IVREA - Anche il Garante nazionale boccia il carcere eporediese

| Già a fine novembre è stata compiuta una visita alla Casa Circondariale eporediese e ieri il Rapporto è stato pubblicato

+ Miei preferiti
IVREA - Anche il Garante nazionale boccia il carcere eporediese
Il Garante nazionale dei diritti delle persone detenute boccia il carcere di Ivrea. Già a fine novembre è stata compiuta una visita alla Casa Circondariale e ieri il Rapporto è stato pubblicato. La visita è stata compiuta da Emilia Rossi, componente del Collegio del Garante, insieme a Bruno Mellano, Garante Regionale del Piemonte. Il Rapporto, relativo alla visita di fine novembre, e trasmesso un mese fa alla Direzione della Casa circondariale, al Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria, e al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, segnala in dettaglio le anomalie ancora oggi esistenti.
 
La delegazione del Garante aveva compiuto la visita per verificare l’attendibilità di segnalazioni ricevute circa azioni repressive condotte con un inappropriato uso della forza. Proprio per l’ufficialità dell’istituto stesso del Garante, la delegazione aveva potuto verificare la documentazione dei fatti, parlare con il personale e con i detenuti, visionare e valutare lo stato dei luoghi.
 
Senza entrare nel merito degli accertamenti della Procura – spiega Emilia Rossi riassumendo il Rapporto – “i due aspetti più inquietanti sono: la presenza di due celle di contenimento - una denominata 'cella liscia' dallo stesso personale dell'Istituto, l'altra chiamata 'acquario' dai detenuti - che oltre ad essere in condizioni strutturali e igieniche molto al disotto dei limiti di accettabilità nel rispetto della dignità dell'essere umano e di integrare una violazione dei più elementari diritti delle persone detenute, costituiscono un elemento che accresce la tensione presente nell'Istituto. Il secondo aspetto segnalato riguarda l'assenza da oltre quattro anni di un Comandante della Polizia penitenziaria stabilmente assegnato alla Casa circondariale. Questo elemento può, verosimilmente, contribuire al frequente riproporsi delle conflittualità segnalate”.
 
Il Garante - per la sua caratteristica istituzionale che gli consente di entrare nei luoghi, parlare col personale, verificare le situazioni - oltre a sottolineare la collaborazione ricevuta, ha chiesto tuttavia che si metta fine alla “sottovalutazione” della situazione da parte della Direzione dell’Istituto ed ha stigmatizzato “la mancanza di ricerca di soluzioni diverse dal ricorrente trasferimento in altre strutture delle persone detenute di difficile gestione”. Il Rapporto ora pubblico sarà inviato alla competente Procura della Repubblica ad integrazione del materiale di indagine nel procedimento sui fatti segnalati alla fine dello scorso mese di ottobre che risulta tuttora in corso, secondo quanto risulta anche dalle recenti dichiarazioni pubbliche del Procuratore. 
Dove è successo
Politica
IVREA - I carnevali storici del Piemonte uniscono le forze
IVREA - I carnevali storici del Piemonte uniscono le forze
I grandi Carnevali regionali non solo svolgono una funzione storico-sociale ma rappresentano un’importante occasione di promozione del territorio piemontese. Un patto tra Borgosesia, Chivasso, Ivrea e Santhià
TRASPORTI SCADENTI - Indagine di Legambiente: la Canavesana è tra le dieci ferrovie peggiori d'Italia
TRASPORTI SCADENTI - Indagine di Legambiente: la Canavesana è tra le dieci ferrovie peggiori d
Per la prima volta c'è anche la ferrovia del Canavese nella poco invidiabile classifica di Legambiente. Settima in graduatoria insieme alla Circumvesuviana, la Reggio Calabria-Taranto, la Campobasso-Roma e l'Agrigento-Palermo...
CANAVESANA E TORINO-CERES - Taglio dei treni per la montagna
CANAVESANA E TORINO-CERES - Taglio dei treni per la montagna
Nadia Conticelli, consigliera regionale e presidente della commissione Trasporti, presenterà un question time in Consiglio
CUORGNE' - Arrivano i parcheggi a pagamento nel centro cittadino
CUORGNE
Il Comune va controcorrente e istituisce la zona blu. Sperimentazione al via dal mese di aprile. «Ma non facciamo cassa»
CIMICE ASIATICA - Un parassita «buono» per combattere la cimice aggressiva
CIMICE ASIATICA - Un parassita «buono» per combattere la cimice aggressiva
Il tasso di contagio della cimice asiatica è molto alto (47% rispetto a 2-3% di altri organismi paragonabili), un elemento che la sta rendendo una vera e propria piaga per molte coltivazioni del Nord Italia
TURISMO - Nuovi progetti della Regione per il Canavese
TURISMO - Nuovi progetti della Regione per il Canavese
La Giunta regionale ha approvato oggi la delibera che dà il via alla programmazione di un calendario di incontri sul territorio dedicati ai temi del turismo
LEINI - Intitolato il nuovo teatro a Luciano Pavarotti - FOTO e VIDEO
LEINI - Intitolato il nuovo teatro a Luciano Pavarotti - FOTO e VIDEO
La nuova struttura della città è stata adibita ad ospitare spettacoli teatrali, lirici, concerti, esposizioni ed eventi
IVREA - Studenti del Gramsci al comizio di Renzi: attacca la Lega
IVREA - Studenti del Gramsci al comizio di Renzi: attacca la Lega
«Renzi è leader di partito, non presidente del Consiglio. Cosa che avrebbe reso accettabile la partecipazione degli studenti»
CASELLE - Linea Torino-Caselle: c'è una proposta contro i disagi
CASELLE - Linea Torino-Caselle: c
L'associazione Vivi Caselle chiede delle modifiche al percorso della linea bus Torino Porta Nuova–Caselle Aeroporto
SANITA' - Mediazione fallita: proteste in arrivo negli ospedali
SANITA
Il sindacato Nursind, dopo la trattativa, ha annunciato che organizzerà azioni di protesta in tutti gli ospedali dell'Asl To4
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore