IVREA - Alternanza scuola-lavoro: studenti e imprenditori a confronto

| Incontro promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Canavese in collaborazione con Randstad e Bosh

+ Miei preferiti
IVREA - Alternanza scuola-lavoro: studenti e imprenditori a confronto
Martedì 3 maggio imprenditori, dirigenti scolastici e studenti si sono confrontati sul tema dell’alternanza tra scuola-lavoro in un convegno organizzato presso l’Auditorium del Liceo Gramsci di Ivrea dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Canavese, in collaborazione con Randstad e Bosh. Un incontro molto apprezzato sia dal mondo della scuola sia da quello delle imprese che riconoscono il grande valore della recente riforma su questo tema, una riforma che vuole avvicinare due mondi strettamente collegati tra loro, ma che sovente riscontrano difficoltà nel muoversi in sinergia. Come ha sottolineato la dirigente scolastica del Liceo Gramsci, Daniela Vaio, l’alternanza scuola-lavoro è oggi “assolutamente necessaria per poter superare lo scollamento tra curriculum scolastico e mondo esterno, poiché i giovani già a scuola devono acquisire le competenze fondamentali per riuscire a inserirsi con facilità nel mondo del lavoro”. 
 
Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Canavese da sempre si adopera per avvicinare le aziende alle scuole e anche in questo innovativo percorso si è proposto come partner degli istituti scolastici perché, come sostiene Claudio Ferrero, presidente del Gruppo, “è necessario fare in modo che gli studenti conoscano cosa significa lavorare in un’azienda e cosa cercano le imprese in un giovane diplomato o laureato”. Il passaggio dalla legge alla prassi richiede un periodo di “rodaggio”, fondamentale per individuare e risolvere eventuali criticità, come ha spiegato Alfonso Balsamo (area Innovazione e Education di Confindustria), che ha anche evidenziato l’importanza, sin dalle prime fasi di attuazione della legge, di fare sistema e di creare reti tra scuola e imprese, per fare in modo che l’alternanza diventi una salda metodologia.  
In questo importante percorso rientra anche il progetto “Allenarsi per il futuro” con cui Randstad  e Bosh sono scese in campo per contrastare la disoccupazione giovanile attraverso l’organizzazione di incontri nelle scuole di tutta Italia. Come hanno illustrato Roberto Zecchino, direttore Risorse umane e Organizzazione Bosch Sud Europa, e Brunella Airaudo, regional manager Randstad Italia, il progetto vuole trasmettere agli studenti, attraverso la metafora sportiva, l'importanza di compiere scelte professionali corrispondenti alle proprie attitudini e alle richieste del mercato, “allenando” il proprio talento per raggiungere l'obiettivo professionale. Per questa ragione ogni incontro prevede anche la partecipazione di campioni in diverse discipline sportive. 
 
Testimonial molto apprezzata nella tappa di Ivrea è stata l’ex pallavolista Rachele Sangiuliano la quale, attraverso il racconto della sua esperienza in ambito sportivo, ha saputo trasmettere ai giovani presenti in sala le emozioni del suo percorso professionale e alcuni valori fondamentali per riuscire ad affrontare al meglio la propria vita personale e lavorativa. 
Dove è successo
Politica
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore