IVREA - Firmato a Roma il protocollo d'intesa per Ivrea nel Patrimonio mondiale dell’Unesco

| La firma del protocollo sul piano di gestione della candidatura è un altro passo avanti per arrivare all'appuntamento con la candidatura ufficiale, prevista non prima del 2018. Quest'anno, infatti, Bergamo ha avuto la precedenza

+ Miei preferiti
IVREA - Firmato a Roma il protocollo dintesa per Ivrea nel Patrimonio mondiale dell’Unesco
È stato firmato questa mattina, nella biblioteca del Ministero della cultura a Roma, il protocollo d'intesa per l'inserimento di Ivrea, città industriale del XX secolo, nella Lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco. Il protocollo d’intesa fra il Segretariato generale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, la Regione Piemonte, la Città metropolitana di Torino, il Comune di Ivrea, il Comune di Banchette, la Fondazione Adriano Olivetti e la Fondazione Guelpa, regola la redazione e l’attuazione del piano di gestione del sito Unesco di Ivrea, ovvero lo strumento “per la conservazione dell’eccezionale valore mondiale del sito”.
 
«Ringrazio il sindaco della Città metropolitana di Torino, Piero Fassino, per aver delegato me a questa firma - ha detto Alberto Avetta, vicesindaco della Città metropolitana, ricordando la sua provenienza canavesana - la candidatura coinvolge un sistema territoriale ampio ed articolato, fatto di risorse umane e sociali, imprenditoriali, culturali e politiche che mi appartiene e che mi onoro di rappresentare».
 
Secondo Alberto Avetta, l’inserimento di Ivrea nel Patrimonio mondiale Unesco «è molto di più che un riconoscimento del valore di un complesso di edifici progettato dai più famosi architetti ed urbanisti italiani del Novecento. E' la presa d’atto, forse persino tardiva, dell’originalità e del valore storico dell’idea di una città dell’innovazione tecnologica e sociale». L’Unesco ha finora riconosciuto un totale di 1031 siti (802 culturali, 197 naturali e 32 misti) presenti in 163 Paesi del mondo. Attualmente l'Italia è la nazione che detiene il maggior numero di siti (51) inclusi nella lista dei Patrimoni dell'Umanità. La firma a Roma del protocollo d'intesa sul piano di gestione della candidatura è un altro passo avanti per arrivare all'appuntamento con la candidatura ufficiale, prevista non prima del 2018. Quest'anno, infatti, Bergamo ha avuto la precedenza su Ivrea.
Galleria fotografica
IVREA - Firmato a Roma il protocollo dintesa per Ivrea nel Patrimonio mondiale dell’Unesco - immagine 1
IVREA - Firmato a Roma il protocollo dintesa per Ivrea nel Patrimonio mondiale dell’Unesco - immagine 2
IVREA - Firmato a Roma il protocollo dintesa per Ivrea nel Patrimonio mondiale dell’Unesco - immagine 3
IVREA - Firmato a Roma il protocollo dintesa per Ivrea nel Patrimonio mondiale dell’Unesco - immagine 4
IVREA - Firmato a Roma il protocollo dintesa per Ivrea nel Patrimonio mondiale dell’Unesco - immagine 5
Politica
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
CASTELLAMONTE - Terra Mia al Martinetti presenta il Quaderno
Il programma prevede inoltre momenti di intrattenimento musicale affidato al duo «Parole in musica»
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
Il gruppo pontese ci tiene a rivendicare «la propria autonomia dalle ingerenze delle forze politiche di qualsiasi area»
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
Il sindaco Alberto Rostagno ha convocato un incontro a palazzo Lomellini per valutare la situazione di Gtt sul territorio
CIRIE' - Censimento dei contenitori dei rifiuti e bidoni con il chip
CIRIE
Entra in funzione il sistema di tariffazione puntuale che permetterà di adeguare le tariffe alla reale quantità di rifiuti prodotti
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell'immacolata - FOTO
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell
Un'occasione per porre l'attenzione sui servizi alla persona del Comune e in particolare quelli sanitari
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
La Città metropolitana, come promesso dal consigliere Iaria, procederà a nuove indagini di sicuezza sul Ponte Preti, in risposta alle numerose sollecitazioni arrivate di recente dal territorio dopo la battaglia dell'ex Senatore Bozzello
CUORGNE' - Leggi razziali: incontro dell'Anpi con Marco Revelli
CUORGNE
L'iniziativa è patrocinata dal Comune e si svolgerà nell'ex chiesa della Santissima Trinità venerdì 14 dicembre a partire dalle ore 21
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
L'assessore alla mobilità Giuliano Balzola ha consegnato la proposta al viceministro dei trasporti Edoardo Rixi (Lega)
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
«Noi continueremo ancora più decisi su questa strada, lavorando più intensamente»
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
«Un'ennesima iniziativa portata avanti dalla Lega in collaborazione con i tanti sindaci», dice il deputato Giglio Vigna
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore