IVREA - Allarme in carcere: troppi detenuti, poco personale

| Sono alcune delle criticità emerse dal rapporto di Armando Michelizza, «garante dei diritti delle persone private della libertà»

+ Miei preferiti
IVREA - Allarme in carcere: troppi detenuti, poco personale
Scatta l'allarme al carcere di Ivrea. I detenuti sono troppi e manca il personale. Sono alcune delle criticità emerse dal rapporto di Armando Michelizza, «garante dei diritti delle persone private della libertà», nominato dal Comune di Ivrea per individuare pregi e difetti della casa circondariale. Rapporto che è stato presentato in municipio due settimane fa. 
 
Dati alla mano il carcere di Ivrea ospita oggi 231 detenuti contro una capienza regolamentare di 192. Di questi 231, solo 159 sono stati condannati in via definitiva. Il 35% è rappresentato da stranieri. Numeri in controtendenza rispetto al personale: dovrebbero esserci in servizio 221 unità, tra agenti e tecnici. Al momento lavorano dentro la casa circondariale solo 152 persone. Per quanto riguarda il personale tecnico, ad esempio, sarebbero previsti sei dipendenti secondo l’organico ministeriale. Nessuno è al momento in servizio. 
 
«E’ evidente che le nostre carceri sono posti in cui custodire, controllare, separare dalla comunità esterna – dice Michelizza – e dove solo eventualmente proporre percorsi di crescita e di educazione. Questo lo dicono i numeri». Non è un caso, quindi, se dalla casa circondariale, su 231 detenuti, solo sei escono giornalmente per svolgere una qualche attività all’esterno. Per questo il garante ha chiesto, nella sua relazione, un maggior impegno da parte dei Comuni del territorio che possono dotarsi di cantieri di lavoro finanziati dalla Regione o sottoscrivere la convenzione con l’Anci per i lavori socialmente utili. 
Dove è successo
Politica
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore