IVREA - Il caso Guelpa in consiglio comunale: come finirà?

| Viviamo Ivrea e Lista Civica dei Cittadini chiedono (per la terza volta) l'approvazione del codice etico previsto dalla Carta di Pisa

+ Miei preferiti
IVREA - Il caso Guelpa in consiglio comunale: come finirà?
Lunedì di consiglio comunale a Ivrea dove Francesco Comotto e Alberto Tognoli, in qualità di capogruppo, rispettivamente della lista civica Viviamo Ivrea e della Lista Civica dei Cittadini, chiederanno all'amministrazione (per la terza volta!) l'approvazione della Carta di Pisa, ovvero il Codice Etico per gli amministratori di cui tanto si parlò in campagna elettorale. «Il fatto che una persona condannata per bancarotta sieda nel cda della Fondazione Guelpa è di certo uno dei motivi per cui la Carta non è ad oggi ancora stata firmata. Già ci fu il caso Salvetti, ma forse di minore entità» fanno sapere i promotori della mozione. 
 
La "storia" della carta di Pisa a Ivrea risale al novembre del 2013, quando la maggioranza chiede di procrastinare l'adesione alla Carta di Pisa per approfondire i contenuti del codice proponendo di convocare ad Ivrea uno degli estensori del testo originario. Il 13 febbraio 2014, su invito dell'associazione Libera Ivrea, uno degli estensori della Carta di Pisa, il professor Vannucci, ha dato vita a due incontri dei quali: uno pomeridiano, rivolto soprattutto ai dipendenti, ed uno serale rivolto principalmente agli amministratori. Alla Conferenza dei Capigruppo del 10 marzo gli stessi consiglieri proponenti (Comotto, Tognoli e Blasotta) hanno presentato una mozione con la quale richiedevano nuovamente al Consiglio Comunale, in seguito agli approfondimenti effettuati, di approvare la carta di Pisa. La giunta, in data 13 marzo, ha approvato una versione modificata del testo precedentemente proposto portandolo come testo "emendato" al Consiglio Comunale del 19 marzo 2014 senza che i Consiglieri comunali ne avessero potuto conoscere i contenuti. La delibera di Giunta è stata infatti pubblicata lo stesso giorno del Consiglio Comunale. 
 
Ora Comotto e Tognoli impegnano a sottoscrivere, già durante la seduta di fine anno, il testo della Carta di Pisa integrato con alcune delle modifiche (evidenziate nel testo) apportate dalla Giunta, dopo averle condivise con gli estensori del testo originario, estendendone altresì la sottoscrizione a tutte le persone che rivestono o rivestiranno incarichi pubblici per la Città di Ivrea comprese quelle nominate all'interno di commissioni, fondazioni, enti partecipati o pubblici in genere anche se non elette.
 
Come andrà a finire? Forse la domanda è persin superflua.
Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore