IVREA - Basta «bagarinaggio dei ticket»: ecco una soluzione per fregare i parcheggiatori abusivi

| Ivrea Parcheggi reagisce alle polemiche sull'assidua presenza di abusivi nelle aree di sosta a pagamento. Profughi non controllati dalle cooperative del territorio ma anche persone di colore da tempo in Canavese o zingari

+ Miei preferiti
IVREA - Basta «bagarinaggio dei ticket»: ecco una soluzione per fregare i parcheggiatori abusivi
Ivrea Parcheggi reagisce alle polemiche sull'assidua presenza di abusivi nelle aree di sosta a pagamento della città di Ivrea. Profughi non controllati dalle cooperative del territorio ma anche persone di colore da tempo in Canavese o zingari. «Continuiamo a ricevere segnalazioni di utenti che ci chiedono di intervenire per cercare di arginare il fenomeno - fanno sapere dalla società eporediese - che è provocato innanzitutto dalla pratica del bagarinaggio dei ticket della sosta. In passato abbiamo sempre sorvolato su questa pratica accogliendo l'osservazione di chi sosteneva che il ticket sancisce il diritto ad occupare uno spazio di sosta per un determinato periodo di tempo e che, se non è scaduto, può essere riutilizzato da chiunque, anche se in realtà il titolo di sosta è individuale e non potrebbe essere ceduto». 
 
Recentemente però il fenomeno si è aggravato e insieme all'amministrazione comunale la società ha deciso di intervenire individuando una soluzione che come minimo eviti il bagarinaggio dei ticket. «La soluzione individuata prevede che gli automobilisti per pagare la sosta debbano digitare almeno le prime 3 cifre del numero di targa del proprio mezzo. A questo punto il ticket non sarà più cedibile aiutando a risolvere il problema di insicurezza vissuto dai cittadini. E’ una soluzione che, in diverse modalità, è già stata adottata in altre città, ad esempio a Pisa, Pistoia, Ferrara, con risultati definiti molto soddisfacenti».
 
In pratica, nei parcometri della zona blu di Ivrea, al momento del pagamento del ticket sarà obbligatorio digitare almeno le prime 3 cifre della targa, altrimenti il sistema non emetterà alcun tagliando. Ad esempio, nel caso di targa AA 123 XX, dovranno essere digitate in sequenza almeno le cifre AA1. L’utente, se lo desidera, potrà inserire la targa completa, ma le prime 3 cifre saranno sufficienti. Si tratta di un'operazione molto facile da portare a termine, che richiedendo solo le prime 3 cifre dovrebbe essere alla portata anche degli automobilisti più smemorati e non dovrebbe generare problemi relativi alla violazione della privacy. Gli automobilisti saranno guidati nella nuova procedura dalle istruzioni riportate sul display del parcometro. 
 
«Durante i primi giorni di attivazione della nuova procedura è prevista la presenza del personale di Ivrea Parcheggi in prossimità dei parcometri, per fornire indicazioni sulle nuove modalità di utilizzo e dare assistenza agli utenti. La procedura sarà avviata in via sperimentale a partire da lunedì 13 Marzo in Piazza Freguglia. In seguito, sulla base dei risultati ottenuti, sarà estesa a tutte le altre aree. L'avvio della procedura richiederà una spesa molto limitata (circa 2.000 Euro) in quanto sarà sufficiente la riprogrammazione dei parcometri, che sono già dotati di tastiera alfanumerica».
Galleria fotografica
IVREA - Basta «bagarinaggio dei ticket»: ecco una soluzione per fregare i parcheggiatori abusivi - immagine 1
IVREA - Basta «bagarinaggio dei ticket»: ecco una soluzione per fregare i parcheggiatori abusivi - immagine 2
Politica
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell'Interno per le telecamere a Rivara, Locana, Burolo e Strambinello
CANAVESE - 125mila euro dal Ministero dell
Sono i quattro Comuni del Canavese che riceveranno dal Ministero dell'Interno un cospicuo contributo per installare nuove telecamere di videosorveglianza in paese. Fanno parte dei 2426 Comuni che hanno chiesto aiuto a Roma
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
VALPERGA - Scontro sui lavori previsti in via Volta: «Troppo cari»
Ben 70 mila euro per l'operazione di riqualificazione della strada pedonale per il Santuario di Belmonte
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
IVREA - Il Ministro dei Beni Culturali visita la città di Olivetti
Lunedì 19 novembre il Ministro Alberto Bonisoli visiterà il cinquantaquattresimo sito patrimonio dell'umanità Unesco
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrà assumere la responsabilità», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunità
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto è avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore