IVREA - Crisi? Quattro consiglieri del Pd scrivono al sindaco

| Ballurio, Mulas, Dulla e Bertolino hanno risposto con un comunicato al sindaco Della Pepa che ha evocato il ritorno alle urne

+ Miei preferiti
IVREA - Crisi? Quattro consiglieri del Pd scrivono al sindaco
Sono ore decisive, a Ivrea, per l'amministrazione Della Pepa. Nonostante l'estate, infatti, maggioranza e opposizione cercano di capire con quali margini la giunta potrà ancora operare dopo le spaccature emerse in consiglio comunale sulla delicata vicenda del Cic. I consiglieri del Pd Ballurio, Mulas, Dulla e Bertolino hanno risposto con un comunicato al sindaco. 
 
"Abbiamo letto sui media la dichiarazione del Sindaco per il quale o lo si lascia governare o si andrà al voto. I Consiglieri Comunali del Partito Democratico sono stati eletti dai Cittadini eporediesi anche per vigilare e spronare l’esecutivo affinché governi al meglio, ed è ciò che attivamente facciamo: chiedendo che le Scuole e gli Uffici pubblici siano liberi dall’amianto; pretendendo che le risorse della Fondazione Guelpa vengano investite con oculatezza; auspicando che la politica, di qualunque partito si tratti, risponda per le proprie responsabilità per la recente liquidazione del Cic.
 
Lo facciamo a visto scoperto perché il Consiglio è un’Istituzione Pubblica della Città, con la quale abbiamo preso un preciso impegno che intendiamo onorare. A viso scoperto perché il Partito non è un club chiuso, ma un gruppo politico portatore dell’interesse dei Cittadini all’interno delle Istituzioni e non nel chiuso di stanze autoreferenziali (nella riunione del Direttivo PD, citato sui media, dei 40 membri eletti ne era presente meno di un quarto). Una discussione pubblica che deve preoccupare probabilmente più gli addetti ai lavori che non i Cittadini che così hanno invece il controllo sull’operato dei loro governanti, come peraltro sempre dovrebbe essere. La nostra azione non deve certo preoccupare il Sindaco a cui non abbiamo mai fatto mancare il nostro supporto e sostegno e a cui la nostra azione può essere solo di stimolo per verificare l’operato del proprio esecutivo. 
 
Per quanto riguarda poi i consiglieri di Forza Italia Gilardini e Borla, attuale Presidente della Commissione Lavoro, che fanno proclami per andare al voto, chiedendoci un sostegno per sfiduciare il Sindaco, ci permettiamo di dir loro che inizino ad applicarsi nel ruolo di Consiglieri Comunali, per il quale sono stati eletti dai Cittadini e per il quale ci sarebbe molto lavoro che potrebbero fare nel merito, e non lascino ad altri la responsabilità, come accaduto sul CIC, di affrontare e trovare soluzioni a problemi che coinvolgono lavoratori e famiglie. Mentre loro sceglievano la via demagogica e pilatesca del non voto, che se avesse vinto avrebbe decretato l’immediato fallimento CIC e la perdita di tutti i posti di lavoro, i Consiglieri PD votavano una delibera complessa per salvare l’occupazione e ponevano apertamente la questione delle responsabilità politiche, senza fare sconti neppure ai propri colleghi di partito, nel solo interesse della Città e dei lavoratori coinvolti. Se il loro unico interesse invece è quello di parlare di responsabilità e non dei posti di lavoro, dovrebbero allora ricordare anche che nei quattro anni di Giunta Cota, se avessero voluto, avrebbero potuto mettere mano e risolvere i problemi strutturali del CIC dai banchi del Governo della Regione, attore di rilievo per la partecipata Canavesana".
Politica
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore