IVREA - Il Carnevale è un «bene culturale»: ora c'è l'ok del Governo

| I carnevali più importanti d'Italia avranno a disposizione un fondo di due milioni di euro annui per il triennio 2018-2020

+ Miei preferiti
IVREA - Il Carnevale è un «bene culturale»: ora cè lok del Governo
Sorridono i Carnevali italiani che oggi hanno finalmente marcato un traguardo storico, ovvero il riconoscimento del Carnevale quale “bene culturale” un riconoscimento non solo formale ma soprattutto sostanziale, grazie al quale sarà possibile attingere ai finanziamenti dello Stato per la valorizzazione e la promozione delle manifestazioni carnevalesche. Un iter difficile e impegnativo raggiunto grazie all’impegno dei due parlamentari Andrea Marcucci e Manuela Granaiola e da tanti altri parlamentari che si sono adoperati affinché il carnevale ottenesse questa certificazione. 

«Questo importante risultato è la dimostrazione che se i Carnevali italiani si uniscono e collaborano riescono a raggiungere obiettivi importanti», commenta la presidente dell’Associazione Carnevalia e della Fondazione Carnevale di Viareggio Maria Lina Marcucci. «Il contributo di tutti è stato fondamentale per rafforzare l’importanza del brand Carnevale italiano e per raggiungere questo riconoscimento che sancisce che le tradizioni carnevalesche sono espressione del patrimonio culturale nazionale».

I Carnevali sono un patrimonio culturale del Paese e avranno a disposizione un fondo di 2 milioni di euro annui per il triennio 2018, 2019, 2020. È un riconoscimento importante per manifestazioni che contribuiscono in modo rilevante al boom turistico dell'Italia. Lo afferma il senatore Pd Andrea Marcucci, commentando l'approvazione della commissione bilancio di Palazzo Madama di un emendamento alla legge di bilancio a favore del settore, a sua prima firma. «L'anno scorso con un fondo di 1 milione di euro - sottolinea il Parlamentare - si sono sostenute le esigenze di ben 71 manifestazioni in Italia. Il raddoppio dei fondi ed il riconoscimento dei Carnevali fatto dalla legge sullo spettacolo dal vivo, sono il coronamento di un traguardo ambizioso».

Carnevalia, l’associazione nata con l’intento di realizzare una rete di collaborazioni tra gli organizzatori dei Carnevali italiani per tutelarne e salvaguardarne il patrimonio culturale attraverso un tavolo permanente di confronto teso a sostenere lo sviluppo e una maggiore promozione all’estero degli eventi carnevaleschi italiani.

Oggi l’Associazione Carnevalia ha tra gli associati i Carnevali di Viareggio, Carnevale di Venezia, Carnevale di Putignano, Carnevale di Santhia, Carnevale di Foiano Della Chiana, Carnevale di Ivrea, di San Giovanni Valdarno, Carnevale di Manfredonia, Carnevale di Acireale, Carnevale di Sciacca, Carnevale di Fano, Carnevale di Striano, Carnevale di Borgosesia, Carnevale di Avola, Carnevale Canturino, Carnevale di Gambettola, Carnevale di Villa Literno, Carnevale di Castelnuovo di Sotto, Cento, Carnevale di Mister Bianco, Carnevale di Chivasso, Carnevale di Torino, Carnevale San Giovanni in Persiceto.

Politica
CUORGNE' - Zaccaria è il nuovo presidente del centro anziani
CUORGNE
«Non posso che ringraziare il direttivo per questa scelta - dice il neo presidente - spero nella collaborazione di tutti»
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
I volontari della Pro loco affiancheranno e collaboreranno con l'Unicef per questa prima iniziativa grazie alla firma di un Protocollo d'intesa sottoscritto a maggio con l'Unpli
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
Le associazioni di "Non in mio nome" esprimono «delusione e preoccupazione per la posizione dell’intera maggioranza»
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
L'uomo, residente in Canavese, ha fatto causa all'azienda e l'ha anche vinta. Solo che, al momento, nonostante la sentenza a lui favorevole con reintegro sul posto di lavoro, ancora aspetta una chiamata dalla Teknoservice...
IVREA - Per il vescovo Roberto Farinella sono attese 3000 persone
IVREA - Per il vescovo Roberto Farinella sono attese 3000 persone
Ottocento posti garantiti nella cattedrale. Gli altri 2200 nel cortile del seminario e nel tempio delle suore con i maxi schermi
CUORGNE' - Il Comune si connette all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente
CUORGNE
«L'aver conseguito questo risultato ci consentirà di evitare duplicazioni di comunicazione tra le Pubbliche Amministrazioni», dice il sindaco Beppe Pezzetto
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
VOLPIANO - Crisi Comital e Lamalù: «Ora Di Maio deve intervenire»
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro di aggiornamento sulla situazione
CUORGNE' - Visita del vescovo Cerrato alle scuole di Priacco e Salto - FOTO
CUORGNE
Grande entusiasmo tra i bambini e gli insegnanti che lo hanno accolto con canti e cartelloni di benvenuto
SAN MAURIZIO - Si mangia alla Festa e si raccolgono fondi per l'elisosta
SAN MAURIZIO - Si mangia alla Festa e si raccolgono fondi per l
Grande impegno dei vigili del fuoco: l'obiettivo è realizzare un'area per l'atterraggio dell'elisoccorso 24 ore su 24
RIVAROLO - Francesca Immacolata Chaouqui ospite da Bertot
RIVAROLO - Francesca Immacolata Chaouqui ospite da Bertot
L'ospete traccerà un quadro di scenario sul Vaticano e sugli sprechi e i giochi di potere di una lobby internazionale che da anni prova a mettere in crisi il pontificato di Papa Francesco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore