IVREA - Alternanza scuola-lavoro: studenti e imprenditori a confronto

| Incontro promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Canavese in collaborazione con Randstad e Bosh

+ Miei preferiti
IVREA - Alternanza scuola-lavoro: studenti e imprenditori a confronto
Martedì 3 maggio imprenditori, dirigenti scolastici e studenti si sono confrontati sul tema dell’alternanza tra scuola-lavoro in un convegno organizzato presso l’Auditorium del Liceo Gramsci di Ivrea dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Canavese, in collaborazione con Randstad e Bosh. Un incontro molto apprezzato sia dal mondo della scuola sia da quello delle imprese che riconoscono il grande valore della recente riforma su questo tema, una riforma che vuole avvicinare due mondi strettamente collegati tra loro, ma che sovente riscontrano difficoltà nel muoversi in sinergia. Come ha sottolineato la dirigente scolastica del Liceo Gramsci, Daniela Vaio, l’alternanza scuola-lavoro è oggi “assolutamente necessaria per poter superare lo scollamento tra curriculum scolastico e mondo esterno, poiché i giovani già a scuola devono acquisire le competenze fondamentali per riuscire a inserirsi con facilità nel mondo del lavoro”. 
 
Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Canavese da sempre si adopera per avvicinare le aziende alle scuole e anche in questo innovativo percorso si è proposto come partner degli istituti scolastici perché, come sostiene Claudio Ferrero, presidente del Gruppo, “è necessario fare in modo che gli studenti conoscano cosa significa lavorare in un’azienda e cosa cercano le imprese in un giovane diplomato o laureato”. Il passaggio dalla legge alla prassi richiede un periodo di “rodaggio”, fondamentale per individuare e risolvere eventuali criticità, come ha spiegato Alfonso Balsamo (area Innovazione e Education di Confindustria), che ha anche evidenziato l’importanza, sin dalle prime fasi di attuazione della legge, di fare sistema e di creare reti tra scuola e imprese, per fare in modo che l’alternanza diventi una salda metodologia.  
In questo importante percorso rientra anche il progetto “Allenarsi per il futuro” con cui Randstad  e Bosh sono scese in campo per contrastare la disoccupazione giovanile attraverso l’organizzazione di incontri nelle scuole di tutta Italia. Come hanno illustrato Roberto Zecchino, direttore Risorse umane e Organizzazione Bosch Sud Europa, e Brunella Airaudo, regional manager Randstad Italia, il progetto vuole trasmettere agli studenti, attraverso la metafora sportiva, l'importanza di compiere scelte professionali corrispondenti alle proprie attitudini e alle richieste del mercato, “allenando” il proprio talento per raggiungere l'obiettivo professionale. Per questa ragione ogni incontro prevede anche la partecipazione di campioni in diverse discipline sportive. 
 
Testimonial molto apprezzata nella tappa di Ivrea è stata l’ex pallavolista Rachele Sangiuliano la quale, attraverso il racconto della sua esperienza in ambito sportivo, ha saputo trasmettere ai giovani presenti in sala le emozioni del suo percorso professionale e alcuni valori fondamentali per riuscire ad affrontare al meglio la propria vita personale e lavorativa. 
Politica
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l'Informagiovani
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l
Gli acquisti sono destinati a volumi per la sezione ragazzi, per 2mila euro all'anno, e per il patrimonio librario generale
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore