IVREA - Il Carnevale chiede chiarezza al governo Gentiloni

| Lo Storico Carnevale di Ivrea si unisce all'appello che Carnevalia ha lanciato al Governo per far chiarezza sui contributi statali

+ Miei preferiti
IVREA - Il Carnevale chiede chiarezza al governo Gentiloni
A pochi giorni dall’avvio del Carnevale 2017, lo Storico Carnevale di Ivrea si unisce all’appello che Carnevalia ha lanciato al Governo affinché si possa presto far chiarezza sull’entità dei contributi che gli organizzatori delle manifestazioni associate riceveranno dallo Stato. Nel lodare il Governo per aver previsto un finanziamento finalizzato alla valorizzazione dei Carnevali storici, la Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea si auspica, inoltre, che il Governo voglia presto riconoscere le specificità delle attività carnevalesche e disciplinare questo settore con misure e azioni stabili e consolidate che gli permettano di integrarsi a pieno titolo nelle iniziative che fanno grande il settore turistico e culturale del nostro Paese.
 
Sul comunicato diramato dall’associazione Carnevalia si legge infatti “il Dipartimento Turismo ha reso noto solo l’elenco dei Carnevali ammessi al finanziamento nell’ambito del Bando MIBACT per la concessione dei contribuiti per la promozione dei Carnevali storici, ma tuttora non si conosce l’entità dei contributi che saranno destinati a ciascun organizzatore tra quelli ammessi al Bando e che sono finalizzati all’edizione 2016 del Carnevale. “ e prosegue “..se da un lato plaudiamo all’iniziativa del Governo per aver previsto, la prima volta nel 2015, un finanziamento finalizzato alla valorizzazione dei Carnevali storici, dall’altro non possiamo trattenerci dal manifestare l’assoluto malcontento nel constatare che ad oggi, trascorsi oltre dodici mesi dalla scadenza del Bando che - ripetiamo - era finalizzato al finanziamento dell’edizione 2016, ancora non si conosca l’entità del finanziamento assegnato ai progetti presentati e quindi ai singoli Carnevali. Così come non ci è dato di sapere se il finanziamento è da considerarsi una tantum o fa parte di un progetto di lungo termine, come era stato annunciato, finalizzato alla valorizzazione delle tradizioni culturali dei Carnevali.”
 
Carnevalia è un organismo di recente costituzione nato con l’intento di favorire la tutela e lo sviluppo della "Cultura del Carnevale" attraverso un tavolo permanente di confronto e una rete di scambi tra gli organizzatori delle principali manifestazioni carnevalesche italiane. L’Associazione ha tra i suoi obiettivi prioritari la salvaguardia e la valorizzazione del Carnevale oltre al riconoscimento che esso ha come motore di sviluppo del turismo e delle economie locali e farne infine il volano per la promozione dell’Italia, con le sue grandi capacità creative ed organizzative, nel mondo. Ad oggi riunisce i Carnevali di Venezia, Viareggio, Fano, Putignano, Cento, Santhià, Ivrea, Treviso, Borgosesia, Acireale, Sciacca, Manfredonia, Foiano della Chiana, San Giovanni Valdarno, Gambettola, Avola, Cantù, Castelnuovo di Sotto.
Politica
ELEZIONI LEINI - La Leone c'è: «Abbiamo progetti che guardano lontano»
ELEZIONI LEINI - La Leone c
«Il nostro impegno è stato costante. Abbiamo realizzato grandi progetti e piccole cose. Ma si può fare meglio e di più»
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
«5 anni di Leone ma il tempo sembra non essere mai trascorso. La nostra città è ferma, dormiente assuefatta, stanca»
IVREA - Cervelli all'estero e imprenditori insieme per la crescita
IVREA - Cervelli all
Sono sbarcati a Ivrea e per incontrare le aziende i coinvolti nel progetto «Meet@Torino - Mentoring for International Growth»
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
Il corteo di Libera è partito alle 15, in direzione del municipio di San Giusto, dalla villa del narcotrafficante Assisi. «La villa del narcotrafficante latitante aspetta ancora che inizi un percorso di restituzione alla collettività»
AGLIE' - Un convegno con gli operatori turistici che scoprono il Canavese
AGLIE
Un'iniziativa realizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune, Confindustria e Agenzia per lo sviluppo del Canavese
CUORGNE' - I giovani della Lega del Canavese incontrano Riccardo Molinari
CUORGNE
Dalle ore 15.30 saranno presenti anche l'onorevole Alessandro Giglio Vigna e il Senatore Cesare Pianasso
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L'agricoltura, la montagna e l'uomo»
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L
La Festa del contadino è organizzata dalla Sezione Valli Orco e Soana della Coldiretti con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
Iniziative nelle scuole del paese per la giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
IVREA - L
La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
SAN MAURIZIO - Partono i lavori del parco giochi di via della Quercia
Sarà un parco giochi privo di barriere architettoniche e con i giochi accessibili a tutti, anche ai piccoli con disabilità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore