IVREA - Gli incontri con la cittadinanza a cura di Viviamo Ivrea

| In previsione delle prossime elezioni comunali che si svolgeranno il 10 giugno, «Viviamo Ivrea» incontrerà i cittadini

+ Miei preferiti
IVREA - Gli incontri con la cittadinanza a cura di Viviamo Ivrea
Viviamo Ivrea è una realtà associativa presente sul territorio eporediese dal 2013, quando fu fondata la Lista Civica a sostegno della candidatura di Francesco Comotto sindaco, oggi rappresentante in Consiglio comunale.  In previsione delle prossime elezioni comunali che si svolgeranno il 10 giugno, Viviamo Ivrea incontrerà i cittadini dei quartieri, per uno scambio di ascolto, attenzione ed idee e continuerà ad organizzare incontri tematici presso la sede di Via Arduino 126. Ecco i prossimi appuntamenti.

Incontri tematici
Lunedi 9 aprile ore 21
Con la partecipazione di Organizzazioni podistiche, Gruppi di cammino ASL TO4 e Polo Formativo Universitario Officina H
Salute prima cosa: prevenzione, attività fisica e benessere nell’AMI

Venerdi 13 aprile ore 21
Con le rappresentanze dei Sindacati (CGIL, CISL e UIL, Comitati di base)
Lavoro nell’eporediese: qualità, quantità, diritti, prospettive

Giovedi 19 aprile ore 21
Con la partecipazione delle Associazioni sportive eporediesi
Sport d’eccellenza e turismo: una grande opportunità di sviluppo con uno sguardo al sociale

Viviamo Ivrea nei quartieri
Giovedi 5 aprile ore 21
S.Bernardo – circolo Enal, via Torino 447

Mercoledi 11 aprile ore 21
Zona Porta Torino (Corso Nigra, Piazza Lamarmora, Borghetto, Via Miniere)
presso GloBar, corso Nigra 34

Segnaliamo infine per Domenica 8 aprile alle ore 17.30 presso la sede di Via Arduino 126 il Reading: REAZIONE A CATENA, Storia del fisico che non vide la bomba (a cura di Lisa Gino)
“La scienza come la poesia, si sa che sta ad un passo dalla follia. Queste le parole di Leonardo Sciascia sulla vicenda della scomparsa del fisico italiano Ettore Majorana, avvenuta tra il 25 e il 26 marzo 1938, in circostanze ancor oggi piuttosto misteriose.  Erano gli anni d’oro della fisica quantistica, anni nei quali, soprattutto in Germania, le menti scientifiche più straordinarie stavano dando il contributo decisivo alle scoperte che avrebbero rivoluzionato il mondo, e gli anni del famoso istituto di Via Panisperna a Roma, in cui Fermi e i suoi ragazzi ottennero la prima fissione nucleare, senza accorgersene.

Ma erano anche gli anni in cui Hitler salì al potere e portò il mondo alla seconda guerra mondiale, scrivendo la parola fine all’Europa come la si era conosciuta fino ad allora.  Partendo da quel fatidico 6 agosto 1945 a Hiroshima e tornando al 1905, annus mirabilis di Albert Einstein, passando per il traghetto Palermo-Napoli sul quale si imbarcò Ettore Majorana, prima di sparire per sempre, si racconteranno le vicende dei protagonisti del momento storico che ha visto brillare la bomba, atraverso racconti, suggestioni letterarie, memorie, musiche e altre testimonianze. Perché non si può tornare indietro, ma si può lottare affinché non succeda ancora".

Politica
CUORGNE' - Zaccaria è il nuovo presidente del centro anziani
CUORGNE
«Non posso che ringraziare il direttivo per questa scelta - dice il neo presidente - spero nella collaborazione di tutti»
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
I volontari della Pro loco affiancheranno e collaboreranno con l'Unicef per questa prima iniziativa grazie alla firma di un Protocollo d'intesa sottoscritto a maggio con l'Unpli
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
Le associazioni di "Non in mio nome" esprimono «delusione e preoccupazione per la posizione dell’intera maggioranza»
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
L'uomo, residente in Canavese, ha fatto causa all'azienda e l'ha anche vinta. Solo che, al momento, nonostante la sentenza a lui favorevole con reintegro sul posto di lavoro, ancora aspetta una chiamata dalla Teknoservice...
IVREA - Per il vescovo Roberto Farinella sono attese 3000 persone
IVREA - Per il vescovo Roberto Farinella sono attese 3000 persone
Ottocento posti garantiti nella cattedrale. Gli altri 2200 nel cortile del seminario e nel tempio delle suore con i maxi schermi
CUORGNE' - Il Comune si connette all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente
CUORGNE
«L'aver conseguito questo risultato ci consentirà di evitare duplicazioni di comunicazione tra le Pubbliche Amministrazioni», dice il sindaco Beppe Pezzetto
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro di aggiornamento sulla situazione
CUORGNE' - Visita del vescovo Cerrato alle scuole di Priacco e Salto - FOTO
CUORGNE
Grande entusiasmo tra i bambini e gli insegnanti che lo hanno accolto con canti e cartelloni di benvenuto
SAN MAURIZIO - Si mangia alla Festa e si raccolgono fondi per l'elisosta
SAN MAURIZIO - Si mangia alla Festa e si raccolgono fondi per l
Grande impegno dei vigili del fuoco: l'obiettivo è realizzare un'area per l'atterraggio dell'elisoccorso 24 ore su 24
RIVAROLO - Francesca Immacolata Chaouqui ospite da Bertot
RIVAROLO - Francesca Immacolata Chaouqui ospite da Bertot
L'ospete traccerà un quadro di scenario sul Vaticano e sugli sprechi e i giochi di potere di una lobby internazionale che da anni prova a mettere in crisi il pontificato di Papa Francesco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore