IVREA - Cota inaugura le sale operatorie dell'ospedale

| Il presidente della Regione al taglio del nastro tre ore prima di finire sotto inchiesta per «Rimborsopoli»

+ Miei preferiti
IVREA - Cota inaugura le sale operatorie dellospedale
C'era anche il presidente della Regione, Roberto Cota, questa mattina a Ivrea per l'inaugurazione delle nuove sale operatorie dell'ospedale. Poche ore dopo il presidente ha ricevuto l'avviso di chiusura delle indagini per la mega inchiesta sui rimborsi in Regione. In totale, sotto inchiesta, sono finite 43 persone. 
 
E dire che la giornata, per Cota, era iniziata bene, a Ivrea, con il taglio del nastro delle sale operatorie. Il nuovo blocco, che ha richiesto un investimento di 2 milioni di euro, è costituito da due sale (una per le urgenze e l’altra dedicata agli interventi di oculistica) e da una sala risveglio predisposta per essere trasformata in sala operatoria multispecialistica per massimizzare l’efficacia e l’affidabilità del blocco operatorio dell'ospedale.
 
«L’impegno della Regione sulla Sanità, riconosciuta proprio negli ultimi giorni dalla classifica del Ministero della Salute come tra le più efficienti del Paese – ha osservato Cota – si sostanzia sul territorio con interventi come questo sull’ospedale di Ivrea, che mette a disposizione strutture all’avanguardia per quanto riguarda gli interventi chirurgici». 
 
E ancora: «La nostra riforma sta procedendo nella direzione prevista: da un lato il potenziamento delle strutture ospedaliere di riferimento, dall’altro la riconversione delle strutture minori in centri poliambulatoriali di territorio e centri di riabilitazione o post-acuzie. Dopo aver salvato la Sanità piemontese dal default, oggi siamo impegnati in un suo rilancio, secondo i principi dell’efficienza e della sostenibilità del sistema».
 
La doccia gelata qualche ora più tardi.
Politica
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
RIVAROLO - Navone censurato: «Rostagno non ne azzecca una»
Ecco l'articolo che il consigliere aveva presentato per il giornalino. Il sindaco si è scusato per la mancata pubblicazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell'assessore e al cinismo di Raimondo
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: voto dieci ai tacchi dell
Consiglio comunale prevacanziero in quel di Rivarolo Canavese. Il presidente del consiglio in versione «Miami Vice». Giallo sul bavaglio di Rostagno a Navone
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore