IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero

| Sul delicato caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, nei confronti del Mise

+ Miei preferiti
IVREA - Crisi Manital, Regione a muso duro contro il Ministero
Sul caso Manital dura presa di posizione dell'assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino. «Invece di lavorare per una soluzione positiva della vicenda, insistendo perché i Ministeri paghino i loro debiti nei confronti di Manital (circa 17 milioni di euro) il MISE prefigura il peggio e seleziona già i commissari giudiziali nel caso in cui il giudice di Ivrea decida di porre Manital in amministrazione controllata». 
 
E’ su tutte le furie l’assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, che dal giorno del suo insediamento si è immediatamente attivata per individuare una soluzione positiva alla crisi Manital, chiedendo il pagamento per surroga agli enti locali piemontesi debitori dell’azienda di Ivrea e scrivendo, a luglio, una lettera aperta all’allora ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, per rappresentare la situazione debitoria dei Ministeri (in particolare del MIUR) nei confronti dell’azienda sollecitando il pagamento degli insoluti da parte dello Stato. «E invece, mentre la giustizia fa inesorabilmente il suo corso, il MISE se ne lava le mani. L’annuncio, apparso sul sito del MISE, è datato 10 settembre. 
 
Il titolo è a caratteri cubitali: «Manitalidea, aperte le candidature per i commissari giudiziali». Prosegue Chiorino: «La situazione è drammaticamente chiara. Mentre il Tribunale sta decidendo se esistono o meno le condizioni per porre l’azienda in amministrazione controllata, il ministero del Lavoro, che sa perfettamente dei debiti dei Ministeri, non fa nulla, se non prepararsi al peggio. Un pessimo segnale. Questo atteggiamento, che purtroppo non è nuovo, è per me inaccettabile. Cambiano i governi, ma non la sostanza: siamo di fronte alla manifesta indifferenza di fronte al dramma di migliaia di lavoratori piemontesi e non che da mesi fanno fatica a fare la spesa, non vedono arrivare gli stipendi, non sanno più a che santo votarsi. La Regione ha fatto e continuerà a fare la sua parte fino in fondo, per quelle che sono le proprie possibilità e competenze. Il MISE sappia che, se pensa potersi girare dall’altra parte lasciando che le cose precipitino nell’indifferenza generale, ci penseremo noi a ricordargli con forza e determinazione il proprio ruolo, anche nei confronti dell’opinione pubblica, riservandoci ogni iniziativa possibile per tutelare gli interessi dei lavoratori, che è sempre la nostra priorità assoluta e che dovrebbe essere anche quella del Ministero».
Politica
SALASSA - Per comprare la lavagna multimediale parte il crowdfunding
SALASSA - Per comprare la lavagna multimediale parte il crowdfunding
Pronta a partire una raccolta fondi collettiva per l'acquisto di un importante sussidio tecnologico per la scuola del paese
BARBANIA - Anche il presidente Cirio alla Fiera d'autunno - FOTO
BARBANIA - Anche il presidente Cirio alla Fiera d
Con Alberto Cirio anche il consigliere regionale Claudio Leone, l'onorevole Francesca Bonomo e i sindaci di Rocca, Vauda e Front
IVREA - Imprenditori dalla Cina in visita nella città di Olivetti
IVREA - Imprenditori dalla Cina in visita nella città di Olivetti
Visita di una delegazione di imprenditori accompagnati dall'Angi, l'Associazione Nuova generazione cinesi in Italia
CASTELLAMONTE - Più di 3000 euro donati ai Parkinsoniani - FOTO
CASTELLAMONTE - Più di 3000 euro donati ai Parkinsoniani - FOTO
Non sono mancati i momenti di commozione quando Pautasso ha sottolineato l'enorme lavoro dell'associazione sul territorio
AGLIE' - Sabato 26 un super compleanno: il paese compie 1000 anni
AGLIE
«L'amministrazione comunale intende celebrare la storia millenaria di una paese, Agliè, che continua ad affascinare i turisti»
IVREA - Visita del presidente della Regione, Alberto Cirio: «Il Canavese è una terra di grande eccellenza» - FOTO
IVREA - Visita del presidente della Regione, Alberto Cirio: «Il Canavese è una terra di grande eccellenza» - FOTO
Accogliendo l'invito della Presidente di Confindustria Canavese, Patrizia Paglia, giovedì il governatore della Regione Piemonte ha visitato alcune realtà considerate vere e proprie eccellenze del territorio canavesano
VALPERGA-CASTELLAMONTE-SETTIMO VITTONE - Soldi dal Ministero dell'Ambiente contro il rischio idrogeologico
VALPERGA-CASTELLAMONTE-SETTIMO VITTONE - Soldi dal Ministero dell
Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell'Ambiente al Piemonte per la mitigazione del rischio idrogeologico del territorio
CANAVESE - Mobilità e bici: soldi a Colleretto, Borgiallo e Locana
CANAVESE - Mobilità e bici: soldi a Colleretto, Borgiallo e Locana
La Città metropolitana ha pubblicato nei mesi scorsi il bando per la concessione di contributi ai Comuni con meno di 5 mila abitanti
FORNO - Alla media una lezione speciale per le donne del futuro
FORNO - Alla media una lezione speciale per le donne del futuro
InspirinGirls alla Pertini: una campagna internazionale che ha l'obiettivo di creare nelle ragazze consapevolezza del proprio talento
LEINI - Residenti in allarme: «In via San Maurizio si rischia la vita»
LEINI - Residenti in allarme: «In via San Maurizio si rischia la vita»
I veicoli che salgono e scendono arrivano a velocità fuori ogni logica e le persone a piedi rischiano di essere travolte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore