IVREA - Expo 2015: il Canavese prova ad organizzarsi

| Opportunità di promozione per l'area dell’anfiteatro morenico. L'alto Canavese, invece, dorme

+ Miei preferiti
IVREA - Expo 2015: il Canavese prova ad organizzarsi
Mercoledì 24 settembre alle ore 21 in sala Santa Marta a Ivrea è in programma un incontro con le associazioni culturali, non solo di Ivrea, ma dell’area dell’anfiteatro morenico. L’incontro sarà l’occasione per avviare un confronto costruttivo, per far conoscere le azioni che l’Assessorato alla Cultura intende proporre e per raccogliere suggerimenti e proposte in vista dell’Expo 2015, occasione unica per far conoscere ai milioni di visitatori le eccellenze del territorio del Canavese
 
Non è il primo incontro a tema. Lo scorso 2 settembre in municipio, oltre 20 enti pubblici dell’AMI si sono ritrovati per condividere un progetto di promozione e valorizzazione dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea prendendo spunto dalle opportunità in gioco con Expo 2015, un possibile e  formidabile volano di sviluppo turistico e di promozione del territorio. «E’ indispensabile - spiega l’Assessore Laura Salvetti – dare vita ad un’offerta strutturata che dia una visione globale degli eventi programmati sul nostro territorio durante il periodo dell’Expo. E’ alla luce di tale premessa che, già nel corso dell’estate, abbiamo avviato un tavolo di lavoro aperto ai Comuni dell’area dell’Anfiteatro Morenico affinché si possa arrivare alla sottoscrizione di un protocollo d’intesa mediante il quale rafforzare non solo la cooperazione per la realizzazione delle attività previste, ma anche con l’idea di proseguire oltre tale data il lavoro intrapreso».
 
«Più nello specifico – prosegue Salvetti – l’obiettivo del progetto è quello i lavorare in modo congiunto per  promuovere  attraverso tutti i canali  possibili (siti web, newsletter, social network) le principali e più rilevanti manifestazioni culturali e sportive nonché sagre che avranno luogo sul territorio dell’Ami tra maggio e ottobre 2015». Expo Milano 2015 è un’esposizione universale con caratteristiche assolutamente inedite e innovative. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un processo partecipativo che intende coinvolgere attivamente numerosi soggetti attorno a un tema decisivo: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. Un evento unico che incarna un nuovo concept di Expo: tematico, sostenibile, tecnologico e incentrato sul visitatore. Expo si inserisce nei format dei  parchi tematici il cui  target rivolge un occhio particolare alle famiglie.
 
«Per l’Ami – evidenzia l’Assessore – vi sarà la possibilità di accedere ad alcuni  importanti strumenti creati  in occasione di Expo 2015 come  E015 - Digital Ecosystem, un ambiente digitale che consente di far parlare tra loro i sistemi informatici di attori pubblici e privati che operano sul territorio in molteplici settori: trasporti, accoglienza, turismo, cultura, spettacolo”.
Politica
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
Partono i controlli in piazza Madonna delle Grazie per il parcheggio: si può sostare solo all'ingresso e all'uscita da scuola
CUORGNE' - Zaccaria è il nuovo presidente del centro anziani
CUORGNE
«Non posso che ringraziare il direttivo per questa scelta - dice il neo presidente - spero nella collaborazione di tutti»
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
I volontari della Pro loco affiancheranno e collaboreranno con l'Unicef per questa prima iniziativa grazie alla firma di un Protocollo d'intesa sottoscritto a maggio con l'Unpli
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
Le associazioni di "Non in mio nome" esprimono «delusione e preoccupazione per la posizione dell’intera maggioranza»
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
L'uomo, residente in Canavese, ha fatto causa all'azienda e l'ha anche vinta. Solo che, al momento, nonostante la sentenza a lui favorevole con reintegro sul posto di lavoro, ancora aspetta una chiamata dalla Teknoservice...
IVREA - Per il vescovo Roberto Farinella sono attese 3000 persone
IVREA - Per il vescovo Roberto Farinella sono attese 3000 persone
Ottocento posti garantiti nella cattedrale. Gli altri 2200 nel cortile del seminario e nel tempio delle suore con i maxi schermi
CUORGNE' - Il Comune si connette all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente
CUORGNE
«L'aver conseguito questo risultato ci consentirà di evitare duplicazioni di comunicazione tra le Pubbliche Amministrazioni», dice il sindaco Beppe Pezzetto
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro di aggiornamento sulla situazione
CUORGNE' - Visita del vescovo Cerrato alle scuole di Priacco e Salto - FOTO
CUORGNE
Grande entusiasmo tra i bambini e gli insegnanti che lo hanno accolto con canti e cartelloni di benvenuto
SAN MAURIZIO - Si mangia alla Festa e si raccolgono fondi per l'elisosta
SAN MAURIZIO - Si mangia alla Festa e si raccolgono fondi per l
Grande impegno dei vigili del fuoco: l'obiettivo è realizzare un'area per l'atterraggio dell'elisoccorso 24 ore su 24
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore