IVREA - Ardissone scalza Pescarin: cambia il vertice Aeg

| Dopo quindici anni si chiude l'era di Ivan Pescarin alla guida di Aeg Coop. Ecco i risultati delle elezioni

+ Miei preferiti
IVREA - Ardissone scalza Pescarin: cambia il vertice Aeg
Dopo quindici anni si chiude l'era di Ivan Pescarin alla guida di Aeg Coop. Le elezioni per il rinnovo del consiglio di amministrazione hanno portato all'elezione a presidente di Andrea Ardissone (nella foto). La sua lista, «Futuro 1901», ha stravinto tra i soci incassando 828 voti contro i 439 della lista di Pescarin. Successo netto e inequivocabile. Pescarin resterà comunque nel consiglio di amministrazione dal momento che lo statuto prevede comunque due posti per la lista sconfitta.
 
AEG Coop, tramite il proprio sito internet ufficiale, ringrazia tutti i Soci per la grandissima affluenza e l'intervento personale o con delega nelle due Assemblee Separate di Ivrea e Saluggia. Il Progetto di Bilancio 2014 del consiglio di amministrazione non è stato approvato, non essendo stata raggiunta la maggioranza di voti favorevoli rispetto ai votanti (1213 esprimenti voto). 
Ecco i dati: 
   585 favorevoli
   201 contrari
   427 astenuti
 
Elezione dei Consiglieri di Amministrazione e dei Sindaci
 
- Consiglio di Amministrazione:
La lista "Futuro 1901" ha guadagnato la maggioranza di voti favorevoli rispetto ai votanti (1294 esprimenti voto). 
 
Ecco i dati:
"Futuro 1901"  -  828 voti
ARDISSONE Andrea (capolista), BUSCAGLIA Natalina, SABOLO Alessandro, SOSSO Massimo, ZAMBOLIN Alberto
"Cooperazione, impresa e socialità"  -  439 voti
PESCARIN Ivan (capolista), CASTIELLO Antonio, DE GREGORI Costantino, NARDO Vincenzo, SEREN ROSSO Fulvio 
 
- Membri del Collegio Sindacale:
I Sindaci che hanno ottenuto maggior numero di voti sono:
CODA NEGOZIO Paolo Giovanni  -  418 voti
DEBERNARDI Paolo  -  368 voti
TERRANOVA Calogero  -  362 voti
 
Supplenti:
BORLA Dario  -  356 voti
QUACCIA Dario  -  352 voti
 
AEG Coop nasce nel 1901 ad Ivrea come società cooperativa di distribuzione di luce elettrica e forza motrice e negli anni ‘30 si orienta anche alla distribuzione del gas. AEG ha diversificato negli anni la sua attività commerciale; ha operato con successo nella vendita di gas metano e nei servizi di gestione calore, sino a riproporsi da luglio 2007 con la vendita di energia elettrica. AEG ha inoltre sviluppato competenze per la gestione degli impianti di cogenerazione e delle reti di teleriscaldamento. Attualmente gestisce in Canavese oltre 70 centrali termiche, un impianto di cogenerazione, una centrale frigorifera e possiede una rete di teleriscaldamento di 8 chilometri. Offre servizi anche nel settore del risparmio energetico e delle energie rinnovabili.
Politica
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore