IVREA - Ballottaggio: l'appello di Sertoli «per il cambiamento»

| «Mi rivolgo a quel 65% degli elettori che al primo turno hanno votato in discontinuità con l'attuale amministrazione»

+ Miei preferiti
IVREA - Ballottaggio: lappello di Sertoli «per il cambiamento»
In vista del ballottaggio di domenica prossima arriva da Stefano Sertoli, candidato del centrodestra, un appello agli elettori che il 10 hanno votato in discontinuità con l'attuale amministrazione. «Dopo alcuni giorni di incontri e dialoghi tra me e i componenti delle liste che mi supportano con Francesco Comotto e gli esponenti delle sue liste, Francesco e i suoi hanno deciso di non confluire nella nostra coalizione. È stata una scelta effettuata in un modo chiaro e democratico al loro interno e che dimostra la loro serietà politica e personale».

«In questi giorni - spiega il candidato sindaco - ci sono stati incontri tra noi e loro. Incontri ovviamente riservati, ma mai segreti. Accordi sottobanco non sono mai stati all’ordine del giorno. La richiesta/proposta di apparentamento era la logica conseguenza di un percorso di avvicinamento basato sui programmi e sul reciproco rispetto. Chiedere il sostegno, senza nulla dare in cambio, a un candidato che ha saputo raccogliere attorno a sé il 18% dei voti, ci sembrava una vera e propria mancanza di rispetto sia verso di lui che verso coloro che gli hanno dato la propria fiducia».

«Non nego che a sostenermi, oltre che liste civiche vi siano anche liste di derivazione partitica. Ma, non me ne voglia l’amico Francesco, personalmente non lo vedo come fattore negativo. Se il 24 giugno gli elettori eporediesi ci daranno l’onore di governare la città, dovremo interfacciarci con gli enti superiori. È vero che ci si confronta con tutti i rappresentanti delle istituzioni, ma avere una linea diretta con i parlamentari del territorio non può che essere un fattore di vantaggio competitivo con altre realtà che non abbiano la medesima possibilità». Sertoli fa, poi, una promessa a Comotto e a tutti coloro che saranno all’opposizione in caso di una sua vittoria il 24 giugno. «Tra i candidati che mi sostengono c’è anche chi è stato, in tutti questi anni, affianco a Francesco tra i banchi dell’opposizione. Ho ben chiaro, quindi, quanto possa essere frustrante essere in minoranza. Quello che voglio promettere è che se noi saremo maggioranza, non saremo maggioranza chiusa: sapremo ascoltare e condividere; saremo aperti alle idee buone, indifferentemente che provengano dagli scranni a sinistra o a destra del Sindaco».

Infine l'appello: «Mi rivolgo a quel 65% degli elettori che hanno votato in discontinuità con l’attuale amministrazione. Mi rivolgo a voi per assicurarvi che è mia intenzione raccogliere la vostra richiesta di cambiamento. Adesso, però, tutto è nelle vostre mani. Domenica 24 dovete andare a votare: se vi sta bene come la città è stata governata nell’ultimo mezzo secolo sapete a chi dare la vostra preferenza. Ma se ritenete che Ivrea ha necessità di cambiare domenica mettete la vostra croce su Sertoli».

Politica
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
Il corteo di Libera è partito alle 15, in direzione del municipio di San Giusto, dalla villa del narcotrafficante Assisi. «La villa del narcotrafficante latitante aspetta ancora che inizi un percorso di restituzione alla collettività»
AGLIE' - Un convegno con gli operatori turistici che scoprono il Canavese
AGLIE
Un'iniziativa realizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune, Confindustria e Agenzia per lo sviluppo del Canavese
CUORGNE' - I giovani della Lega del Canavese incontrano Riccardo Molinari
CUORGNE
Dalle ore 15.30 saranno presenti anche l'onorevole Alessandro Giglio Vigna e il Senatore Cesare Pianasso
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L'agricoltura, la montagna e l'uomo»
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L
La Festa del contadino è organizzata dalla Sezione Valli Orco e Soana della Coldiretti con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
Iniziative nelle scuole del paese per la giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
IVREA - L
La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
Sarà un parco giochi privo di barriere architettoniche e con i giochi accessibili a tutti, anche ai piccoli con disabilità
VOLPIANO - Un terreno abbandonato diventa il «frutteto comunitario»
VOLPIANO - Un terreno abbandonato diventa il «frutteto comunitario»
Il progetto «I frutti proibiti» del Comune è stato selezionato nell'ambito del bando promosso dalla Compagnia San Paolo
ELEZIONI CANAVESE - Il 26 maggio vanno al voto 77 Comuni per eleggere i nuovi sindaci
ELEZIONI CANAVESE - Il 26 maggio vanno al voto 77 Comuni per eleggere i nuovi sindaci
Maxi tornata elettorale: in quegli stessi Comuni, ovviamente, gli elettori avranno tre schede sulle quali apporre il voto dal momento che domenica 26 maggio si voterà anche per le elezioni Europee e per le regionali del Piemonte
CANAVESE - Ferraris lascia la politica: «Una scelta doverosa»
CANAVESE - Ferraris lascia la politica: «Una scelta doverosa»
«E' maturo il tempo di tornare ad occuparmi delle mie attività professionali e restituire il grande bagaglio acquisito»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore