IVREA - Bando per 10 posti di lavoro destinati a disoccupati

| “Reciproca solidarietà e lavoro accessorio” promosso dal Comune di Ivrea e la Compagnia di San Paolo

+ Miei preferiti
IVREA - Bando per 10 posti di lavoro destinati a disoccupati
Dieci posti di lavoro per disoccupati, italiani e stranieri con regolare permesso di soggiorno. E' quanto prevede il bando del progetto “Reciproca solidarietà e lavoro accessorio”, promosso dal Comune di Ivrea con il contributo della Compagnia di San Paolo e recentemente pubblicato. 
 
Un'iniziativa, come spiega l'assessore Enrico Capirone, riproposta dopo l'esperienza positiva dello scorso anno. “Non solo così diamo un'opportunità di impiego, seppur temporaneo, a persone che stanno vivendo una grave situazione di disagio, ma questo progetto ci consentirà anche di impiegarle in attività di interesse pubblico, quali la pulizia e manutenzione di edifici, giardini, strade o parchi, così come il supporto all'organizzazione di manifestazioni sportive, culturali, fieristiche o tradizionali”. 
 
Entrando più nel dettaglio del bando, per poter partecipare ogni cittadino deve iscritto e disponibile al lavoro presso il Centro per l'impiego di Ivrea, oltre ad essere in possesso di una certificazione Isee relativa al 2013 non superiore a 25mila euro. Non saranno ammesse candidature da parte di chi ha già beneficiato di quest'intervento nell'edizione precedente del progetto, né sarà ammesso più di un componente per nucleo familiare. Le figure richieste sono: cinque generici, un muratore, un fabbro, due decoratori e un autista con patente C abilitato per la conduzione di gru per autocarro e la movimentazione di piattaforme di lavoro mobili elevabili. Le persone che verranno selezionate saranno retribuite con i voucher di lavoro accessorio del valore di 10 euro (comprensivi di quote Inail e Inps, per un valore netto di 7,5 euro). A ogni prestatore d'opera verrà riconosciuto un buono per ogni ora di lavoro, per un totale di 388 ore e quindi un importo lordo di 3.880 euro lordi (al netto, 2.910 euro).
 
Le domande di adesione, corredate della relativa documentazione richiesta, dovranno essere presentate nei giorni 17, 18 e 19 novembre (dalle 9.00 alle 12.30) presso il servizio Politiche del Lavoro di Ivrea, in via cardinal Fietta, al primo piano.
Alla chiusura dei termini, il Comune predisporrà una graduatoria sulla base dell'Isee: in caso di parità, sarà data priorità al richiedente con il nucleo familiare più numeroso e, in seguito, a quella avente l'età anagrafica maggiore. I candidati scelti saranno convocati per un colloquio conoscitivo e attitudinale che ne valuterà l'idoneità.
 
Per ulteriori informazioni sul bando e la relativa modulistica è possibile rivolgersi allo sportello delle opportunità, presso il Centro per l'impiego di Ivrea in corso Vercelli 138 (lunedì, martedì e mercoledì dalle 9 alle 12). In alternativa, contattare il servizio Politiche per il lavoro del Comune di Ivrea (tel. 0125/4101 – ufficiolavoro@comune.ivrea.it) oppure consultare il sito web www.comune.ivrea.to.it.  
Politica
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
Lunedì 19 novembre il Ministro Alberto Bonisoli visiterà il cinquantaquattresimo sito patrimonio dell'umanità Unesco
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunità
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto è avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore