IVREA - Buone notizie per i 77 dipendenti Manital impiegati nelle sedi Inps

| Dopo la richiesta del pagamento per surroga e le ripetute sollecitazioni ai Ministeri a pagare i loro debiti con l’azienda eporediese (circa 17 milioni di euro), l'azione della Regione, non si esaurisce

+ Miei preferiti
IVREA - Buone notizie per i 77 dipendenti Manital impiegati nelle sedi Inps
Una buona notizia per i 77 dipendenti Manital impiegati in attività presso le sedi INPS piemontesi. La Direzione regionale dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale del Piemonte ha comunicato all’assessorato regionale al Lavoro di aver diffidato la società Manitalidea «a procedere al pagamento delle retribuzioni arretrate ai propri dipendenti, entro quindici giorni e che, in mancanza, la stessa avrebbe proceduto a pagare direttamente ai lavoratori le retribuzioni non corrisposte, detraendo il relativo importo dalle somme dovute alla suddetta Società».

Si tratta di un risultato che conferma la percorribilità  della richiesta, avanzata dall’assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, a tutti gli enti locali piemontesi con contratti in essere con Manital, di procedere al pagamento per surroga (ovvero direttamente ai dipendenti, senza passare dall’azienda) degli stipendi arretrati.

«Ringrazio il direttore regionale dell’INPS Piemonte, Giuseppe Baldino - spiega l’assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino - , per la sensibilità e la tenacia dimostrata in questa vicenda, individuando la soluzione per superare gli ostacoli burocratici che bloccavano il pagamento per surroga. Questo risultato rappresenta anche la dimostrazione di come il dialogo e la collaborazione tra Enti pubblici possa produrre risultati concreti, tangibili, a favore della collettività e, nel caso specifico, a favore di parte dei lavoratori Manital costretti per troppo tempo a dover convivere con la drammatica situazione del mancato pagamento dello stipendio».

Dopo la richiesta del pagamento per surroga e le ripetute sollecitazioni ai Ministeri a pagare i loro debiti con l’azienda eporediese (circa 17 milioni di euro), l’azione della Regione, non si esaurisce qui: «Stiamo continuando a seguire la vicenda Manital con estrema attenzione e puntualità - assicura Chiorino - e, proprio per questo, stiamo contattando la nuova proprietà per organizzare un incontro finalizzato a verificare le loro intenzioni, sempre nell’ottica di tutelare chi investe, ma soprattutto i lavoratori».

Politica
IVREA - Opposizioni furenti: «Istituzioni a loro uso e consumo»
IVREA - Opposizioni furenti: «Istituzioni a loro uso e consumo»
I gruppi consiliari del PD, di Viviamo Ivrea e del Movimento 5 Stelle non invitati all'incontro con l'assessore regionale
IVREA - Non passa la mozione dei ragazzi di Greta sull'ambiente: «Aggirati dai loro giochi politici»
IVREA - Non passa la mozione dei ragazzi di Greta sull
Lettera dei ragazzi di «Fridays For Future Ivrea» dopo il Consiglio comunale di ieri sera. Alla fine è stata formalmente bocciata la dichiarazione di emergenza climatica e ambientale accompagnata da una petizione con 1200 firme
LAVORO - Crisi Olisistem: l'azienda apre al dialogo con i sindacati
LAVORO - Crisi Olisistem: l
Ieri è giunta alla Fim-Cisl ed alla Rsu una comunicazione da parte della Innovaway, subentrata da oggi su ramo aziendale
IVREA - Il sindaco Sertoli su Manital: «Adesso sono meno ottimista»
IVREA - Il sindaco Sertoli su Manital: «Adesso sono meno ottimista»
Gli operai della Mgc, che attendono ancora gli stipendi di agosto e settembre, sono intervenuti in apertura del Consiglio comunale
CHIVASSO - Alta velocità: la Regione punta alla fermata sulla linea
CHIVASSO - Alta velocità: la Regione punta alla fermata sulla linea
L'assessore Gabusi ha ricordato la necessità incrementare gli intercity e di prevedere fermate a Chivasso e Novara dei treni veloci
GIORNATA DELLA MEMORIA - Sigillo della Regione per Liliana Segre: soddisfatto il canavesano Andrea Cane
GIORNATA DELLA MEMORIA - Sigillo della Regione per Liliana Segre: soddisfatto il canavesano Andrea Cane
A questo voto unanime si è unita la proposta dell'assessore alle Politiche giovanili, Fabrizio Ricca, di istituire gli «ambasciatori di verità», testimoni dell'Olocausto
VOLPIANO - Comune: impegno condiviso per le scelte «plastic free»
VOLPIANO - Comune: impegno condiviso per le scelte «plastic free»
L'obiettivo è quello di eliminare le bottigliette di plastica dagli uffici comunali, distribuire al personale dell'ente borracce
GIORNATA DELLA MEMORIA - I ragazzi di Castellamonte ospiti a Cracovia
GIORNATA DELLA MEMORIA - I ragazzi di Castellamonte ospiti a Cracovia
Raffica di appuntamenti per «La Memoria Viva» in occasione della Giornata della Memoria
COLLERETTO GIACOSA - Presentata l'iniziativa «Scienze & Salute»
COLLERETTO GIACOSA - Presentata l
Un ciclo di conferenze di divulgazione scientifica che si terranno a partire dal 28 gennaio
OZEGNA - Scongiurato l'accorpamento dei consorzi rifiuti
OZEGNA - Scongiurato l
L'assessore regionale Matteo Marnati ha illustrato le modifiche alla legge 1-2018: niente unico bacino di Torino e provincia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore