IVREA - I profughi al lavoro per ripulire i marciapiedi

| Iniziativa della Pro loco Serra Morena dopo il via libera della Prefettura. I migranti saranno volontari

+ Miei preferiti
IVREA - I profughi al lavoro per ripulire i marciapiedi
Profughi al lavoro per le città che li ospitano. Dopo Rivarolo Canavese, Cuorgnè e altri centri, anche a Ivrea iniziano progetti di volontariato per i migranti. Volontariato, va precisato, che mai come in questo caso significa lavorare gratis per la comunità. In questi giorni si è concretizzato un accordo tra prefettura, comune di Ivrea e associazioni attive in ambito dell'assistenza all'immigrazione, per offrire un'opportunità di volontariato di pubblica utilità ai profughi richiedenti asilo.
 
Solo in Canavese i profughi seguiti puntualmente da alcune cooperative sociali sono circa 300 e sono in attesa di essere ricevuti dalle commissioni territoriali che decideranno del loro futuro. In attesa del responso della commissione, che può durare diversi mesi, è fatto divieto a questi ragazzi di lavorare. Sono quindi partite sul territorio molteplici iniziative per occupare il loro tempo con attività di volontariato, come forma di restituzione e riconoscimento verso la comunità che li ospita temporaneamente.
 
"Come primo intervento di pubblica utilità ad Ivrea, la Pro Loco Serra Morena, attiva da anni negli ambiti di pubblica utilità e sociale, ha proposto all'Amministrazione di Ivrea un intervento nel quartiere San Lorenzo per il ripristino del nuovo marciapiede ciclo-pedonale di Via dei Chiodi e via Lago San Michele, oggi invasi dalla vegetazione. Tale marciapiede era stato parzialmente pulito a luglio da volontari di Serra Morena, ma causa il breve preavviso che era stato dato alla cittadinanza e la mancanza di volontari, il lavoro era stato realizzato con difficoltà. Per questo subito dopo ferragosto sarà operativa una prima squadra di 5 volontari profughi che ripulirà il passaggio con nostri volontari a supporto.
 
Chiunque volesse partecipare attivamente all'iniziativa come volontario è graditissimo e può scriverci all'indirizzo info@serramorena.it per ottenere maggiori dettagli sulla data e ora di inizio lavori (presumibilmente martedì 18 o mercoledì 19 prossimi). Altri interventi seguiranno sul territorio per rendere Ivrea città accogliente e pulita, al pari di altre iniziative nazionali dove i cittadini si vogliono rendere attivi per il bene pubblico. Segnaliamo inoltre che Serra Morena con altre associazioni sta organizzando un evento di due giorni sul tema dal titolo "Guerre, Miseria, Uomini in Fuga": sabato 5 settembre in città con concerto serale al Castello di Ivrea e domenica 6 settembre presso il Parco della Polveriera con un convegno informativo, musica, cibo e cultura di altri paesi".
Politica
VOLPIANO - Un terreno abbandonato diventa il «frutteto comunitario»
VOLPIANO - Un terreno abbandonato diventa il «frutteto comunitario»
Il progetto «I frutti proibiti» del Comune è stato selezionato nell'ambito del bando promosso dalla Compagnia San Paolo
ELEZIONI CANAVESE - Il 26 maggio vanno al voto 77 Comuni per eleggere i nuovi sindaci
ELEZIONI CANAVESE - Il 26 maggio vanno al voto 77 Comuni per eleggere i nuovi sindaci
Maxi tornata elettorale: in quegli stessi Comuni, ovviamente, gli elettori avranno tre schede sulle quali apporre il voto dal momento che domenica 26 maggio si voterà anche per le elezioni Europee e per le regionali del Piemonte
CANAVESE - Ferraris lascia la politica: «Una scelta doverosa»
CANAVESE - Ferraris lascia la politica: «Una scelta doverosa»
«E' maturo il tempo di tornare ad occuparmi delle mie attività professionali e restituire il grande bagaglio acquisito»
VOLPIANO - Dal Ministero dell'istruzione 78mila euro per gli asili
VOLPIANO - Dal Ministero dell
Le risorse possono essere utilizzate per i costi di gestione e per favorire l'accesso ai servizi dei bambini diversamente abili
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
PONTE PRETI - Il ponte è sicuro ma inadatto al traffico pesante: i lavori non prima del 2020?
Notizie buone e meno buone sul futuro del Ponte Preti, la vecchia infrastruttura che collega Ivrea con l'alto Canavese lungo l'ex statale pedemontana. Per i lavori bisognerà attendere il passaggio all'Anas ma le tempistiche non sono chiare
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
IVREA - I 41 lavoratori di Giordano Vini contro il trasloco in Canavese
Si è svolto oggi in Regione Piemonte un incontro tra i vertici delle società Comdata, Koiné e i rappresentanti sindacali
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
CANAVESE - Francesca Bonomo nella direzione nazionale del Partito Democratico
«Ci aspettano sfide importanti e spero che il nostro partito colga veramente l'occasione di essere plurale nelle idee ma unitario nelle azioni»
RIVAROLO - L'omaggio di Argentera ai suoi giovani partigiani - FOTO
RIVAROLO - L
Questa mattina, come ogni anno, i bimbi della scuola e le autorità della città di Rivarolo, hanno reso omaggio ai partigiani
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
Si è svolta venerdì la fiaccolata per celebrare la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
La Città Metropolitana vuole prepararsi al passaggio di alcune strade all'Anas elaborando progetti cantierabili in tempi stretti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore