IVREA - I lavoratori di Comdata su Report di Rai Tre. Risponde la Uil

| La UILTemp Piemonte condivide le ansie e le istanze presentate coraggiosamente in prima persona da alcuni dei dipendenti in tv

+ Miei preferiti
IVREA - I lavoratori di Comdata su Report di Rai Tre. Risponde la Uil
A seguito della messa in onda del servizio sulle condizioni di lavoro in somministrazione (lavoratori dipendenti delle Agenzie per il Lavoro) presso Comdata di Ivrea, trasmesso lunedì 23 ottobre, dalla nota trasmissione televisiva di Rai Tre "Report", la UILTemp Piemonte condivide le ansie e le istanze presentate coraggiosamente in prima persona da alcuni di loro. Precisa l'impegno della categoria nella tutela dei diritti, nel proseguire l'azione, da tempo svolta per costruire una stabilità lavorativa e soprattutto restituire dignità delle condizioni di lavoro, oggi messa a dura prova.

Come si è concretizzata l'azione di rappresentanza della Uiltemp? «Da anni l'azienda Comdata utilizza la somministrazione del lavoro per gestire i cosiddetti "picchi" di lavoro - dichiara la Segretaria Generale della Uiltemp Piemonte, Anna Maria D'Angelo - in questo periodo si è cercato di lavorare con le Agenzie per il Lavoro per costruire una maggiore qualità di condizione all'interno dell'impresa utilizzatrice. Nonostante il nostro impegno unitario, Comdata non ha dato né a noi, né alle aziende fornitrici, una possibilità di confronto sui temi denunciati direttamente dai lavoratori. Lavoratori che siamo stati costretti ad incontrare in assemblea fuori dal plesso aziendale, unico caso in Italia».

La flessibilità e l'andamento del mercato del lavoro globale costringono le aziende a richiedere, per essere competitive, condizioni lavorative "sospinte", come si possono superare questa difficoltà? «Siamo consapevoli che le "regole" del mercato globale  soprattutto nell'ambito dei servizi e della logistica mettono in forte competizione i lavoratori e le condizioni di lavoro, spesso insostenibili, sono una conseguenza dell'organizzazione del lavoro stesso. In questa catena tutti si è sotto ricatto occupazionale: le imprese, le istituzioni e i più vulnerabili, se non esclusi, i lavoratori. Dovremmo cercare risposte normative a livello europeo affinché le multinazionali rispettino le regole. Come ha avuto modo di sostenere il nostro segretario nazionale Carmelo Barbagallo il 60% degli scambi commerciali internazionali è regolamentato da accordi tra Stati che tutelano gli interessi degli investitori privati a scapito di quelli dei lavoratori. Come sindacato europeo, chiediamo che in quelle intese e nei negoziati europei siano codificati diritti esigibili su lavoro, salute, ambiente».

Tornando alla situazione eporediese, che non è rappresentata solo dal caso Comdata, è di questi giorni la notizia della sentenza che ha dato ragione ai lavoratori di Vodafone trasferiti ingiustamente a Milano, come intendete muovervi?
«Rispondo, riprendendo l'ultimo vocabolo, "muoversi", noi siamo il movimento del lavoro organizzato a livello confederale, quindi metteremo tutti a confronto, seduti intorno alla questione che riguarda il settore e non solo. La domanda a cui noi cercheremo di rispondere è: come cambiamo le regole del gioco affinché in questo spazio non prosperino solo i soggetti “forti” - conclude la D'Angelo – ma, tutti gli attori che contribuiscono a costruire il profitto in un'ottica contributiva e redistributiva della ricchezza. Rispondo anche ad una domanda che potrebbe sorgere spontanea, quando? Presto, molto presto». (S.i.)

Politica
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
VOLPIANO - Nuovo bando per comprare la Comital e la Lamalù
VOLPIANO - Nuovo bando per comprare la Comital e la Lamalù
Al tribunale di Ivrea, il giudice della sezione fallimentare ha firmato il nuovo bando per la ricerca di soggetti interessati
LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti
LEINI - Scontro in consiglio sugli aumenti della tassa rifiuti
«Non siamo autolesionisti - ha detto Torella - siamo stati obbligati a farlo dopo la revoca dell'appalto alla società Econord»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore