IVREA - Amianto a scuola: «Il Comune è inadeguato»

| Si continua a parlare di amianto a Ivrea. Dopo l'inchiesta sull'Olivetti, i problemi all'asilo Bertolè: un incubo

+ Miei preferiti
IVREA - Amianto a scuola: «Il Comune è inadeguato»
Si continua a parlare di amianto a Ivrea. Dopo l'inchiesta sulle morti sospette alla Olivetti, i problemi all'asilo Bertolè. Un vero e proprio incubo. «Il problema dell’amianto negli edifici comunali, scuole e uffici, non è che la punta di un iceberg denominato “mancata pianificazione e manutenzione” - dice il gruppo di Viviamo Ivrea - oggi è l’amianto, che sarà presumibilmente ritrovato in numerose altre strutture pubbliche della stessa epoca, domani lo spreco energetico, la sicurezza, le barriere architettoniche e così via. Un susseguirsi inarrestabile di emergenze che, come tali, costeranno sacrifici a tutti i cittadini e verranno affrontate al di fuori di un piano coerente di mantenimento e valorizzazione dei beni pubblici».
 
L'asilo Bertolè, ad esempio, è stato costruito più di 30 anni fa, quando l'uso dell'amianto era comune ed anzi, usare l'amianto come materiale ignifugo e fonoassorbente era considerata una "buona pratica". Dal 1991 è stata vietata la vendita di materiali contenenti amianto e nel 1994 è stata emanata una norma che stabilisce le procedure da adottare in presenza di amianto all'interno degli edifici. «La possibilità di rinvenire amianto nei pavimenti vinilici e/o plastiche rinforzate e/o mattonelle di vinile non è quindi così remota se già 20 anni fa un decreto indicava tale eventualità. Non sarebbe forse stato opportuno procedere ad un'analisi quando i materiali erano ancora integri piuttosto che aspettare che si deteriorassero completamente con possibile rilascio di fibre nell'ambiente? Un'analisi qualitativa per la ricerca dell'amianto su manufatti costa appena 80 euro, come si evince dal tariffario ufficiale dell'Arpa».
 
Viviamo Ivrea sottolinea che le prime segnalazioni in merito al dissesto del pavimento in tutta la scuola Bertolè risalgono almeno al novembre del 2012, ma nel frattempo nulla si è mai mosso. Le indagini ambientali sulla presenza di fibre nell'aria, permetteranno di valutare qual è stata la reale esposizione degli occupanti l'edificio. 
 
«Da tutto ciò si capisce – sostiene il consigliere Francesco Comotto - come il reale problema sia l'assenza di una visione politica di questa amministrazione che, come da noi rimarcato più volte, si dimostra inadeguata nel pensare e programmare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio immobiliare pubblico. Non è possibile che in una città come Ivrea non esista un censimento degli immobili pubblici, con specificate le condizioni degli stessi, e un piano pluriennale di interventi con particolare riguardo a quelli che riguardano la sicurezza e la salute di chi questi edifici li deve frequentare. Se invece tale elenco esiste e non si fa nulla la questione è ancora più grave».
Politica
VALPRATO - Dopo 25 anni la passerella pedonale è una realtà
VALPRATO - Dopo 25 anni la passerella pedonale è una realtà
Merito dei lavori realizzati anche quest'anno dalla squadra degli Operai Forestali della Regione Piemonte «Valle Soana»
IVREA - Città Unesco: visite gratuite nei luoghi di Olivetti
IVREA - Città Unesco: visite gratuite nei luoghi di Olivetti
Per cinque domeniche, da ottobre a dicembre, sarà possibile intraprendere un percorso di visita e scoperta del sito
LEINI - Sabato 20 volontari al lavoro per «Puliamo il mondo»
LEINI - Sabato 20 volontari al lavoro per «Puliamo il mondo»
Ai volontari sarà fornita l'attrezzatura per la raccolta rifiuti e la copertura assicurativa. Minori accompagnati da un adulto
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
Anche la Lega ha deciso di puntare il dito contro Gtt e Regione Piemonte. Il Senatore canavesano Cesare Pianasso è intervenuto sul tema: «E' inaccettabile la situazione che si protrae da così tanto tempo»
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
«Abbiamo la possibilità di vivere in pace anche grazie al sacrificio di questi giovani morti a Traversella. Non dimentichiamoli»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del deputato Pd, Davide Gariglio, in merito alla difficile situazione che sta vivendo la ferrovia Canavesana in queste settimane. I pendolari sono ormai furibondi con la Gtt
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell'Uncem
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell
Un problema non certo nuovo, legato all'organizzazione dei Distretti sanitari e anche alle volontà espresse dall'Ordine dei Medici. Uncem ha sottoposto le problematiche dei territori al Ministro della Salute Giulia Grillo
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
Attenzione quindi alla velocità: il limite è stato alzato da 50 a 70 chilometri orari ma le rilevazioni con gli occhi elettronici sono spesso «implacabili». Il Comune ha assicurato che non è intenzione dell'amministrazione «fare cassa»...
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
Sono Gianluca Actis Perino e Marco Adriano i nuovi nomi che entrano a far parte dello staff operativo della Fondazione
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
L'associazione degli industriali intende costruire un «catalogo» dei siti dismessi in tutto il Canavese da riutilizzare
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore