IVREA - Carcere esplosivo: trasferiti i detenuti autori delle rivolte

| Lo ha dichiarato il sottosegretario del Ministero della Giustizia, Cosimo Maria Ferri, rispondendo all'interrogazione in Parlamento

+ Miei preferiti
IVREA - Carcere esplosivo: trasferiti i detenuti autori delle rivolte
«La situazione della struttura penitenziaria di Ivrea è assolutamente sotto controllo e sono già state intraprese alcune significative iniziative per evitare possano ripetersi eventi come quelli avvenuto lo scorso ottobre». Lo ha dichiarato il sottosegretario del Ministero della Giustizia, Cosimo Maria Ferri, rispondendo all'interrogazione dell'onorevole Rossomando sulla situazione della struttura penitenziaria di Ivrea.

«I detenuti protagonisti delle proteste sono già stati trasferiti in altre strutture e il loro comportamento è oggetto di indagine da parte della magistratura che, certamente, verificherà in modo puntuale le eventuali responsabilità personali di questi soggetti. Le condizioni della detenzione all'interno di questa struttura sono in linea con i parametri definiti dalla Cedu e le scoperture di organico potranno trovare una prima risposta con l'assunzione, già autorizzata lo scorso ottobre, di 887 agenti vincitori di concorsi.

Il Dipartimento è anche impegnato per continuare a migliorare le condizioni ambientali della struttura e, a breve, provvederà ad investire su alcune opere di ristrutturazione che contribuiranno a porre effettivamente le migliori condizioni per lo sviluppo dei percorsi di reinserimento. Il Ministero, inoltre, ha attivato da tempo un sistema di controllo informatizzato per avere maggiore consapevolezza delle possibili criticità delle varie strutture, per poter intervenire con rapidità in caso di necessità. L'obiettivo è procedere con un attento monitoraggio delle condizioni di vita all'interno delle strutture e continuare ad investire sull'idea di detenzione quale strumento primario di reinserimento».

Dove è successo
Politica
MAPPANO - Via libera del Tar Piemonte a Mappano Comune
MAPPANO - Via libera del Tar Piemonte a Mappano Comune
Trovato l'accordo con la Regione, come promesso, Settimo Torinese ha ritirato il ricorso al tribunale amministrativo regionale
RIVAROLO - La città aderisce a M'illumino di meno
RIVAROLO - La città aderisce a M
L’amministrazione comunale invita tutti i cittadini a condividere e a "CondiVivere" un aperitivo a “Km. Zero” offerto da "Campagna amica"
IVREA - La città aderisce a M'illumino di meno: un mese di iniziative
IVREA - La città aderisce a M
Durante tutto il mese di marzo si svilupperà una campagna di informazione sul risparmio energetico insieme a Legambiente
CASTELLAMONTE - Case Atc ancora vuote: mancano gli affittuari
CASTELLAMONTE - Case Atc ancora vuote: mancano gli affittuari
L'amministrazione comunale sta incontrando inaspettate difficoltà a riempire i nuovi alloggi dell'Atc in via Barengo
FORNO CANAVESE - Arriva la multa per i gestori della palestra
FORNO CANAVESE - Arriva la multa per i gestori della palestra
Dopo l'ennesima lamentela sulla gestione dell'impianto, l'amministrazione comunale ha deciso di adottare le maniere forti
CANAVESE - Da Ivrea a Rivarolo: 136 ragazzi sul treno della memoria
CANAVESE - Da Ivrea a Rivarolo: 136 ragazzi sul treno della memoria
Dopo il primo treno, partito il 10 febbraio, domenica 26 febbraio partirà il secondo unito al gruppo dei partenti da Rivarolo
AGLIE' - Il futuro del Canavese potrebbe essere «transfrontaliero»
AGLIE
146 Comuni in corsa per il progetto "Graies Lab" che tradotto significa Generazioni Rurali Attive Innovanti e Solidali...
CUORGNE' - Il «giallo» dei soldi mancanti al centro incontro anziani
CUORGNE
Storia tormentata quella del centro anziani. Almeno negli ultimi anni, quando i tesserati sono passati da 400 a poco più di 100
RIVAROLO - Il teatro senza teatro: il Comune ci riprova
RIVAROLO - Il teatro senza teatro: il Comune ci riprova
«Una voltalmese»: è questo il titolo della rassegna che, una volta al mese, porterà il teatro negli spazi non teatrali di Rivarolo
BORGIALLO - La Regione finanzia il progetto di telelavoro
BORGIALLO - La Regione finanzia il progetto di telelavoro
La Giunta regionale dà così attuazione al Bando regionale emanato nel luglio del 2016. I progetti approvati coinvolgeranno in totale settantotto destinatari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore