IVREA - I profughi al lavoro per ripulire i marciapiedi

| Iniziativa della Pro loco Serra Morena dopo il via libera della Prefettura. I migranti saranno volontari

+ Miei preferiti
IVREA - I profughi al lavoro per ripulire i marciapiedi
Profughi al lavoro per le città che li ospitano. Dopo Rivarolo Canavese, Cuorgnè e altri centri, anche a Ivrea iniziano progetti di volontariato per i migranti. Volontariato, va precisato, che mai come in questo caso significa lavorare gratis per la comunità. In questi giorni si è concretizzato un accordo tra prefettura, comune di Ivrea e associazioni attive in ambito dell'assistenza all'immigrazione, per offrire un'opportunità di volontariato di pubblica utilità ai profughi richiedenti asilo.
 
Solo in Canavese i profughi seguiti puntualmente da alcune cooperative sociali sono circa 300 e sono in attesa di essere ricevuti dalle commissioni territoriali che decideranno del loro futuro. In attesa del responso della commissione, che può durare diversi mesi, è fatto divieto a questi ragazzi di lavorare. Sono quindi partite sul territorio molteplici iniziative per occupare il loro tempo con attività di volontariato, come forma di restituzione e riconoscimento verso la comunità che li ospita temporaneamente.
 
"Come primo intervento di pubblica utilità ad Ivrea, la Pro Loco Serra Morena, attiva da anni negli ambiti di pubblica utilità e sociale, ha proposto all'Amministrazione di Ivrea un intervento nel quartiere San Lorenzo per il ripristino del nuovo marciapiede ciclo-pedonale di Via dei Chiodi e via Lago San Michele, oggi invasi dalla vegetazione. Tale marciapiede era stato parzialmente pulito a luglio da volontari di Serra Morena, ma causa il breve preavviso che era stato dato alla cittadinanza e la mancanza di volontari, il lavoro era stato realizzato con difficoltà. Per questo subito dopo ferragosto sarà operativa una prima squadra di 5 volontari profughi che ripulirà il passaggio con nostri volontari a supporto.
 
Chiunque volesse partecipare attivamente all'iniziativa come volontario è graditissimo e può scriverci all'indirizzo info@serramorena.it per ottenere maggiori dettagli sulla data e ora di inizio lavori (presumibilmente martedì 18 o mercoledì 19 prossimi). Altri interventi seguiranno sul territorio per rendere Ivrea città accogliente e pulita, al pari di altre iniziative nazionali dove i cittadini si vogliono rendere attivi per il bene pubblico. Segnaliamo inoltre che Serra Morena con altre associazioni sta organizzando un evento di due giorni sul tema dal titolo "Guerre, Miseria, Uomini in Fuga": sabato 5 settembre in città con concerto serale al Castello di Ivrea e domenica 6 settembre presso il Parco della Polveriera con un convegno informativo, musica, cibo e cultura di altri paesi".
Politica
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La cittą č stata e sarą sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La cittą č stata e sarą sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in cittą la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerą alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si č dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si č dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, gią si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilitą ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora č atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa č un luogo dove ogni donna puņ trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilitą delle altre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore