IVREA - Comitato per il No al referendum: buona la prima

| Piena soddisfazione del Comitato eporediese per il NO sulla riforma costituzionale per la partecipazione dei Comitati locali

+ Miei preferiti
IVREA - Comitato per il No al referendum: buona la prima
Piena soddisfazione del Comitato eporediese per il NO al referendum sulla riforma costituzionale per la partecipazione dei Comitati locali alla serata di coordinamento organizzata presso la sede dell'Anpi di Ivrea e Basso Canavese. L'obiettivo della serata è stato ampiamente raggiunto e superato: coordinare e concentrare le forze, mettere in comune le risorse, per una campagna referendaria tutta in salita, a causa della evidente disparità di visibilità e capacità economica fra le due posizioni.
 
Più di 50 le persone intervenute all'incontro, la sala dell'Anpi, eletta a sede del Comitato di Ivrea era gremita, presenti rappresentanti e attivisti dei Comitati: Valli di Lanzo, Vercelli, Caluso, Chivasso, Cuorgné, Biella, Valle d'Aosta, oltre a rappresentanti di diverse sezioni Anpi, rappresentanti delle associazioni aderenti al Comitato di Ivrea, Anpi in testa, Rifondazione Comunista, Sel, Viviamo Ivrea. Presenti anche rappresentanti del M5S eporediese che non aderisce al Comitato, ma condivide la campagna per il NO, e singoli cittadini e cittadine disponibili a dare il loro contributo alla campagna referendaria.
 
La serata è iniziata con l'introduzione di Marco Bellini, referente del comitato eporediese, sugli scopi della riunione e con la relazione sull'incontro del giorno precedente a Torino del coordinamento dei Comitati della provincia in preparazione dell'assemblea nazionale dei Comitati del 18 settembre a Roma.  Ed è quindi proseguita con la presentazione dei Comitati, iniziative in programma, materiali prodotti, criticità e proposte di coordinamento. Ne è uscito un quadro estremamente ricco di iniziative, contenuti, capacità e passione democratica, al quale ha fatto da contraltare l'estrema difficoltà ad ottenere spazi per le iniziative.
 
Saranno quindi messe in atto iniziative alternative per guadagnare la massima visibilità e la diffusione capillare dei contenuti nefasti della riforma, a partire dall'esposizione delle bandiere del NO ai balconi fino a incontri informativi nei Comuni, anche i più piccoli, senza tralasciare le iniziative più  tradizionali come i banchetti, incontri pubblici, marce stracittadine, spettacoli musicali e teatrali, manifestazioni, con l'obiettivo di avvicinare e coinvolgere quante più persone possibile. «E' stato un incontro molto operativo e concreto - spiegano i promotori - nei prossimi giorni, attendendo la data del referendum, che il governo vergognosamente tarda a definire, verranno comunicate le prossime iniziative cittadine e dell'ampio territorio con l'incontro di ieri sera si è unito con forza e convinzione in nome della difesa della Costituzione nata dalla Resistenza partigiana».
Dove è successo
Politica
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandra Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore