IVREA - «Fridays For Future»: presidio venerdi davanti al municipio

| «Noi non possiamo accettare l'indifferenza dell'amministrazione e per questo abbiamo scritto una lettera al Comune»

+ Miei preferiti
IVREA - «Fridays For Future»: presidio venerdi davanti al municipio
«Chiediamo al Comune l'approvazione della dichiarazione di emergenza climatica e ambientale. Ci sarà musica e alcuni nostri interventi. Intanto, raccoglieremo firme per la petizione per chiedere al Comune la dichiarazione dell'emergenza climatica. Se non avete ancora firmato, è la vostra occasione. Facciamo sentire la nostra voce». Così i ragazzi del Fridays For Future Ivrea che venerdì 17 saranno alle 15.30 in piazza di Città per un presidio. 
 
«Abbiamo scritto una lettera, abbiamo mandato articoli, stiamo raccogliendo firme in scuole e luoghi pubblici, abbiamo ottenuto l'approvazione della maggior parte delle associazioni di Ivrea e anche di alcune scuole. Cosa dobbiamo fare ancora per ottenere l'attenzione del Comune? Anche sabato pomeriggio avremo un banchetto davanti a via Palestro e raccoglieremo firme. Infine, le stiamo raccogliendo al Gramsci e al Cena e al Botta davanti alla sede venerdì 17 e davanti alla succursale lunedì 20 alle ore 14». 
 
Il 30 luglio in Consiglio comunale a Ivrea è stata presentata una mozione per la dichiarazione di emergenza climatica. Il Consiglio non l'ha approvata: «Sono pochi i cittadini a esserne a conoscenza, ma noi non possiamo più accettare l'indifferenza dell'amministrazione e per questo abbiamo scritto una lettera al Comune e creato una petizione per chiedere la dichiarazione dello stato di emergenza climatica e ambientale. In questo modo, se il Consiglio non approverà nuovamente la mozione, questa volta ci preoccuperemo di rendere la cittadinanza consapevole della decisione, in quanto suo diritto. Il negazionismo non è più tollerabile».
Politica
IVREA - Manifestazione contro la guerra sabato 25 gennaio in centro
IVREA - Manifestazione contro la guerra sabato 25 gennaio in centro
I promotori invitano anche gli eporediesi (e non solo) ad esporre la bandiera della pace nelle case e in tutti gli edifici
INQUINAMENTO - Censiti nel torinese 432 mila impianti termici
INQUINAMENTO - Censiti nel torinese 432 mila impianti termici
Confronto costruttivo e obiettivi comuni al Tavolo sulla qualità dell'aria con sindaci, Regione e Città metropolitana
CANAVESE - Opere urgenti: l'Agenzia per lo sviluppo ha consegnato il dossier alla Regione Piemonte
CANAVESE - Opere urgenti: l
L'Agenzia ha individuato diverse priorità oltre ai lavori per il nuovo Ponte Preti sulla Pedemontana. Tra queste il collegamento Lombardore-Front-Busano-Salassa sulla 460 e il collegamento alternativo alla Sp228 tra Ivrea e Bollengo
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l'ultimo assessore: entra Michele Nastro
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l
Inizialmente il posto in giunta avrebbe dovuto essere assegnato a Sara Servalli ma si rischiava una giunta «troppo rosa»
FAVRIA - Santo Murano alla guida del Centro Incontro Pensionati
FAVRIA - Santo Murano alla guida del Centro Incontro Pensionati
Il nuovo direttivo sarà sempre capitanato da Santo Murano come Presidente e cassiere
PONTE PRETI - L'Agenzia sviluppo Canavese ricevuta in Regione
PONTE PRETI - L
L'Agenzia ha messo in evidenza la necessità di procedere tempestivamente nell'utilizzo delle risorse per il nuovo ponte
CUORGNE' - Sopralluogo della Regione al teatro comunale Pinelli
CUORGNE
Un sopralluogo richiesto già a novembre dai consiglieri Daniele Valle del Partito Democratico e Mauro Fava della Lega
IVREA - Si celebra la «Notte nazionale del Liceo Classico» al Carlo Botta
IVREA - Si celebra la «Notte nazionale del Liceo Classico» al Carlo Botta
Il tema per il 2020 è dedicato agli «stranieri, ospiti, nemici: gli antichi e gli altri». Una serata ricca di eventi aperta al pubblico
IVREA - Casa Savoia: la giovane marchesa d'Ivrea erede al trono
IVREA - Casa Savoia: la giovane marchesa d
Applicando la regola della primogenitura assoluta, l'erede della dinastia diventerà la giovanissima Vittoria, oggi sedicenne
COLLERETTO GIACOSA - La Befana ecologica ha chiuso le iniziative natalizie del Comune
COLLERETTO GIACOSA - La Befana ecologica ha chiuso le iniziative natalizie del Comune
Il sindaco Ernesto Marco esprime piena soddisfazione per la buona riuscita delle iniziative e ringrazia tutti coloro che hanno aderito e collaborato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore