IVREA - Botti e petardi vietati nella notte di San Silvestro

| Anche il Comune di Ivrea interviene con un'ordinanza per tutelare la quiete pubblica e l’incolumità di persone e animali

+ Miei preferiti
IVREA - Botti e petardi vietati nella notte di San Silvestro
Con l’avvicinarsi della notte di San Silvestro l’amministrazione comunale di Ivrea intende sensibilizzare la cittadinanza e rinnovare l’attenzione sui comportamenti corretti da tenere, in particolare rispetto all’uso di petardi e mortaretti. Ben si sa infatti che comportamenti scorretti, e spesso sconsiderati,  possono provocare disturbi molesti, danneggiamenti alle cose o - peggio - infortuni a persone e animali. L’utilizzo di prodotti di libera vendita, soprattutto se non vengono rispettate tutte le precauzioni previste, può quindi risultare pericoloso e causare danni a persone e cose, senza peraltro sottovalutare il rischio che l’accensione di fuochi pirotecnici possa indubbiamente costituire per il possibile innesco di incendi in aree boscate e cespugliate.
 
A questo proposito si ricorda che un’ordinanza sindacale – emessa in questi giorni dal Comune di Ivrea – vieta ogni tipo di sparo, in luogo pubblico o aperto al pubblico, di qualunque tipo di fuoco o artificio pirotecnico, ancorché di libera vendita, nei giorni dal 30 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016. In particolare, nei predetti giorni, è vietato su tutto il territorio comunale, nei luoghi pubblici o aperti al pubblico, usare o portare materiale esplodente, accendere fuochi, fare esplodere petardi e qualsiasi altro artificio esplodente.
 
Il provvedimento è finalizzato a tutelare la quiete pubblica, contrastando la cattiva consuetudine, purtroppo diffusa anche nel nostro territorio, di celebrare ricorrenze e festività con il lancio di petardi, fuochi artificiali e botti di vario genere e prevenire così comportamenti di disturbo che possano determinare vandalismi o danneggiamenti a beni pubblici e privati, a tutela della convivenza civile, della sicurezza e dell’incolumità di persone e animali.
Politica
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
Legambiente dice «No» alla modifica del piano regolatore che permetterebbe la costruzione di un nuovo supermercato
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
Agenti di Polizia Municipale e personale dell'Ufficio Tecnico sono a disposizione di cittadini e commercianti per informazioni
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
È stato rinnovato il protocollo di Intesa dai rappresentanti di enti e associazioni imprenditoriali dell'area torinese
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
L'esigenza di mitigare l'eccessiva velocità delle autovetture provenienti da Cuorgnè sul rettilineo d'ingresso al paese, era già stata evidenziata nel 2015
CUORGNE' - L'Anpi risponde a Morgando: «Noi siamo autonomi»
CUORGNE
«Spiace constatare che Morgando, già presidente Anpi Cuorgnè non più iscritto, abbia un ricordo un po' confuso dell'Anpi»
CUORGNE' - La zona blu sarà ampliata: «Ce lo chiedono i negozianti»
CUORGNE
Consegnata una raccolta firme di 40 commercianti di via Torino. Al vaglio del Comune anche la sosta con il disco orario
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore