IVREA - Addio a Laura Olivetti, la figlia di Adriano. Aveva 64 anni

| Era la Presidente della Fondazione Adriano Olivetti dal 1997. Una donna di cultura che nel 2015 ha ricevuto il prestigioso Premio Unesco «Ombre della Sera». Ha promosso la candidatura di Ivrea a città patrimonio dell'umanità

+ Miei preferiti
IVREA - Addio a Laura Olivetti, la figlia di Adriano. Aveva 64 anni
Ieri sera nella sua casa di Ivrea, è morta Laura Olivetti, figlia di Adriano. Aveva 64 anni e da tempo soffriva di una grave malattia. Era tornata da Roma, dove ha vissuto per diversi anni, per riabbracciare il Canavese. Era la Presidente della Fondazione Adriano Olivetti dal 1997. Una donna di cultura che nel 2015 ha ricevuto il prestigioso Premio Unesco Ombre della Sera, riconosciuto a livello internazionale.
 
Nata a Torino, si è laureata con lode, in Lettere e Filosofia all’Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Subito dopo la laurea ha iniziato a collaborare con la Cattedra di Igiene mentale della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università "La Sapienza". Nell’ambito di questa collaborazione ha partecipato alla ricerca, commissionata dal Ministero del Lavoro e in collaborazione con la Caritas Diocesana, "Valutazione del disagio psicosociale degli immigrati in Italia", seguendo personalmente il settore del disagio sociale. È stata membro della AWR (Association for the study of the World problem of Refugees, l’Associazione per lo studio del problema mondiale dei rifugiati). 
 
Dal 1979 è stata membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Adriano Olivetti. Come consigliere della Fondazione si è occupata, prevalentemente, della costituzione dell’Archivio Storico, conferendo personalmente l’archivio di Camillo e Adriano Olivetti e acquisendo il deposito dell’archivio del professor Ludovico Quaroni e del professor Friedrich G. Friedmann. Ha, inoltre, curato per la Fondazione la traduzione di alcuni saggi di F.G. Friedmann concernenti l’assimilazione degli ebrei ai tedeschi prima della seconda guerra mondiale ed il loro reinserimento nella Germania post-bellica. Dal 1997 è stata presidente della Fondazione Adriano Olivetti. 
 
Membro dell’European Union Committee, dal 2004 al 2008 ha rappresentato le Fondazione europee, aderenti alla European Foundation Centre, nell’International Committee del Council on Foundations di Washington. Nel 2015, come detto, ha ricevuto il Premio Unesco Ombre della Sera alla Cultura. Un riconoscimento che la Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco designa ogni anno a personalità che si siano distinte nel mondo della cultura. Per Ivrea ha lavorato alla candidatura della città a patrimonio mondiale dell'Unesco.
Politica
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all'Europarlamento
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all
«Le aree montane sono la spina dorsale dell'Europa: meritano una politica forte che le sostenga»
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
I lavori, da un punto di vista tecnico, sono già iniziati ma entreranno nel vivo all'indomani della chiusura dell'anno scolastico
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
Quella del carroccio è l'unica lista che si presenta, alle amministrative di Rivarolo, con il simbolo di partito. Scelta chiara, supportata dalla volontà di intercettare l'elettorato che voterà la Lega anche alle Europee e alle Regionali
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
A beneficiare della libreria saranno le classi quarte e quinte che saranno chiamate ad utilizzare il metodo del book crossing
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
Lo promuove anche quest'anno l'organizzazione di Volontariato «Frammenti di Storia al Femminile» che è attiva del 1998
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
«Se pensate che quella panchina rossa sia un pugno in un occhio, sappiate che il suo significato, è proprio l'opposto...»
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
Secondo bando «Wifi4Eu» che assegna ad ogni Comuni vincitore 15.000 euro per l'installazione di reti wifi gratuite
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
Sbloccati i fondi Cipe, 1,5 milioni di euro, per la bonifica e la messa in sicurezza della discarica in frazione Pogliani
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
I progetti finanziati sono quelli giudicati ammissibili dalla Regione sulla base del bando emesso nei mesi scorsi, che stanziava complessivamente 625.000 euro a copertura della metà delle risorse necessarie per effettuare ogni intervento
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
Il Consiglio ha infine rinnovato la fiducia all’Amministratore Delegato Andrea Andorno, in carica dal 24 gennaio 2019
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore