IVREA - Ebola? No grazie. ViviamoIvrea ospita i congolesi

| La lista civica organizza, sabato prossimo, un incontro con il gruppo che era stato invitato dal Martinetti di Caluso

+ Miei preferiti
IVREA - Ebola? No grazie. ViviamoIvrea ospita i congolesi
La lista civica ViviamoIvrea ospiterà sabato primo novembre, un gruppo di cittadini del Congo, in Piemonte in occasione dell’evento “Terra Madre” per far presentare loro il programma Kubunina, che ha un duplice obiettivo: migliorare le condizioni scolastiche dei bambini e dei ragazzi di un gruppo di scuole congolesi e promuovere nelle scuole italiane l’insegnamento dei principi della solidarietà e del rispetto del diverso.
 
"La stessa delegazione avrebbe dovuto essere ospite anche del Liceo Martinetti di Caluso, ma questa visita non si svolgerà - spiegano dalla lista - La direzione scolastica, in seguito alle proteste di alcuni insegnanti e genitori, ha infatti deciso di annullare l’appuntamento. Perchè? Perché gli stessi genitori hanno espresso i loro timori, ritenendo che la presenza degli africani potesse portare nella scuola il virus dell’Ebola".
 
Per ViviamoIvrea si tratta di una paura ingiustificata, come ormai evidenziato dalle autorità sanitarie nazionali e internazionali: "Evidentemente “l’uomo nero” fa paura ed è stata fatta questa scelta che ViviamoIvrea ritiene grave, imbarazzante e diseducativa, a maggior ragione perché effettuata in una scuola, laddove gli amici congolesi avrebbero potuto portare un’esperienza importante. Evidentemente, le paure ataviche (e ingiustificate) sono ancora forti e radicate nel nostro territorio e chi è preposto a porre un freno a queste derive razziste e intolleranti, anziché agire a favore del buonsenso e della corretta informazione, trova più sensato assecondare questi atteggiamenti mentali". 
 
"ViviamoIvrea non solo non condivide le paure (ingiustificate) e gli atteggiamenti (inspiegabili) di chi ha cancellato l’incontro con gli studenti. Anzi: confermiamo la nostra decisione di ospitare sabato 1° novembre gli amici congolesi e quanto avvenuto a Caluso non fa altro che fortificare la nostra decisione di accoglierli a braccia aperte. L'ebola, giustamente, fa paura, ma non è corretto trasformare la prudenza e l'attenzione in una generica “paura dell’uomo nero”. Fanno più paura la chiusura mentale e certi uomini bianchi".
 
Il programma dell'iniziativa qui sotto nella fotogallery.
Galleria fotografica
IVREA - Ebola? No grazie. ViviamoIvrea ospita i congolesi - immagine 1
Politica
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
Ora i sindacati chiedono di congelare i 138 licenziamenti dal momento che è possibile avviare una trattativa con gli acquirenti
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
Rifondazione Comunista ha convocato un presidio-flash mob per il lancio di una campagna di boicottaggio contro Vodafone
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
«Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtà territoriali nascono opportunità a vantaggio della comunità»
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
Arriva anche dal Canavese un piccolo sostegno alla causa del popolo Catalano, pronto a chiedere l'indipendenza dalla Spagna
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
E' un bilancio negativo quello tracciato dall'opposizione dopo i primi 100 giorni di governo della giunta guidata da Grassi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all'aiuto dei profughi
FELETTO - Una scuola più bella grazie anche all
Prima dell'inaugurazione dei locali è stata presentata anche l'iniziativa del Comune chiamata «Bimbi accompagnati»
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
«Questo conferma l’attenzione con la quale si è sempre operato in tutti gli aspetti amministrativi» dice il vicesindaco
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
Primi 100 giorni di amministrazione: il Senatore traccia il bilancio. Per Mazza non arriva la promozione a pieni voti. Il Psi chiede di definire con il Pd le linee guida necessarie per amministrare al meglio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore