IVREA - Gli incontri con la cittadinanza a cura di Viviamo Ivrea

| In previsione delle prossime elezioni comunali che si svolgeranno il 10 giugno, «Viviamo Ivrea» incontrerà i cittadini

+ Miei preferiti
IVREA - Gli incontri con la cittadinanza a cura di Viviamo Ivrea
Viviamo Ivrea è una realtà associativa presente sul territorio eporediese dal 2013, quando fu fondata la Lista Civica a sostegno della candidatura di Francesco Comotto sindaco, oggi rappresentante in Consiglio comunale.  In previsione delle prossime elezioni comunali che si svolgeranno il 10 giugno, Viviamo Ivrea incontrerà i cittadini dei quartieri, per uno scambio di ascolto, attenzione ed idee e continuerà ad organizzare incontri tematici presso la sede di Via Arduino 126. Ecco i prossimi appuntamenti.

Incontri tematici
Lunedi 9 aprile ore 21
Con la partecipazione di Organizzazioni podistiche, Gruppi di cammino ASL TO4 e Polo Formativo Universitario Officina H
Salute prima cosa: prevenzione, attività fisica e benessere nell’AMI

Venerdi 13 aprile ore 21
Con le rappresentanze dei Sindacati (CGIL, CISL e UIL, Comitati di base)
Lavoro nell’eporediese: qualità, quantità, diritti, prospettive

Giovedi 19 aprile ore 21
Con la partecipazione delle Associazioni sportive eporediesi
Sport d’eccellenza e turismo: una grande opportunità di sviluppo con uno sguardo al sociale

Viviamo Ivrea nei quartieri
Giovedi 5 aprile ore 21
S.Bernardo – circolo Enal, via Torino 447

Mercoledi 11 aprile ore 21
Zona Porta Torino (Corso Nigra, Piazza Lamarmora, Borghetto, Via Miniere)
presso GloBar, corso Nigra 34

Segnaliamo infine per Domenica 8 aprile alle ore 17.30 presso la sede di Via Arduino 126 il Reading: REAZIONE A CATENA, Storia del fisico che non vide la bomba (a cura di Lisa Gino)
“La scienza come la poesia, si sa che sta ad un passo dalla follia. Queste le parole di Leonardo Sciascia sulla vicenda della scomparsa del fisico italiano Ettore Majorana, avvenuta tra il 25 e il 26 marzo 1938, in circostanze ancor oggi piuttosto misteriose.  Erano gli anni d’oro della fisica quantistica, anni nei quali, soprattutto in Germania, le menti scientifiche più straordinarie stavano dando il contributo decisivo alle scoperte che avrebbero rivoluzionato il mondo, e gli anni del famoso istituto di Via Panisperna a Roma, in cui Fermi e i suoi ragazzi ottennero la prima fissione nucleare, senza accorgersene.

Ma erano anche gli anni in cui Hitler salì al potere e portò il mondo alla seconda guerra mondiale, scrivendo la parola fine all’Europa come la si era conosciuta fino ad allora.  Partendo da quel fatidico 6 agosto 1945 a Hiroshima e tornando al 1905, annus mirabilis di Albert Einstein, passando per il traghetto Palermo-Napoli sul quale si imbarcò Ettore Majorana, prima di sparire per sempre, si racconteranno le vicende dei protagonisti del momento storico che ha visto brillare la bomba, atraverso racconti, suggestioni letterarie, memorie, musiche e altre testimonianze. Perché non si può tornare indietro, ma si può lottare affinché non succeda ancora".

Politica
CUORGNE' - Nasce «Camminando con le fiabe», iniziativa di Comune e Asl To4
CUORGNE
L'iniziativa è rivolta alle famiglie con bambini di età compresa tra 0 e 6 anni e prevede 3 incontri: sabato 28 settembre, sabato 5 e 19 ottobre
CANAVESE - Giglio Vigna al cantiere Tav: «Unico canavesano presente»
CANAVESE - Giglio Vigna al cantiere Tav: «Unico canavesano presente»
«Sentivo di doverci essere, per me è stato un onore assistere al completamento del primo tratto del tunnel della Torino-Lione»
CHIVASSO - In servizio i nuovi scuolabus: investiti 150 mila euro
CHIVASSO - In servizio i nuovi scuolabus: investiti 150 mila euro
I due nuovi scuolabus sostituiranno quelli in uso al Comune, oramai obsoleti e che avevano costi di manutenzione molto elevati
IVREA - Giornata del dialogo interculturale giovedì 26 settembre
IVREA - Giornata del dialogo interculturale giovedì 26 settembre
Due appuntamenti in città allo Zac! nella mattinata per gli studenti del liceo Gramsci e la sera per tutta la cittadinanza
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l'ottuso ambientalismo»
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l
Due occasioni utili anche per incontrare allevatori e produttori agricoli, raccogliendo le loro preoccupazioni e lamentele
CUORGNE' - I canali tv non si vedono: c'è un guasto ad un ripetitore
CUORGNE
«La criticità sta nel fatto che l'ente gestore è attualmente in fase di liquidazione - dice il sindaco - ci vorrà tempo per risolverlo»
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore