristinare i servizi della linea 268 della Sadem Torino-Centro Città-Torino aeroporto»
IVREA - Monsignor Bruno Fasani ospite della Sezione ANA eporediese-canavesana
IVREA - Monsignor Bruno Fasani ospite della Sezione ANA eporediese-canavesana
Monsignor Fasani è un personaggio noto anche grazie alla partecipazione a talk show come «Storie Italiane» e «La Vita in diretta»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore