IVREA - I sindacati adesso chiedono un confronto con i vertici Comdata

| «Restituire dignità al lavoro». Questo il tono del volantino che giovedì mattina a Ivrea è stato distribuito da Cgil, Cisl e Uil

+ Miei preferiti
IVREA - I sindacati adesso chiedono un confronto con i vertici Comdata
«Restituire dignità al lavoro». Questo il tono del volantino che giovedì mattina è stato distribuito, unitariamente da Cgil, Cisl e Uil, ai lavoratori Comdata di Ivrea. I sindacati hanno deciso di far sentire la loro voce, rispetto alle difficili condizioni di lavoro a cui sono sottoposti i lavoratori in somministrazione.

«In Comdata sono presenti tra i 300 e i 500 lavoratori in somministrazione. Il problema - dice Davide Francescin, segretario regionale del Nidil-Cgil - è rappresentato dal fatto che l’azienda, e le Agenzie per il lavoro, considerano le persone come corpi estranei usa e getta. Ci sono persone che lavorano da anni con contratti molto brevi e reiterati, da due, sette o quindici giorni, che non riescono ad organizzarsi una vita perché la programmazione dei turni è giornaliera, gli orari sono spezzati e  ci sono difficoltà a usufruire di ferie e riposi».

«Abbiamo segnalato alle Agenzie queste criticità – prosegue Anna Maria D’Angelo, segretaria regionale della UILtemp - ma ci è stato risposto che è Comdata, ovvero l'azienda che utilizza i lavoratori in somministrazione, a decidere le modalità organizzative. Noi rivendichiamo la dignità del lavoro all’interno dell’azienda. Purtroppo i lavoratori somministrati sono sotto ricatto: se non accettano queste modalità, molto probabilmente il loro contratto non sarà rinnovato. Chiediamo quindi di aprire al più presto un tavolo di confronto con Comdata, le agenzie interessate e le istituzioni, perché la negazione dei diritti dei  lavoratori porta inevitabilmente delle ricadute sul tessuto sociale eporediese». (S.i.)

Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - «Giunta illegale sulle quote rosa»: è scontro
CASTELLAMONTE - «Giunta illegale sulle quote rosa»: è scontro
L'opposizione all'attacco: «Non possiamo vantarci di avere la sedia rossa e poi non rispettare le regole sulle quote rosa»
VOLPIANO - La Comital è in vendita: per ora salvi i 140 dipendenti
VOLPIANO - La Comital è in vendita: per ora salvi i 140 dipendenti
Comital ha chiesto dodici mesi di cassa integrazione straordinaria, a partire dal 22 novembre, per trovare un acquirente
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
La Lega Nord Canavese critica il disegno di legge regionale sulla gestione rifiuti che sarà discusso a palazzo Lascaris
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono già uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrà un valore di 1000 euro
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d'Aosta uniti per il turismo
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d
Il progetto è stato presentato nella sede dell'assessorato all'agricoltura e risorse naturali della Regione Valle d'Aosta
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
Ospite del festival «I luoghi delle parole» il blogger ha indicato le tipologie più pericolose di bufale che circolano su Internet
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
Il circolo Legambiente Dora Baltea esprime perplessità sulle parole del nuovo segretario del Partito Democratico di Ivrea
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
La Regione garantisce massimo impegno per salvare Belmonte, uno dei simboli del Canavese. Se ne è discusso anche in consiglio regionale dopo l'ordine del giorno presentato dal consigliere Valentina Caputo
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
«Chiamparino, se ci sei batti un colpo», dice il segretario del Carroccio, Cesare Pianasso, sollecitando la Regione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore