IVREA - Ebola? No grazie. ViviamoIvrea ospita i congolesi

| La lista civica organizza, sabato prossimo, un incontro con il gruppo che era stato invitato dal Martinetti di Caluso

+ Miei preferiti
IVREA - Ebola? No grazie. ViviamoIvrea ospita i congolesi
La lista civica ViviamoIvrea ospiterà sabato primo novembre, un gruppo di cittadini del Congo, in Piemonte in occasione dell’evento “Terra Madre” per far presentare loro il programma Kubunina, che ha un duplice obiettivo: migliorare le condizioni scolastiche dei bambini e dei ragazzi di un gruppo di scuole congolesi e promuovere nelle scuole italiane l’insegnamento dei principi della solidarietà e del rispetto del diverso.
 
"La stessa delegazione avrebbe dovuto essere ospite anche del Liceo Martinetti di Caluso, ma questa visita non si svolgerà - spiegano dalla lista - La direzione scolastica, in seguito alle proteste di alcuni insegnanti e genitori, ha infatti deciso di annullare l’appuntamento. Perchè? Perché gli stessi genitori hanno espresso i loro timori, ritenendo che la presenza degli africani potesse portare nella scuola il virus dell’Ebola".
 
Per ViviamoIvrea si tratta di una paura ingiustificata, come ormai evidenziato dalle autorità sanitarie nazionali e internazionali: "Evidentemente “l’uomo nero” fa paura ed è stata fatta questa scelta che ViviamoIvrea ritiene grave, imbarazzante e diseducativa, a maggior ragione perché effettuata in una scuola, laddove gli amici congolesi avrebbero potuto portare un’esperienza importante. Evidentemente, le paure ataviche (e ingiustificate) sono ancora forti e radicate nel nostro territorio e chi è preposto a porre un freno a queste derive razziste e intolleranti, anziché agire a favore del buonsenso e della corretta informazione, trova più sensato assecondare questi atteggiamenti mentali". 
 
"ViviamoIvrea non solo non condivide le paure (ingiustificate) e gli atteggiamenti (inspiegabili) di chi ha cancellato l’incontro con gli studenti. Anzi: confermiamo la nostra decisione di ospitare sabato 1° novembre gli amici congolesi e quanto avvenuto a Caluso non fa altro che fortificare la nostra decisione di accoglierli a braccia aperte. L'ebola, giustamente, fa paura, ma non è corretto trasformare la prudenza e l'attenzione in una generica “paura dell’uomo nero”. Fanno più paura la chiusura mentale e certi uomini bianchi".
 
Il programma dell'iniziativa qui sotto nella fotogallery.
Galleria fotografica
IVREA - Ebola? No grazie. ViviamoIvrea ospita i congolesi - immagine 1
Politica
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
Anche la Lega ha deciso di puntare il dito contro Gtt e Regione Piemonte. Il Senatore canavesano Cesare Pianasso è intervenuto sul tema: «E' inaccettabile la situazione che si protrae da così tanto tempo»
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
«Abbiamo la possibilità di vivere in pace anche grazie al sacrificio di questi giovani morti a Traversella. Non dimentichiamoli»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del deputato Pd, Davide Gariglio, in merito alla difficile situazione che sta vivendo la ferrovia Canavesana in queste settimane. I pendolari sono ormai furibondi con la Gtt
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell'Uncem
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell
Un problema non certo nuovo, legato all'organizzazione dei Distretti sanitari e anche alle volontà espresse dall'Ordine dei Medici. Uncem ha sottoposto le problematiche dei territori al Ministro della Salute Giulia Grillo
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
Attenzione quindi alla velocità: il limite è stato alzato da 50 a 70 chilometri orari ma le rilevazioni con gli occhi elettronici sono spesso «implacabili». Il Comune ha assicurato che non è intenzione dell'amministrazione «fare cassa»...
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
Sono Gianluca Actis Perino e Marco Adriano i nuovi nomi che entrano a far parte dello staff operativo della Fondazione
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
L'associazione degli industriali intende costruire un «catalogo» dei siti dismessi in tutto il Canavese da riutilizzare
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
Il Comune ha scritto una lettera a Gtt per il caos dell'altro giorno in occasione della corsa ciclistica «Gran Piemonte»
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
Proprio a Leinì l'amministrazione ha organizzato una riunione di presentazione che si è svolta il 5 ottobre al teatro
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
La Regione ha approvato nei giorni scorsi la graduatoria dei percorsi Its (Istituti tecnici superiori) per il biennio 2018-2020
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore