IVREA - Comitato per il No al referendum: buona la prima

| Piena soddisfazione del Comitato eporediese per il NO sulla riforma costituzionale per la partecipazione dei Comitati locali

+ Miei preferiti
IVREA - Comitato per il No al referendum: buona la prima
Piena soddisfazione del Comitato eporediese per il NO al referendum sulla riforma costituzionale per la partecipazione dei Comitati locali alla serata di coordinamento organizzata presso la sede dell'Anpi di Ivrea e Basso Canavese. L'obiettivo della serata è stato ampiamente raggiunto e superato: coordinare e concentrare le forze, mettere in comune le risorse, per una campagna referendaria tutta in salita, a causa della evidente disparità di visibilità e capacità economica fra le due posizioni.
 
Più di 50 le persone intervenute all'incontro, la sala dell'Anpi, eletta a sede del Comitato di Ivrea era gremita, presenti rappresentanti e attivisti dei Comitati: Valli di Lanzo, Vercelli, Caluso, Chivasso, Cuorgné, Biella, Valle d'Aosta, oltre a rappresentanti di diverse sezioni Anpi, rappresentanti delle associazioni aderenti al Comitato di Ivrea, Anpi in testa, Rifondazione Comunista, Sel, Viviamo Ivrea. Presenti anche rappresentanti del M5S eporediese che non aderisce al Comitato, ma condivide la campagna per il NO, e singoli cittadini e cittadine disponibili a dare il loro contributo alla campagna referendaria.
 
La serata è iniziata con l'introduzione di Marco Bellini, referente del comitato eporediese, sugli scopi della riunione e con la relazione sull'incontro del giorno precedente a Torino del coordinamento dei Comitati della provincia in preparazione dell'assemblea nazionale dei Comitati del 18 settembre a Roma.  Ed è quindi proseguita con la presentazione dei Comitati, iniziative in programma, materiali prodotti, criticità e proposte di coordinamento. Ne è uscito un quadro estremamente ricco di iniziative, contenuti, capacità e passione democratica, al quale ha fatto da contraltare l'estrema difficoltà ad ottenere spazi per le iniziative.
 
Saranno quindi messe in atto iniziative alternative per guadagnare la massima visibilità e la diffusione capillare dei contenuti nefasti della riforma, a partire dall'esposizione delle bandiere del NO ai balconi fino a incontri informativi nei Comuni, anche i più piccoli, senza tralasciare le iniziative più  tradizionali come i banchetti, incontri pubblici, marce stracittadine, spettacoli musicali e teatrali, manifestazioni, con l'obiettivo di avvicinare e coinvolgere quante più persone possibile. «E' stato un incontro molto operativo e concreto - spiegano i promotori - nei prossimi giorni, attendendo la data del referendum, che il governo vergognosamente tarda a definire, verranno comunicate le prossime iniziative cittadine e dell'ampio territorio con l'incontro di ieri sera si è unito con forza e convinzione in nome della difesa della Costituzione nata dalla Resistenza partigiana».
Dove è successo
Politica
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
Sabato prossimo, alle 15, nella sala consiliare del Comune di Leinì, incontro pubblico con i primi cittadini Leone e Gambino
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot in Siria per incontrare Assad
RIVAROLO - L
Viaggio diplomatico a Damasco per l'ex primo cittadino ed europarlamentare: «Tornerò con qualche conoscenza in più»
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
Il Presidente del Consiglio Comunale, Domenico Rosboch, sarà presente alla manifestazione
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
Grazie all'impegno dei volontari di Uniti per Leini e dei bersaglieri, l'altro giorno sono state ripulite alcune discariche abusive
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore