IVREA - Expo 2015: il Canavese prova ad organizzarsi

| Opportunità di promozione per l'area dell’anfiteatro morenico. L'alto Canavese, invece, dorme

+ Miei preferiti
IVREA - Expo 2015: il Canavese prova ad organizzarsi
Mercoledì 24 settembre alle ore 21 in sala Santa Marta a Ivrea è in programma un incontro con le associazioni culturali, non solo di Ivrea, ma dell’area dell’anfiteatro morenico. L’incontro sarà l’occasione per avviare un confronto costruttivo, per far conoscere le azioni che l’Assessorato alla Cultura intende proporre e per raccogliere suggerimenti e proposte in vista dell’Expo 2015, occasione unica per far conoscere ai milioni di visitatori le eccellenze del territorio del Canavese
 
Non è il primo incontro a tema. Lo scorso 2 settembre in municipio, oltre 20 enti pubblici dell’AMI si sono ritrovati per condividere un progetto di promozione e valorizzazione dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea prendendo spunto dalle opportunità in gioco con Expo 2015, un possibile e  formidabile volano di sviluppo turistico e di promozione del territorio. «E’ indispensabile - spiega l’Assessore Laura Salvetti – dare vita ad un’offerta strutturata che dia una visione globale degli eventi programmati sul nostro territorio durante il periodo dell’Expo. E’ alla luce di tale premessa che, già nel corso dell’estate, abbiamo avviato un tavolo di lavoro aperto ai Comuni dell’area dell’Anfiteatro Morenico affinché si possa arrivare alla sottoscrizione di un protocollo d’intesa mediante il quale rafforzare non solo la cooperazione per la realizzazione delle attività previste, ma anche con l’idea di proseguire oltre tale data il lavoro intrapreso».
 
«Più nello specifico – prosegue Salvetti – l’obiettivo del progetto è quello i lavorare in modo congiunto per  promuovere  attraverso tutti i canali  possibili (siti web, newsletter, social network) le principali e più rilevanti manifestazioni culturali e sportive nonché sagre che avranno luogo sul territorio dell’Ami tra maggio e ottobre 2015». Expo Milano 2015 è un’esposizione universale con caratteristiche assolutamente inedite e innovative. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un processo partecipativo che intende coinvolgere attivamente numerosi soggetti attorno a un tema decisivo: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. Un evento unico che incarna un nuovo concept di Expo: tematico, sostenibile, tecnologico e incentrato sul visitatore. Expo si inserisce nei format dei  parchi tematici il cui  target rivolge un occhio particolare alle famiglie.
 
«Per l’Ami – evidenzia l’Assessore – vi sarà la possibilità di accedere ad alcuni  importanti strumenti creati  in occasione di Expo 2015 come  E015 - Digital Ecosystem, un ambiente digitale che consente di far parlare tra loro i sistemi informatici di attori pubblici e privati che operano sul territorio in molteplici settori: trasporti, accoglienza, turismo, cultura, spettacolo”.
Politica
RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione
RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione
Ennesimo scontro tra il sindaco Gianluca Quarelli e i rappresentanti della minoranza. Respinte le richieste dell'opposizione
IVREA - Chiude l'asilo Olivetti: i bimbi divisi in quattro scuole
IVREA - Chiude l
L'amministrazione comunale ha incontrato nuovamente ieri, mercoledì 29 marzo, i genitori dei bambini iscritti al nido
CUORGNE' - Mai dire... consiglio: «silurato» l'assessore Giacoma Rosa
CUORGNE
Il sindaco Pezzetto si riprende la delega alle politiche giovanili. Mauro Fava nuovo assessore al commercio...
ELEZIONI 2017 - Si vota l'undici giugno. Occhi puntati su Castellamonte, Favria e Caselle. Prima volta per Mappano
ELEZIONI 2017 - Si vota l
Con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, è stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Sette Comuni della zona al voto: c'è anche Mappano
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
Incontro in Regione sul futuro della storica azienda canavesana dichiarata fallita dal Tribunale di Ivrea il 9 marzo scorso
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore