IVREA - Addio a Laura Olivetti, la figlia di Adriano. Aveva 64 anni

| Era la Presidente della Fondazione Adriano Olivetti dal 1997. Una donna di cultura che nel 2015 ha ricevuto il prestigioso Premio Unesco «Ombre della Sera». Ha promosso la candidatura di Ivrea a città patrimonio dell'umanità

+ Miei preferiti
IVREA - Addio a Laura Olivetti, la figlia di Adriano. Aveva 64 anni
Ieri sera nella sua casa di Ivrea, è morta Laura Olivetti, figlia di Adriano. Aveva 64 anni e da tempo soffriva di una grave malattia. Era tornata da Roma, dove ha vissuto per diversi anni, per riabbracciare il Canavese. Era la Presidente della Fondazione Adriano Olivetti dal 1997. Una donna di cultura che nel 2015 ha ricevuto il prestigioso Premio Unesco Ombre della Sera, riconosciuto a livello internazionale.
 
Nata a Torino, si è laureata con lode, in Lettere e Filosofia all’Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Subito dopo la laurea ha iniziato a collaborare con la Cattedra di Igiene mentale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università "La Sapienza". Nell’ambito di questa collaborazione ha partecipato alla ricerca, commissionata dal Ministero del Lavoro e in collaborazione con la Caritas Diocesana, "Valutazione del disagio psicosociale degli immigrati in Italia", seguendo personalmente il settore del disagio sociale. È stata membro della AWR (Association for the study of the World problem of Refugees, l’Associazione per lo studio del problema mondiale dei rifugiati). 
 
Dal 1979 è stata membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Adriano Olivetti. Come consigliere della Fondazione si è occupata, prevalentemente, della costituzione dell’Archivio Storico, conferendo personalmente l’archivio di Camillo e Adriano Olivetti e acquisendo il deposito dell’archivio del professor Ludovico Quaroni e del professor Friedrich G. Friedmann. Ha, inoltre, curato per la Fondazione la traduzione di alcuni saggi di F.G. Friedmann concernenti l’assimilazione degli ebrei ai tedeschi prima della seconda guerra mondiale ed il loro reinserimento nella Germania post-bellica. Dal 1997 è stata presidente della Fondazione Adriano Olivetti. 
 
Membro dell’European Union Committee, dal 2004 al 2008 ha rappresentato le Fondazione europee, aderenti alla European Foundation Centre, nell’International Committee del Council on Foundations di Washington. Nel 2015, come detto, ha ricevuto il Premio Unesco Ombre della Sera alla Cultura. Un riconoscimento che la Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco designa ogni anno a personalità che si siano distinte nel mondo della cultura. Per Ivrea ha lavorato alla candidatura della città a patrimonio mondiale dell'Unesco.
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore