IVREA - Il Cic diventa privato: salvi 116 posti di lavoro

| L’offerta presentata dalla «Csp Spa» è conforme. L'azienda si farà carico del ripianamento dei debiti e dei lavoratori

+ Miei preferiti
IVREA - Il Cic diventa privato: salvi 116 posti di lavoro
Si avvia alla conclusione la complessa vicenda del Cic, il Consorzio Informatico del Canavese. Nell’assemblea dei soci di ieri, si è preso atto della conformità al bando dell’offerta presentata dalla ditta «Csp Spa» che si farà carico del ripianamento dei debiti, garantendo la continuità dei servizi e il mantenimento dell’attuale livello occupazionale per i prossimi tre anni. A seguito dell’offerta economica presentata da Csp, l’Asl To4 con il consenso dei soci ha potuto procedere all’aggiudicazione definitiva dei servizi. Nei prossimi giorni si procederà, quindi, alla formalizzazione del contratto di cessione delle quote e alla convocazione entro la fine dell’anno dell’assemblea con il nuovo socio. Il Cic potrà così uscire dalla procedura di concordato preventivo che era stata avanzata da commissario liquidatore Giuseppe Inzirillo e tornare all’ordinaria gestione amministrativa. 
 
«L’Amministrazione esprime un ringraziamento particolare, prima di tutto, ai dipendenti del Cic che in questi anni di grande difficoltà hanno sempre dimostrato un alto senso di responsabilità ed estrema professionalità nello svolgimento delle mansioni e attività - fanno sapere dal comune di Ivrea - fFondamentale, per la risoluzione positiva della vicenda, è stato l’apporto dell’Asl To4, in primis nelle figure del direttore generale Lorenzo Ardissone e del direttore amministrativo Ada Chiadò, così come del presidente della commissione di asta pubblica Ugo Pellegrinetti e di tutta la struttura tecnica che si è adoperata nello svolgimento del delicato compito di stazione appaltante. Parimenti, un ringraziamento, va alla Regione Piemonte e in particolare al presidente del Csi Piemonte, Riccardo Rossotto, così come riteniamo che il prezioso lavoro svolto di Giuseppe Inzirillo sia stato determinante per la positiva soluzione della crisi».
 
A partire dal 2016 il Consorzio per l’informatizzazione del Canavese sarà a tutti gli effetti un soggetto privato che opererà sul territorio con le competenze e il know how che ne hanno contraddistinto in questi anni l’attività e che sono stati elementi fondamentali nella valutazioni compiute dalla nuova proprietà. «Ci preme evidenziare che a carico degli enti pubblici soci del Cic, così come per i cittadini eporediesi, non deriveranno oneri per il ripianamento delle perdite sofferte dal Consorzio negli anni passati, conseguenti sia ad un calo delle commesse che alle difficoltà di carattere normativo, amministrativo e finanziario incontrate da alcuni soci».
 
Sono 116 i posti di lavoro salvati dall'operazione.
Politica
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore) dovuti al dilavamento del terreno
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Città metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina è tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, già sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedì 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
CUORGNE' - Una raccolta fondi per ridare vita all'area ex Salesiani
CUORGNE
Progetto di crowdfunding presentato da Fondazione di Comunità del Canavese con la collaborazione dei Comuni di Cuorgnè e Ivrea
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
L'accordo consentirà di dare il via ai lavori di messa in sicurezza della linea Canavesana e soprattutto di rivedere le prescrizioni sulla velocità. I treni torneranno a 70 chilometri orari se Gtt manterrà il doppio macchinista a bordo
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
Il sindaco: «Chiederemo che venga posizionata una centralina nella nostra zona per misurare i livelli effettivi di inquinamento»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore