IVREA - Amianto a scuola: «Il Comune è inadeguato»

| Si continua a parlare di amianto a Ivrea. Dopo l'inchiesta sull'Olivetti, i problemi all'asilo Bertolè: un incubo

+ Miei preferiti
IVREA - Amianto a scuola: «Il Comune è inadeguato»
Si continua a parlare di amianto a Ivrea. Dopo l'inchiesta sulle morti sospette alla Olivetti, i problemi all'asilo Bertolè. Un vero e proprio incubo. «Il problema dell’amianto negli edifici comunali, scuole e uffici, non è che la punta di un iceberg denominato “mancata pianificazione e manutenzione” - dice il gruppo di Viviamo Ivrea - oggi è l’amianto, che sarà presumibilmente ritrovato in numerose altre strutture pubbliche della stessa epoca, domani lo spreco energetico, la sicurezza, le barriere architettoniche e così via. Un susseguirsi inarrestabile di emergenze che, come tali, costeranno sacrifici a tutti i cittadini e verranno affrontate al di fuori di un piano coerente di mantenimento e valorizzazione dei beni pubblici».
 
L'asilo Bertolè, ad esempio, è stato costruito più di 30 anni fa, quando l'uso dell'amianto era comune ed anzi, usare l'amianto come materiale ignifugo e fonoassorbente era considerata una "buona pratica". Dal 1991 è stata vietata la vendita di materiali contenenti amianto e nel 1994 è stata emanata una norma che stabilisce le procedure da adottare in presenza di amianto all'interno degli edifici. «La possibilità di rinvenire amianto nei pavimenti vinilici e/o plastiche rinforzate e/o mattonelle di vinile non è quindi così remota se già 20 anni fa un decreto indicava tale eventualità. Non sarebbe forse stato opportuno procedere ad un'analisi quando i materiali erano ancora integri piuttosto che aspettare che si deteriorassero completamente con possibile rilascio di fibre nell'ambiente? Un'analisi qualitativa per la ricerca dell'amianto su manufatti costa appena 80 euro, come si evince dal tariffario ufficiale dell'Arpa».
 
Viviamo Ivrea sottolinea che le prime segnalazioni in merito al dissesto del pavimento in tutta la scuola Bertolè risalgono almeno al novembre del 2012, ma nel frattempo nulla si è mai mosso. Le indagini ambientali sulla presenza di fibre nell'aria, permetteranno di valutare qual è stata la reale esposizione degli occupanti l'edificio. 
 
«Da tutto ciò si capisce – sostiene il consigliere Francesco Comotto - come il reale problema sia l'assenza di una visione politica di questa amministrazione che, come da noi rimarcato più volte, si dimostra inadeguata nel pensare e programmare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio immobiliare pubblico. Non è possibile che in una città come Ivrea non esista un censimento degli immobili pubblici, con specificate le condizioni degli stessi, e un piano pluriennale di interventi con particolare riguardo a quelli che riguardano la sicurezza e la salute di chi questi edifici li deve frequentare. Se invece tale elenco esiste e non si fa nulla la questione è ancora più grave».
Politica
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
Sabato prossimo, alle 15, nella sala consiliare del Comune di Leinì, incontro pubblico con i primi cittadini Leone e Gambino
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot in Siria per incontrare Assad
RIVAROLO - L
Viaggio diplomatico a Damasco per l'ex primo cittadino ed europarlamentare: «Tornerò con qualche conoscenza in più»
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
Il Presidente del Consiglio Comunale, Domenico Rosboch, sarà presente alla manifestazione
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
Grazie all'impegno dei volontari di Uniti per Leini e dei bersaglieri, l'altro giorno sono state ripulite alcune discariche abusive
CANAVESE - L'università di Milano: «L'Erbaluce testimonial del territorio». I Comuni fanno rete per il vino - VIDEO
CANAVESE - L
In Sala Santa Marta a Ivrea si è svolto l'incontro «Erbaluce, passato, presente e futuro», che ha visto la folta partecipazione dei sindaci e dei rappresentanti dei 36 comuni e dei produttori della DOCG Erbaluce
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore