IVREA - I fuochi del carnevale sabato o domenica? E' polemica

| ViviamoIvrea ritiene quantomeno inopportuna la proposta di mozione avanzata dal Presidente del Consiglio Elisabetta Ballurio

+ Miei preferiti
IVREA - I fuochi del carnevale sabato o domenica? E polemica
ViviamoIvrea ritiene quantomeno inopportuna la proposta di mozione avanzata dal Presidente del Consiglio Comunale Elisabetta Ballurio in merito alla proposta di ripristino dei fuochi artificiali nella serata del Sabato grasso. «Inopportuna – spiega il Consigliere Francesco Comotto – perchè è una chiara ingerenza nel lavoro della Fondazione preposta a organizzare la manifestazione, peraltro appena insediata. Riteniamo che tale organismo, nel quale siedono anche due membri indicati proprio dal Consiglio Comunale, abbia il diritto e il dovere di agire in piena autonomia, valutando le istanze che pervengono dalla cittadinanza, confrontandosi con le istituzioni e coordinandosi con le Componenti, ma dettare alla Fondazione le scelte da fare, secondo noi, è un'inopportuna intromissione».
 
«Se il documento giungerà in Consiglio Comunale» aggiunge «valuteremo il da farsi nel rispetto della libertà d'azione della Fondazione. Dal punto di vista istituzionale riteniamo scorretta la pubblicazione sui social network del documento, prima ancora che lo stesso sia stato sottoposto al vaglio della Conferenza dei Capigruppo per essere eventualmente portato in Consiglio Comunale». Sul tema della serata più idonea per accogliere i fuochi d'artificio, Comotto sottolinea: «Non è compito mio, in qualità di Consigliere, dire se sia meglio il sabato o la domenica: posso avere un'idea personale, ma è quella del cittadino e dell'appassionato di Carnevale, nulla di più. D'altronde, anche all'interno del nostro gruppo, le posizioni sono diverse, ognuna rispettabile e con le sue giustificazioni, ma trasporle sul piano politico sarebbe inopportuno. Quello che è certo è che di pirotecnico finora abbiamo visto solo il continuo scontro tra la Presidente del Consiglio e il Sindaco».
 
Piena fiducia, quindi, nel lavoro e nelle decisioni della Fondazione: «Valuteremo l'operato dell'ente al termine del prossimo Carnevale e, soprattutto, al termine del suo mandato – conclude il consigliere di ViviamoIvrea -. Fino ad allora credo sia giusto lasciar lavorare chi è stato nominato, salvo si verifichino o si sospettino irregolarità gestionali o formali, nel qual caso non esiteremo a chiedere chiarimenti e giustificazioni, come è stato nel caso della Fondazione Guelpa».
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
Il sindaco Pasquale Mazza garantisce: «Stiamo già lavorando per dare la giusta continuità alle nostre tradizioni»
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
Sul nome di Fabio Sessa, indicato dal sindaco di Torino, Chiara Appendino, per il nuovo vertice della Smat, scoppia la rivolta dei sindaci dell'alto Canavese. Pronto il voto contrario se Torino non cambierà il candidato
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore