IVREA - I lavoratori di Comdata: «Ormai siamo senza futuro»

| «Abbiamo un governo fantasma, che fa il gioco della sedia, e mentre giocano noi perdiamo il lavoro, la dignità e la casa»

+ Miei preferiti
IVREA - I lavoratori di Comdata: «Ormai siamo senza futuro»
Riceviamo e pubblichiamo una lettera scritta da un gruppo di lavoratori Comdata.

«Come in una soap opera nella puntata del 9 maggio 2018 Comdata annuncia la partenza di un corso di formazione per soli 30 lavoratori su 363 sotto ammortizzatori sociali (FIS) . Non è dato sapere i criteri della scelta. Sappiamo per certo però che di 30 lavoratori, ne hanno trovati solo 29. Tra questi, ci sono stati lavoratori invitati caldamente ad accettare la proposta per evitare di finire nel gruppo dei futuri esuberi. Chiunque abbia avuto l'ardire di parlare di esuberi ha avuto un bel coraggio poichè ad oggi, oltre ad avere la possibilità di aver il rinnovo del FIS per altre 13 settimane, nessun membro dell'ufficio "Risorse Umane" ha parlato di esuberi.

A quanto pare, la "rosa dei nomi" fortunati è stata redatta dallo Staff che, conoscendo gli operatori più bassi in grado, ha la possibilità di scegliere in base a competenze e meriti professionali. Purtroppo, anche questa volta abbiamo visto che la scelta ricadeva in maniera diversa: prima per simpatia e poi per familismo*. Nelle assemblee svoltesi poco dopo l'annuncio dell'apertura del FIS i sindacati confederali presenti in azienda, ci hanno giurato che avrebbero vigilato e fatto in modo che lavoratori mono-reddito o con complicate esigenze familiari avrebbero avuto la precedenza, oppure persone che per scelta già si trovavano con un orario particolare, ancora una volta così non è stato.

Allora, cara Comdata, cosa ci dici? Spiegaci perchè non siamo tutti tutelati in egual misura. Spiegaci perchè chi fa già un orario spezzato non viene spostato in una commessa con tale orario e hai obbligato invece altri lavoratori ad accettare quell'orario pur di lavorare. Siamo ormai senza lavoro e senza futuro, abbiamo un governo fantasma, che fa il gioco della sedia, e mentre giocano noi perdiamo il lavoro, perdiamo la dignità, perdiamo la casa, perche le banche vogliono essere pagate, e ci chiediamo se la persona che gira per il reparto con l'elenco dei nomi da scegliere sta bene con se stessa, se mangia e dorme bene.

Sappiamo cara azienda che pensi solo più al profitto e non ai lavoratori, perchè per te non siamo più "risorse" ma entità da ridicolizzare a cui togliere Vita e Dignità. I sogni già non li abbiamo da tempo. Sappiamo che vuoi chiudere le sedi di Pozzuoli e Padova licenziando 262 lavoratori, sappiamo che spostare il lavoro da una sede all'altra - facendo il gioco delle tre carte - è solo fumo negli occhi. Sappiamo che non ti interessa di Noi lavoratori,  che ti abbiamo permesso di avere un fatturato di 800 milioni di euro nel 2017.
Lo sappiamo, ma vogliamo comunque sentirtelo dire».

Un gruppo di Lavoratori Comdata Ivrea

*familismo: vincolo di solidarietà di una stessa famiglia, quando prevale su quello riguardante il gruppo sociale in generale.

Politica
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
CUORGNE' - Una raccolta fondi per ridare vita all'area ex Salesiani
CUORGNE
Progetto di crowdfunding presentato da Fondazione di Comunità del Canavese con la collaborazione dei Comuni di Cuorgnè e Ivrea
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
L'accordo consentirà di dare il via ai lavori di messa in sicurezza della linea Canavesana e soprattutto di rivedere le prescrizioni sulla velocità. I treni torneranno a 70 chilometri orari se Gtt manterrà il doppio macchinista a bordo
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
Il sindaco: «Chiederemo che venga posizionata una centralina nella nostra zona per misurare i livelli effettivi di inquinamento»
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
Si è svolta sabato la presentazione di «Nella mente, nell'anima, nel cuore», la raccolta di racconti scritti dagli ospiti della Rsa
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
Il Comune più sanzionato è Forno Canavese (134 mila euro di multa), seguito a ruota da Bosconero, Feletto, Rivara, Ozegna, Sparone, Borgiallo, Pratiglione. La Città metropolitana disponibile «a verificare con i Comuni le situazioni»
VALPRATO - Dopo 25 anni la passerella pedonale è una realtà
VALPRATO - Dopo 25 anni la passerella pedonale è una realtà
Merito dei lavori realizzati anche quest'anno dalla squadra degli Operai Forestali della Regione Piemonte «Valle Soana»
IVREA - Città Unesco: visite gratuite nei luoghi di Olivetti
IVREA - Città Unesco: visite gratuite nei luoghi di Olivetti
Per cinque domeniche, da ottobre a dicembre, sarà possibile intraprendere un percorso di visita e scoperta del sito
LEINI - Sabato 20 volontari al lavoro per «Puliamo il mondo»
LEINI - Sabato 20 volontari al lavoro per «Puliamo il mondo»
Ai volontari sarà fornita l'attrezzatura per la raccolta rifiuti e la copertura assicurativa. Minori accompagnati da un adulto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore